Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
olivia

Tallero Sassonia

Risposte migliori

olivia

Il catalogo World Coins mostra il tallero di Anton dal 1829S  al 1836G in due versioni:KM1120 e KM1121 . A me sembrano uguali ,quale e' la differenza?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

non riguarda la sezione identificazioni.

sposto in monetazione estera

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nikita_
Supporter
1 ora fa, olivia dice:

Il catalogo World Coins mostra il tallero di Anton dal 1829S  al 1836G in due versioni:KM1120 e KM1121 . A me sembrano uguali ,quale e' la differenza?

La differenza sembrerebbe molto lieve, in base al world coins  Anton nella 1121 (l'immagine di destra) dovrebbe essere più invecchiato. forse ha qualche ruga in più :D

11201121.jpg

 

A me sembrano ugualmente due vecchi bacucchi :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

La differenza sta nella testa del sovrano, Anton, che nel KM1121 è indicata come "older", più vecchia.

Qui trovi le foto di entrambi i tipi

https://www.ngccoin.com/price-guide/world/german-states-saxony-albertine-thaler-km-1120-1829-1836-cuid-64480-duid-179853

https://www.ngccoin.com/price-guide/world/german-states-saxony-albertine-thaler-km-1121-1829-1836-cuid-64488-duid-179863

e puoi fare un confronto.

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Oops...ci siamo sovrapposti :rolleyes:

Ciao :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

olivia

Faccio il confronto ma non riesco a vedere differenze;la testa piu' vecchia mi sembra eguale all'altra;io ho un tallero del 1829 ma mi sembra eguale a tutti e due i tipi KM 1120 e 1121.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nikita_
Supporter
2 minuti fa, olivia dice:

Faccio il confronto ma non riesco a vedere differenze;la testa piu' vecchia mi sembra eguale all'altra;io ho un tallero del 1829 ma mi sembra eguale a tutti e due i tipi KM 1120 e 1121.....

Potresti postare la tua moneta ? magari scorgiamo qualche piccolo particolare che ci sfugge.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ascamanaut

Ho controllato sul mio " grosser deutcher munzkatalog "  la differenza  si nota tra le monete  del 1827 -1828  (testa giovane ) e quelle degli anni seguenti  (testa vecchia )

PS

scusatemi se la foto del catalogo non è chiara

2016-08-26 15.21.01.jpg

Modificato da ascamanaut

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter
3 ore fa, ascamanaut dice:

Ho controllato sul mio " grosser deutcher munzkatalog "  la differenza  si nota tra le monete  del 1827 -1828  (testa giovane ) e quelle degli anni seguenti  (testa vecchia )

Però anche il "grosser" riporta due tipologie diverse per gli stessi anni, i nn. 66 e 67 (che corrispondono ai KM1120 e 1121),  il primo definito "Konventionstaler" tallero di convenzione, e il secondo "Ausbeutetaler", parola che google mi traduce come "tallero di sfruttamento", ma non ho idea di cosa significhi. Però, dev'esserci anche qualche differenza visibile, anche se lieve.

Colgo inoltre l'occasione per segnalare quello che, probabilmente, è un (ennesimo) errore del World Coins. Per il KM1121, anno 1836G, è indicata una coniazione di 4.836.000 pezzi, mentre per il "grosser" questa è di soli 4.836, cifra che mi sembra decisamente più in linea con quelle degli anni precedenti. Mi sembra strano che per anni abbiano coniato poche migliaia di pezzi e poi, all'improvviso, quasi 5 milioni, una quantità probabilmente ben superiore alle necessità di un piccolo stato come la Sassonia (grande quanto il Veneto).

Questo, riferito alla 4th (2004) edizione del Krause, qualcuno ne ha di più recenti per controllare se la cifra di oltre 4 milioni persiste?

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nikita_
Supporter
42 minuti fa, petronius arbiter dice:

Questo, riferito alla 4th (2004) edizione del Krause, qualcuno ne ha di più recenti per controllare se la cifra di oltre 4 milioni persiste?

petronius :)

Anche nella 7th stampata nel 2012.

