Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
cliff

Bronzetto romano 6?

Grazie a chi mi aiuta a identificare questo bronzetto che ho trovato in lotto multiplo in asta estera.

Questo è ancora piu piccolo: 10mm per 0,15 gr.

post-2689-1459800590,58_thumb.jpg

post-2689-1459800612,27_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ribattuta? La prima foto mi sembra sia frutto di doppia battitura.

Non riesco a capire quale sia dritto e rovescio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ribattuta? La prima foto mi sembra sia frutto di doppia battitura.

Non riesco a capire quale sia dritto e rovescio.

Credo che la prima foto sia il dritto (intravvedo gli spuntoni di una corona radiata per lo meno) mentre la seconda il rovescio (figura stilizzata in piedi?).

E' piu' piccola delle altre, davvero minuscola per diametro e peso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Ciao a tutti...dalla possibile aquila al rovescio vedrei una Consecratio di Claudio II, imitativa..

MI sa che sono troppo fantasioso :D  :D

 

50636.m.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti...dalla possibile aquila al rovescio vedrei una Consecratio di Claudio II, imitativa..

MI sa che sono troppo fantasioso :D  :D

 

50636.m.jpg

Ci sta anche l'aquila stilizzata in effetti, e sopra c'è anche una T che tornerebbe... ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Al dritto non trovo la "romanità" che mi aspetto da una imitativa gallica... ha un che di medievaleggiante quasi (sto dicendo una castroneria lo so) specialmente per quella pseudo legenda fatta di triangolini contrapposti che formano una serie di "T" che hanno proprio una forma tipica delle lettere fatte a punzone nelle monete medievali

Al rovescio secondo me non c'è un'aquila, ma una figura stilizzata con abiti femminili. E anche qui la pseudo legenda è un insieme di "I" e "T" però più coerenti con la tipologia delle galliche imitative.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?