Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Claudius

Ottone sì, ma quale??

Ciao amici medievali :)

chi è questo Ottone battuto a Pavia?

D/ +IMPERATOR, al centro OTTO a croce

R/ +OTTO PIVS RE (ma non ne sono sicuro <_< ) , al centro PAPIA

esiste qualche pubblicazione sui denari pavesi del periodo degli ottoni, anche pubblicazioni a livello locale?

Grazie come sempre

post-1465-1161435568_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao claudius,

la leggenda al rovescio credo sia "OTTO PIVS REX,", dove la croce sta per la "ics".

Per identificare di quale Ottone si tratta ci vorrebbe il CNI-volume lombardia.

Non so se c'è una pubblicazione locale.

Intanto puoi leggerti qualcosa in questo link.

http://www.classicitaliani.it/muratori/dissert27.htm

;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nel Mir Lombardia e' presente un solo esemplare con legende simile (manca rex al R/) battuto a nome di Ottone I e II (962-967)

denaro Ag di gr. 0,93/1,80 Cni 1/12 Mir 828

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Molto bella è in argento?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie ragazzi :)

quindi o il I o il II, mmmmmhh interessante

per Giove, si è il classico denaretto in argento degli ottoni

PS: com'è il nome in esteso del MIR?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Ciao Claudius.

Forse :

Pavia, Ottone III di Sassonia, 983-1002, denaro

Argento, 16.5 mm, 1.130 g

D/(…)PIVS(…)

OTTO in croce intorno a globetto, in c. perlinato

R/+IHPERATOR in c. perlinato

PAPIA in croce intorno a globetto, in c. perlinato

CNI, IV, p. 482, n. 18, tav. XI, n. 13

L'ho trovato su un capitolo di un testo in pdf relativo a scavi archeologici nel territorio di Gorfigliano.

Dovrebbe essere la Tua moneta.

Quest'articolo l'avevo trovato qualche tempo addietro su internet, ci dovrebbe essere ancora ma non ricordo l'indirizzo.

Trovato !

http://www.vc.ehu.es/quiros/publicaciones2/libro.htm

E' il libro : Juan Antonio Quirós Castillo (a cura di), Archeologia e storia di un castello Apuano. Gorfigliano dal medioevo all'età moderna

Capitolo 5 : reperti archeologici.

Vedi la pagina 148 (62 del singolo capitolo)

Modificato da Flavio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Confermo.

Questo denario potrebbe appartenere sia a OTTO I che a OTTO II.

Il Biaggi gli assegna il n 1824

Per il Biaggi la legenda del giro è OTTO PIVS RE *

agrì

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

PS: com'è il nome in esteso del MIR?

164011[/snapback]

Monete Italiane Regionali Lombardia Zecche Minori II edizione Alberto Varesi 2000

Modificato da piergi00

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie a tutti :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?