 

7th.jpg

 

Comunque ci sono altre tirature milionarie strane, per il tallero di Federico Augusto per esempio: 1836 (km 1140) e 1837 (km 1143), rispettivamente da 2.500.00 e da 5.770.000,  nonché nell'arco temporale che va dal 1839 al 1858, tanto strane che potrebbero essere a questo punto veritiere.

 

Magari, se possibile, visualizziamo la moneta oggetto della discussione.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ascamanaut

Quindi probabilmente sono: una la moneta "normale" n° 66 e l'altra "ausbeutetaler" n° 67 ,queste sono  monete  coniate con il metallo che è stato ottenuto da una particolare miniera , questi ultimi si distinguono da quelli " normali per la presenza al rovescio dell iscrizione " segen des bergbaues " che significa dono della miniera

Modificato da ascamanaut

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter
27 minuti fa, nikita_ dice:

Comunque ci sono altre tirature milionarie strane, per il tallero di Federico Augusto per esempio: 1836 (km 1140) e 1837 (km 1143), rispettivamente da 2.500.00 e da 5.770.000

E anche qui il "Grosser", toglie i tre zeri finali.

Che siano queste le tirature giuste, lo dimostrerebbero anche le quotazioni. Basandomi sulla mia edizione del Krause, noto che il tallero 1836 KM1139, coniato in 12.000 esemplari, è valutato da 40 a 250 dollari, il KM1140, di cui sarebbero stati coniati  ben due milioni e mezzo di pezzi, va da 100 a 1.000 dollari...o li hanno rifusi tutti, oppure...;)

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter
9 minuti fa, ascamanaut dice:

Quindi probabilmente sono: una la moneta "normale" n° 66 e l'altra "ausbeutetaler" n° 67 ,queste sono  monete  coniate con il metallo che è stato ottenuto da una particolare miniera

Potrebbe anche essere, ma se uno, come @olivia, ha la moneta in mano, come fa a distinguerle?

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ascamanaut

gli ausbeutetaler hanno al rovescio  l' iscrizione " segen des bergbaus " che significa dono della miniera

Modificato da ascamanaut
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Giusto, non l'avevo notato :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

olivia

Tiro le conclusioni; vi allego la pag.610 del vecchio World Coins del 1988 (!) Mostra il tallero di Anton 209a (ora km 1120 e grosser 66) e deve avere sul rovescio ZEHEN EINE FEINE MARK e quello 210 e 210a (ora km 1121 e grosser 67) che deve avere sul rovescio SEGEN DES BERGBAUS X EINE F.MARK come cita sopra al tallero 210 sotto a (Mining). Quindi la testa piu' vecchia (older head) e' solo come riferimento ai talleri Anton precedenti;La differenza e' quindi sulla scritta al rovescio.

Sullo stesso catalogo del 1988 il tallero 1836G km 1140 e' coniato in 2.500 pezzi ,il 1837G km 1143 in 5.770 e il 1836G km 1139 (morte di Anton) in 12.000 . Quindi il Grosser Deutcher Muntzkatalog e' quello corretto.

Sursum corda....

sassonia.pdf

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nikita_
Supporter
16 ore fa, olivia dice:

Un'altra immagine del catalogo... e la foto della moneta?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

olivia

non so come si fa a fotografare e postare la moneta.....ma mi sembra chiaro che la differenza sia nella scritta sul rovescio....  

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter
3 ore fa, olivia dice:

non so come si fa a fotografare e postare la moneta....

Prova a seguire le istruzioni delle nostre FAQ, voce "Allegati e immagini"

http://www.lamoneta.it/faq/#elCollection-3

Comunque, una volta che hai caricato la foto sul tuo pc, basta che, rispondendo ai messaggi, clicchi in basso su "scegliere i file" , ti si apre il tuo archivio (se ne hai più di uno puoi scegliere quello che ti serve) dopodiché basta cliccare sull'immagine che intendi caricare. 

Ricorda che hai a disposizione 750 kb, se l'immagine è troppo grande devi ridurla con un programma di fotoritocco.

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora


Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×