Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
apollonia

Tetradramma di Patraos bis

Risposte migliori

apollonia

Volevo rientrare nel tema del titolo della discussione che è stata chiusa poco fa richiamando l’attenzione su due esemplari di questa moneta che saranno battuti in due prossime aste.

 

http://www.sixbid.com/browse.html?auction=2343&category=46525&lot=1977628

H.D. Rauch   |   18th live e-Auction   |   6 - 7 November 2015   |  

 Session 1, Lot 45 Estimate: -   |   Starting price: 100 EUR

 

post-703-0-82044900-1445869171_thumb.jpg

 

GRIECHISCHE MÜNZEN - PAIONIA 
Könige von Paionien  Patraos (335-315) 
(D) Tetradrachme (12,31g). Kopf des Apollon mit Lorbeerkranz / Reiter mit Lanze, darunter fallender Gegner. SNG ANS 1040 (Av. stgl.).
s.sch

 

http://www.sixbid.com/browse.html?auction=2309&category=46236&lot=1950776

Hess Divo   |   Auction 329   |   17 November 2015   |   

Lot 60 Estimate: 450 CHF   |   Starting price: 360 CHF

 

post-703-0-31255600-1445869181_thumb.jpg

 

CLASSICAL COINS - KINGS OF PAEONIA 
PATRAOS, king about 340-315 BC. Tetradrachm. AR 12.63 g. Laureate, youthful head r. Rev. P-A-T-P(retrograd)AOU Paeonian horseman, wearing short chiton and crested helmet, galloping r., spearing with his r. hand fallen Macedonian soldier holding a round shield. Paeonian Hoard I, 454 (these dies).
Good style. Well centred. High relief. Extremely fine

 

apollonia

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio153

Ottima idea aprire questo topic quantomai inaspettato e maieuticamente socratico.... :rolleyes:

post-43481-0-62875100-1445890390.jpg

Premesso che le due monete sono sorelle, delle quali quella brutta e forse un pò ripulita e lucidata sta sopra (rauch), hanno evidentemente gli stessi conii di diritto e rovescio. Dato che la centratura è differente escluderei una fusione.

Scendendo nel particolare, nel catalogo del Paeonian Hoard compaiono gli stessi medesimi conii, comprese la sbavatura dietro il collo e quello strano segno sopra il collo di Apollo, che è attestato in alcuni casi, ma non in tutti ed è dunque probabilmente dovuto all'usura del conio stesso.

Come ben indicato da hess divo il conio D 445/448 e il conio R 380 si combinano assieme nel n° 454. In numerosissimi altri esemplari sono attestati in associazione con differenti conii di rovescio e diritto.

post-43481-0-34228200-1445890416.jpgpost-43481-0-71155700-1445890403.jpg

post-43481-0-94313600-1445891247.jpg

Quindi a meno che un eventuale falsario si sia messo a riprodurre fedelmente anche i segni di usura del conio ed essendovi numerosi esemplari di sicura autenticità mi sembra plausibile ritenere che si tratti di pezzi originali derivanti dal medesimo conio antico... che ne pensate della mia interpretazione?

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apollonia

Sorelle e ‘quasi’ gemelle: molto vicini i pesi; chissà come saranno gli assi.

Quel ‘quasi’ depone a favore della ‘ipotesi Caio’, a supporto della quale c’è anche un piccolo particolare discriminante: la parte posteriore della lancia che tocca il bordo della moneta nella Hess Divo ma non nella Rauch. Eppoi il grado di conservazione è differente.

Comunque attendiamo altri pareri.

 

apollonia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio153

Sorelle e ‘quasi’ gemelle: molto vicini i pesi; chissà come saranno gli assi.

Quel ‘quasi’ depone a favore della ‘ipotesi Caio’, a supporto della quale c’è anche un piccolo particolare discriminante: la parte posteriore della lancia che tocca il bordo della moneta nella Hess Divo ma non nella Rauch. Eppoi il grado di conservazione è differente.

Comunque attendiamo altri pareri.

