Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Ric70

Acquisti da mercatino

Risposte migliori

Ric70

Una buona domenica a tutti, per me foriera di belle sorprese ad un mercatino domenicale. Spulciando in una ciotola, con un bel pò di monete del Regno, non mi sono fatto sfuggire questi tre esemplari: un 20 centesimi impero diametro 22,50 mm e contorno liscio, di cui ho trovato riscontro sul catalogo Alfa, un 5 centesimi del 1943, sempre una data non comune ed un 5 centesimi del 1941 con il diametro ridotto, senza contorno, di cui non ho trovato traccia in nessuno dei miei cataloghi. Che sia un artefatto? Grazie a quanti potranno aiutarmi.

post-43755-0-18690400-1447598615.jpg

post-43755-0-01127200-1447598624.jpg

post-43755-0-58248500-1447598639_thumb.j

post-43755-0-14306900-1447598649_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

slapdash84

@@Ric70 penso che quasi sicuramente il 5 centesimi 41 sia stato tosato o comunque limato, si notano anche abbastanza chiaramente i segni in prossimità del contorno. Il '43 hai fatto bene a prenderlo, è una moneta che fa sempre piacere trovare in ciotola! per il 20 centesimi invece non mi sbilancio, ma l'appiattimento dei rilievi in corrispondenza del bordo non vorrei fosse opera di un altro buontempone.. aspetta cosa dicono gli esperti in merito :)

 

Ciao,

 

Marco

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gallienus

@@Ric70

Quello liscio sul 20 cent dalla foto pare il bordo.

O è liscio anche il contorno?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ric70

Ciao @@Gallienus, contorno liscio e diametro 22,50 millimetri.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Georg

Un 20 cent Impero del 39 XVII col contorno liscio? Non mi è nuova. Ne avevo incontrato un altro esemplare, in vendita online....

 

Penso sia un errore di conio; deve esser successo qualcosa nella ghiera del contorno,

per cui il tondello si è espanso più del dovuto, ed è risultato di diametro maggiore e col contorno liscio.

 

Il Gigante riporta altri due casi simili: la lira e il 2 lire del 40 di diametro maggiore e col contorno liscio,

classificate come R2... anche se, probabilmente, sono anch'esse errori come il 20 centesimi...

Sicuramente non sono varianti "volute".

Modificato da Georg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×