Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
camposauro

Identificazione moneta

Risposte migliori

camposauro

Saluto cordialmente tutti

Mi sono registrato solo ora ed avrei bisogno di una consulenza per una moneta che ho trovato dalle mie parti (Sannio)

si tratta di una piccola moneta in RAME ha il diametro di cm 1,10 circa il peso di grammi 1,1 presenta sul retro un'aquila ad ali spiegate rivolta verso sx con tra gli artigli un serpente, sul dritto presenta una figura umana con legenda da me non identificata. Asse di conio ad ore 6 e non presenta materiale ferroso al suo interno.

Grazie allego foto

post-3644-1159482385_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

ciao camposauro e benvenuto nel forum :)

Il quesito si presenta difficile e necessita di una consulenza che io non so fornire.

Posso solo dire che il soggetto dell'aquila con serpente tra gli artigli è nella monetazione di AESERNIA (Isernia - III secolo AC).

La leggenda, costituita da serie di I e V, è tipica dei Longobardi e il Sannio è stato sotto il Ducato di Benevento.

Non resta che attendere contributi più qualificati. :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000

La tipolgia ricorda una emissione del re dei Catuvellauni Epaticcus (25-35 d.C.).

Purtroppo l'unico riferimento che ho trovato è per un pezzo in argento, non in rame (SGI 5254).

D/ EPATI, testa di Ercole in pelle di leone a destra

R/ Aquila frontale con le ali aperte su serpente; in alto a destra, anello con pallino.

Non so dirti se sono note anche emissioni in rame simili.

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

miglio81

Per me è l'anima di un suberato, altrimenti che bisogno ci sarebbe stato di provare la "bontà" del rame???

Io credo che i colpi sull'argento, abbiano messo a nudo il rame e quindi abbiano accelerato il processo di esfoliazione dell'argento... :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000

Quel taglio sembra abbastanza recente, tuttavia. Non sembra un "saggio" antico.

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

miglio81

A questo puno a mio parere siamo di fronte a una riproduzione.

L'immagine non è molto chiara, ma la superficie mi sembra abbia evidenti segni di fusione. :(

E anche il bordo soprattutto al rovescio mi dà da pensare... <_<

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

camposauro

Vi ringrazio per la consulenza per il taglio si tratta di una prova fatta con una forbice, la moneta si presenta senza patina perchè è stata sottosposta a pulitura meccanica con aghi

Grazie di tutto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

camposauro

Grazie a tutti soprattutto a Tracolimus 2000 che ha individuato la moneta in esame grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

L'aspetto della moneta è poco convinvcente, secondo me è una riproduzione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×