Jump to content
IGNORED

Identificazione/valutazione 3 monete


Recommended Posts

Buongiorno, innanzi tutto volevo complimentarmi per la struttura del forum e la fruibilità delle informazioni, accessibili anche ad un ignorante in materia come me.

Mi rivolgo a voi perché mia nonna rovistando tra vecchie cose ha trovato tre monete e vorremmo capire cosa rappresentano. Mi scuso se sono delle monete banali e che nel vostro campo sono molto conosciute, ma ripeto, siamo ignoranti in materia, il mio intento non è certo quello di farvi perdere del tempo.

So che aimé il loro stato è disastroso, in quanto non sono state conservate adeguatamente, ma ci chiedevamo che tipo di valore abbiano.

Vi ringrazio anticipatamente per il tempo che mi dedicherete e ne approfitto per augurarvi una buona giornata!

image.jpeg

image.jpeg

image.jpeg

image.jpeg

Non riesco ad inserire le immagini della terza moneta :-((

Link to comment
Share on other sites


la prima è un 10 centesimi Ape di vittorio emanuele III in condizioni pietose di cui non si legge nemmeno la data. Fosse anche del 1919 (data rara) il vaolre è pari a zero. La seconda è romana imperiale (malridotta pure lei...)

ciao

Link to comment
Share on other sites


Salve.

Per il primo pezzo bisognerebbe attendere un parere di chi è più esperto di me in materia di monete del Regno d'Italia.

Posso consigliarti, però, di inserire peso e diametro (se ti è possibile rilevarli) per ogni moneta di cui chiedi l'identificazione. Inoltre, è bene, in futuro, qualora avessi altre domande, aprire una singola discussione per ogni singola moneta da identificare, in modo da rendere più facile e chiaro il lavoro di classificazione.

Posso intanto intervenire sulla seconda. Si tratta di una moneta dell'Impero Romano, messa malissimo. Dovrebbe essere un asse dell'Imperatore Tiberio (14-37 d.C.), del tipo seguente (con SC al rovescio, nel campo):

Tiberius, as Caesar, AE As. Rome mint, 8-12 AD. TI CAESAR AVGVST F IMPERAT V, bare head right / PONTIFEX TRIBVN POTESTATE XII around large SC. Cohen 27; RIC 469 (Augustus).

RIC_0469[aug][1].jpg  

Dato lo stato di conservazione della moneta, il valore si aggira intorno a qualche unità di euro (se qualcuno è disposto a spenderla), ma, secondo me, è pari a zero.

Edited by Caio Ottavio
Link to comment
Share on other sites


7 minuti fa, Curiosa84 dice:

Grazie a tutti!

Molto esauriente la risposta di Caio Ottavio, mi fa comunque apprezzare un pezzo di quasi 2000 anni :-)

Esatto, in questo caso ti consiglio di non badare troppo al valore commerciale degli esemplari, ma di incentivare le ricerche sul potenziale storico di queste monete. ;)  Anche se il loro valore è esiguo o nullo, hanno sempre molto da raccontare. Quindi, questo può essere il primo passo per un approfondimento sulla tua moneta e sul periodo storico in cui ha circolato.  

Edited by Caio Ottavio
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.