Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
renato

Valutazione Vittorio Emanuele III - 2 centesimi "valore" 1907

Risposte migliori

renato

10ojza0.jpg

t6wjlg.jpg

 

 

Vittorio Emanuele III - 2 centesimi "valore" 1907

rame 960/1000

diametro 20 mm

peso gr. 2

contorno liscio

 

Spicciolo quasi insignificante, essenziale, se non fosse per il bel ritratto giovane del sovrano.

Bella con la sua ramatura rossa, valorizza i dettagli, nel ritratto nel fogliame.

 

Renato

 

 

 

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

renato

Che il rame non desti nessun interesse?? Possibile?

Nessun commento?

 

Renato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

david7

Me la sono persa questa moneta.. (ma ero in ferie :D)

Beh lo spicciolo è quasi insignificante, ma la moneta non lo è affatto considerando la data anche! Mi piace molto la bava sul bordo del dritto oltre ai dettagli da te menzionati!

Complimenti bellissima!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

miza
Il 14/8/2016 at 21:46, renato dice:

 

Che il rame non desti nessun interesse?? Possibile?

Nessun commento?

 

 

Ciao @renato Colpa dell'estate, oo)

E sempre un piacere ammirate le rarità  che presenti nei tuoi post. Molto bella e rara la moneta di questa discussione, solo 230.000 pezzi. Volevo chiederti di più sulla natura di quei punti neri che vedo al D/ sotto il mento del Re e fra III - Re.... Anch'io ho alcuni centesimi con le stesse caratteristiche.

Di nuovo complimenti "straordinaria" 

saluti

Modificato da miza

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

david7
7 minuti fa, miza dice:

Ciao @renato Colpa dell'estate, oo)

E sempre un piacere ammirate le rarità  che presenti nei tuoi post. Molto bella e rara la moneta di questa discussione, solo 230.000 pezzi. Volevo chiederti di più sulla natura di quei punti neri che vedo al D/ sotto il mento del Re e fra III - Re.... Anch'io ho alcuni centesimi con le stesse caratteristiche.

Di nuovo complimenti "straordinaria" 

saluti

Sulle monete di rame, a contatto con l'aria, si possono creare delle macchiette o punti neri.  Il rame personalmente mi piace un sacco ma è anche molto delicato. Comunque su questa moneta, che ha più di 100 anni, per la bellezza che ha sono irrilevanti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

miza

Ciao @david7 

"...sono irrilevanti!" Grazie, è proprio quello che volevo sentire. Quando li vedo, "quei puntini" mi danno sempre un po fastidio, ma sembra che nelle monete in rame  sia abbastanza comune vederli ....

Saluti

 

 

Modificato da miza

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

david7
13 minuti fa, miza dice:

Ciao @david7 

"...sono irrilevanti!" Grazie, è proprio quello che volevo sentire. Quando li vedo, "quei puntini" mi danno sempre un po fastidio, ma sembra che nelle monete in rame  sia abbastanza comune vederli ....

Saluti

 

 

@miza e' sempre soggettiva la cosa e va a gusti, partendo comunque dal presupposto che il rame è così e che la moneta è del secolo scorso. In questo caso la  moneta è bellissima e quei puntini per me non danno fastidio e sicuramente anche a @renato e tanti altri.

Io poi sono molto scrupoloso e ci sono macchie che mi danno fastidio.. Poi la moneta perfetta può anche essere lavata..

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

renato

Questo esemplare non è stato mai pulito ne in alcun modo trattato, conserva quel tono naturale e "polveroso" del tempo

I punti neri non danno fastidio, sono naturali, altra cosa invece era, se si trattava di macchie verdi!

 

Renato

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

david7
2 ore fa, renato dice:

Questo esemplare non è stato mai pulito ne in alcun modo trattato, conserva quel tono naturale e "polveroso" del tempo

I punti neri non danno fastidio, sono naturali, altra cosa invece era, se si trattava di macchie verdi!

 

Renato

Si mi sono espresso male, intedevo dire che magari una moneta di rame priva di puntini neri potrebbe essere stata lavata e quindi bisogna stare attenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×