Jump to content
IGNORED

penny inglese verso il pensionamento ?


Saturno
 Share

Recommended Posts

per un collezionista di pennies dal 1797 ad oggi è una brutta notizia

eh vorrà dire che andrai a ritroso :)  i penny medievali inglesi sono i miei preferiti

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Awards

stiamo parlando della moneta più antica del mondo ancora coniata! Tutte le riforme monetarie ed i cambi istituzionali che si vogliono e, di fatto, non è più la base della monetazione britannica, ma sono più di 1.000 anni che si conia una moneta con questo nominale.

inutile, antieconomica, insensata per uno che ha una formazione economica come la mia, eppure brutta, brutta, brutta cosa!

Link to comment
Share on other sites


sopravviveremo tutti, credo, ma in effetti è un pezzo di storia, della storia di uno dei più importanti Paesi del mondo, che se ne va; secondo me continueranno le emissioni per collezionisti, comunque, finchè esisterà l'umanità. o non credete?

Link to comment
Share on other sites


inutile, antieconomica, insensata per uno che ha una formazione economica come la mia, eppure brutta, brutta, brutta cosa!

Purtroppo tante cose legate all'economia moderna sono a dir poco brutte...

Link to comment
Share on other sites

Awards

preciso che intendevo che l'emissione di una moneta da 1 penny è insensata, ma cancellare la storia è davvero brutto

Link to comment
Share on other sites


Supporter

stiamo parlando della moneta più antica del mondo ancora coniata! Tutte le riforme monetarie ed i cambi istituzionali che si vogliono e, di fatto, non è più la base della monetazione britannica, ma sono più di 1.000 anni che si conia una moneta con questo nominale.

inutile, antieconomica, insensata per uno che ha una formazione economica come la mia, eppure brutta, brutta, brutta cosa!

se può addolcire un pò l'amarezza per la dipartita del penny, potremmo dire che, a rigore, il penny che veniva coniato da 1200 anni era quello che seguiva il sistema carolingio, ossia in cui 12 penny formavano uno scellino e 240 penny una sterlina. Questo penny, diciamo quello originale è morto nel 1971, col decimal day, 

il nuovo penny valeva più del doppio del predecessore, sebbene ne conservasse il nome.

Mezzo nuovo penny aveva un valore nominale (1/200) molto più simile al vecchio penny.

Purtroppo con la cultura inflattiva delle nostre economie nessuna moneta avrà vita lunga, nell'arco di 50-100 anni man mano perderanno  valore gran parte delle monete oggi in circolazione.  :unknw:

Edited by azaad
Link to comment
Share on other sites


Supporter

Vero, ma il semplice nome penny mi emoziona

Secondo me in qualche decade la svalutazione graduale della moneta sarà tale da invogliare alla riforma 1 nuova sterlina =100 vecchie sterlina, uno nuovo penny= 1 vecchia sterlina.

Io scommetto che in una  cinquantina d'anni dovremmo arrivarci. 

Se consideriamo che che negli anni 60 il dollaro valeva ad occhio e croce 10 degli attuali dollari..

In questo modo con un pò di pazienza torneranno le vecchie monete decimali che pian piano scompariranno nei prossimi anni. che ne pensate?

Edited by azaad
Link to comment
Share on other sites


Secondo me in qualche decade la svalutazione graduale della moneta sarà tale da invogliare alla riforma 1 nuova sterlina =100 vecchie sterlina, uno nuovo penny= 1 vecchia sterlina.

Io scommetto che in una  cinquantina d'anni dovremmo arrivarci. 

Se consideriamo che che negli anni 60 il dollaro valeva ad occhio e croce 10 degli attuali dollari..

In questo modo con un pò di pazienza torneranno le vecchie monete decimali che pian piano scompariranno nei prossimi anni. che ne pensate?

 

Non è così scontato, se pensiamo ad esempio che un paese avanzato come il Giappone non si fa alcun problema ad usare una valuta senza nessuna suddivisione centesimale.

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Secondo me in qualche decade la svalutazione graduale della moneta sarà tale da invogliare alla riforma 1 nuova sterlina =100 vecchie sterlina, uno nuovo penny= 1 vecchia sterlina.

 

Io scommetto che in una  cinquantina d'anni dovremmo arrivarci. 

 

Se consideriamo che che negli anni 60 il dollaro valeva ad occhio e croce 10 degli attuali dollari..

In questo modo con un pò di pazienza torneranno le vecchie monete decimali che pian piano scompariranno nei prossimi anni. che ne pensate?

 

Potresti fare una proiezione solo per una ventina/trentina d'anni?

15_2_137.gif

 

Sai, un bel po' di noi saremo ultracentenari tra 50 :lol:

In tema alla discussione: è nell'ordine naturale delle cose, però loro quantomeno l'unità monetaria la mantengono, non è così grave... perderanno solamente la frazione più piccola, ma continueranno ad utilizzare comunque tutte le altre sino al 50 penny.

Noi dalla fine degli anni '50 avevamo già perso l'uso della nostra *1 £ira*, e si che di storia alle spalle ne aveva da vendere.... per portare in auge il centesimo non sarebbe bastato nemmeno la lira pesante pensata alla fine degli anni '80 (eliminazione di 3 zeri), il cent. di lira sarebbe equivalso a 10 lire, ma già a quel tempo usavamo il 50 lire come spicciolo più piccolo. :unknw:

Edited by nikita_
Link to comment
Share on other sites

Awards

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.