Jump to content
IGNORED

Regno di Napoli - tarì 1715 - Carlo VI


Recommended Posts

Buon pomeriggio a tutti voi! Scusate la mia poca costanza all'interno del forum ma il mio lavoro non mi concede molti momenti di spensieratezza.

Oggi condivido con voi una delle ultime entrate in collezione, un bel tarì del 1715 di Carlo VI.

Pareri e opinioni sono sempre graditi.

post-48673-1461066139,75_thumb.jpg

post-48673-1461066151,97_thumb.jpg

  • Like 4
Link to comment
Share on other sites

Awards

Che dirti:moneta collezionabilissima e ,per la sua iconografia bella,anche se ha circolato.

 

In un piccolo tondello troviamo un busto bardato del Re con chioma di stile settecentesco,che reca sul petto il Collare dell'Annunziata;e dall'altro lato un meraviglioso stemma incoronato e contenuto in cartella:per chi vuole collezionare e nello stesso tempo avere una moneta bella e che non lo faccia svenare,questa è il top

 

--Salutoni

-odjob  

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Che dirti:moneta collezionabilissima e ,per la sua iconografia bella,anche se ha circolato.

In un piccolo tondello troviamo un busto bardato del Re con chioma di stile settecentesco,che reca sul petto il Collare dell'Annunziata;e dall'altro lato un meraviglioso stemma incoronato e contenuto in cartella:per chi vuole collezionare e nello stesso tempo avere una moneta bella e che non lo faccia svenare,questa è il top

--Salutoni

-odjob

...e dal vivo è anche meglio! Grazie per il tuo intervento.

Link to comment
Share on other sites

Awards

Che dirti:moneta collezionabilissima e ,per la sua iconografia bella,anche se ha circolato.

 

In un piccolo tondello troviamo un busto bardato del Re con chioma di stile settecentesco,che reca sul petto il Collare dell'Annunziata;e dall'altro lato un meraviglioso stemma incoronato e contenuto in cartella:per chi vuole collezionare e nello stesso tempo avere una moneta bella e che non lo faccia svenare,questa è il top

 

--Salutoni

-odjob

Collare dell'Annunziata?

Link to comment
Share on other sites


  • 2 weeks later...

@@ozacido...conservala gelosamente...le monete di Carlo Vi stanno diventando sempre più rare.

Conosci l'altra tipologia del 1715 ? .... e soprattutto sapresti indicarmi le differenze fra le due ? .... dai che ti faccio allenare.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


@@ozacido...conservala gelosamente...le monete di Carlo Vi stanno diventando sempre più rare.

Conosci l'altra tipologia del 1715 ? .... e soprattutto sapresti indicarmi le differenze fra le due ? .... dai che ti faccio allenare.

 

Fai benissimo a farmi allenare ma non sono abbastanza preparato da risponderti perche' ho appena iniziato con Carlo VI e questa e' la prima.

Link to comment
Share on other sites

Awards

@@ozacido....impegno, hai una moneta di Carlo VI, nello specifico un Tarì, ti ho chiesto se conosci l'altra tipologia del 15 e mi rispondi che non sei preparato ? :blum:  ..... è semplicissimo, apri un catalogo e riferisci. :rofl:

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


@@ozacido....impegno, hai una moneta di Carlo VI, nello specifico un Tarì, ti ho chiesto se conosci l'altra tipologia del 15 e mi rispondi che non sei preparato ? :blum: ..... è semplicissimo, apri un catalogo e riferisci. :rofl:

Hai ragione, fai bene a rimproverarmi. Vado a studiare... poi torno e riferisco.

Link to comment
Share on other sites

Awards

Se non sbaglio si distinguono dalla posizione del segno di zecca, in pratica nell'altro tipo il segno di zecca è all'interno dell'armatura. 

 

@@Rex Neap 

Dico bene?

Link to comment
Share on other sites

Awards

Si @@nando12................ma IM non sono un segno di zecca........sono le sigle dell'incisore.

 

Sentiamo....anche secondo i più esperti (che osservo...sono scomparsi, o non ci sono).....perchè si è dato corso a questa doppia tipologia.....eh....eheheh.....eh....

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Si @@nando12................ma IM non sono un segno di zecca........sono le sigle dell'incisore.

 

Sentiamo....anche secondo i più esperti (che osservo...sono scomparsi, o non ci sono).....perchè si è dato corso a questa doppia tipologia.....eh....eheheh.....eh....

Uhmm...  :bash:  mi sono confuso ...hai perfettamente ragione.

Link to comment
Share on other sites

Awards

@@Rex Neap ma infatti non riesco a trovare nulla, nessuna informazione su questo dettaglio, niente di niente. Dammi almeno un riferimento bibliografico perche' quelli a mia disposizione non mi aiutano...

Link to comment
Share on other sites

Awards

@@ozacido...riguardo alla bibliografia della coniazione del Tarì con sigle IM nel braccio e sotto il busto......la trovi ovunque.......è il motivo del perchè l'hanno generata ........ che non trovi ancora scritto.

 

Tu intanto cerca di "beccare" l'altro Tarì.....che mi sembra essere molto raro....altro che comune. :blum:

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.