 

apollonia

Tutto verissimo :good: . Quanto agli assi, che nel catalogo sotheby's sono invece indicati, c'è una tale variabilità nei tetra di Patraos che potrebbero essere orientati in qualsiasi direzione, anche se potrei fare una piccola analisi statistica per capire quale siano gli assi di conio più diffusi...

Metto la foto di un breve passo del testo di Carlos Fabrega "E' falso il mio denario?", che, nonostante le considerazioni negative di qualcuno, non sarà certo la Bibbia, ma è ricco di buon senso ed elementi molto interessanti. Assolutamente consigliato.Tra l'altro ha collaborato all'edizione italiana l'ottimo e preparato collega Lamonetiano @@centurioneamico al quale, approfittando dell'occasione chiederei un parere sulla questione...

post-43481-0-33321500-1445929477_thumb.j

E qua mi pare che gli elementi che ci portano ad affermare l'identità dei conii delle monete Sotheby's sicuramente autentiche (in caso contrario sarebbe meglio che qua si chiudesse baracca e burattini) con i due esemplari in vendita siano davvero molti, specialmente al dritto.

post-43481-0-30444700-1445930003_thumb.j

Grazie a tutti i partecipanti alla discussione presenti e futuri!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apollonia

Falso modern per fusione (Wrong style and fabric sold by Bulgarian fake seller dodonis598) da forgerynetwork.

 

post-703-0-71247100-1446327650_thumb.jpg

 

Patraos AR Tetradrachm Paeonian Kings. Patraos (340-315 BC). AR Tetradrachm (22 mm, 12.40 g). Obv. Laureate youthful head right. Rev. ?ATPAOY, horseman right, spearing fallen enemy. Paeonian Hoard I, 172.

 

 

apollonia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio153

Falso modern per fusione (Wrong style and fabric sold by Bulgarian fake seller dodonis598) da forgerynetwork.

 

attachicon.gifstream.jpg

 

Patraos AR Tetradrachm Paeonian Kings. Patraos (340-315 BC). AR Tetradrachm (22 mm, 12.40 g). Obv. Laureate youthful head right. Rev. ?ATPAOY, horseman right, spearing fallen enemy. Paeonian Hoard I, 172.

 

 

apollonia

In effetti la differenza si nota...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apollonia

@@Caio153

 

Conoscevi già questo tetra così 'globettato' sul rovescio?

 

post-703-0-02319900-1448402805_thumb.jpg

KINGS of PAEONIA. Patraos, c. 335-315 BC. Tetradrachm (Silver, 27mm, 12.69 g 11). Laureate head of Apollo to right. Rev. - Paeonian horseman, wearing crested helmet and full armor, galloping right and spearing fallen Persian cavalryman (wearing kybasia and robeslat kausia, and holding a round shield); below horse�s tail, thunderbolt; to right, bunch of grapes. AMNG Pl. XXXVII, 17 (same dies). Cf. Paeonian Hoard 100 ff. (same obverse die). An exceptional and rare variant, struck on a very broad flan. Extremely fine.

 

 

apollonia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio153

@@Caio153

 

Conoscevi già questo tetra così 'globettato' sul rovescio?

 

attachicon.gifTetra di Patreo globettato 90100031.jpg

KINGS of PAEONIA. Patraos, c. 335-315 BC. Tetradrachm (Silver, 27mm, 12.69 g 11). Laureate head of Apollo to right. Rev. - Paeonian horseman, wearing crested helmet and full armor, galloping right and spearing fallen Persian cavalryman (wearing kybasia and robeslat kausia, and holding a round shield); below horse�s tail, thunderbolt; to right, bunch of grapes. AMNG Pl. XXXVII, 17 (same dies). Cf. Paeonian Hoard 100 ff. (same obverse die). An exceptional and rare variant, struck on a very broad flan. Extremely fine.

 

 

apollonia

Credo ci sia stato un piccolo misunderstanding... i globetti sono assolutamente normali alle estremità delle lettere, i globetti ai quali mi riferivo io come strani sono quelli solitari e quelli che rovinano la figura senza avere un senso apparente...

Modificato da Caio153

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×