Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
scuro87

identificazione moneta

Recommended Posts

scuro87

Salve a tutti come da precedenti discussioni sto cercando di identificare vari pezzi di una collezione ereditata da mio nonno.


In questa in particolare allego le foto di una moneta o medaglia non so del diametro di circa 5cm.


Se riusciste a determinarne origine ed autenticità ve ne sarei grato. Grazie mille.


post-50645-0-79412100-1466507210_thumb.j

Share this post


Link to post
Share on other sites

scuro87

 

Salve a tutti come da precedenti discussioni sto cercando di identificare vari pezzi di una collezione ereditata da mio nonno.

In questa in particolare allego le foto di una moneta o medaglia non so del diametro di circa 5cm.

Se riusciste a determinarne origine ed autenticità ve ne sarei grato. Grazie mille.

 

post-50645-0-27173600-1466507276_thumb.j

Share this post


Link to post
Share on other sites

eliodoro
Supporter

Ciao @@scuro87, è un grano di Carlo II di Napoli, coniato al bilanciere  del 1680, se non erro, MIR 306/4

Saluti Eliodoro

Share this post


Link to post
Share on other sites

scuro87

Ciao @@scuro87, è un grano di Carlo II di Napoli, coniato al bilanciere  del 1680, se non erro, MIR 306/4

Saluti Eliodoro

Grazie mille sei un maestro! Ma sul catalogo dove la trovo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

eliodoro
Supporter

Grazie mille sei un maestro! Ma sul catalogo dove la trovo?

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-C2/4

Share this post


Link to post
Share on other sites

scuro87

Una domanda da inesperto. Come fa ad essere comune una moneta del 1680??

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spento
matteo95

Una domanda da inesperto. Come fa ad essere comune una moneta del 1680??

Perchè devi considerare che all'epoca era l'unico sistema di pagamento .. Ne venivano coniati a milioni di pezzi... Tanto che ancora adesso si riesce a trovare senza problemi nel mercato numismatico ..

Se pensi che ad oggi ci sono monete romane talmente comuni da essere vendute a 4/5 € , capisci che antico non è necessariamente sinonimo di raro ..

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

eliodoro
Supporter

Perché è stata coniata in maniera abbondante ed è, quindi, facilmente reperibile per i collezionisti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.