Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
cisalpina

sempre moneta greca

salve che dite secondo voi è autentica questa moneta ,l ho presa da una collezione insieme ad altre,il diametro è di 24mm e il peso 16.77

post-49318-0-94228200-1460442191.jpg

post-49318-0-21229400-1460442196_thumb.j

post-49318-0-23337600-1460442205_thumb.j

post-49318-0-84505400-1460442207.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Macedon, Akanthos AR Tetradrachm.
Macedon, Akanthos AR Tetradrachm. Circa 430-390 BC. Lion right, biting into the hindquarter of a bull standing left; ΠO in exergue / Quadripartite design, AKANΘION around, all within incuse square. Desneux 121; SNG ANS -. 14.39g, 25mm, 10h. Good Very Fine. A very rare variety.

post-37078-0-53839900-1460447899_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Northern Greece. Macedon, Akanthos.
Tetradrachm, c. 375 BC. (Silver, 14.33g., 24.3mm). Lion to right, attacking bull, collapsing to left with its head raised; above, ΑΛΕ / ΑΚΑ-ΝΘ-ΙΟ-Ν on a band around a square divided in four parts, each with a raised, granulated center; all within a shallow incuse square. Desneux 138.
Provenance:
Numismatica Ars Classica 33, 6 April 2006, 114.Leu 65, 21 May 1996, 132.
Tkalec 23 October 1992, 56.
A beautifully toned, perfectly stuck and wonderfully attractive coin, with a magnificent representation of the battle between a lion and a bull. A splendid example of ripe, classical style. Extremely fine.
This series of three lots brings us from the art of the late archaic period, through the early classical and well into the full flowering of naturalistic classical style. The coinage of Akanthos is remarkable in the way the progression of style can be easily seen: the types do not change but the artistic sensibility of the artists who produced the dies is visibly different.

post-37078-0-40741100-1460448060_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie ma secondo voi è autentica o falsa 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

grazie ma secondo voi è autentica o falsa 

A me sembrerebbe genuina ma io purtroppo non sono un asso nel riconoscere i falsi...

Attendiamo pareri più autorevoli.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ok grazie intanto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?