Jump to content
IGNORED

La "magia" dei Convegni


Tm_NPZ
 Share

Recommended Posts

Da tempo me lo sono promesso: voglio scrivere una discussione dedicata soprattutto agli amici del Forum che mi conoscono di persona, appunto grazie ai Convegni. Mi auguro la sezione sia quella giusta, in quanto non si parlerà di Convegni dal punto di vista logistico ecc. ma di un vero e proprio modo di vivere la passione per la Numismatica, dal vivo appunto grazie a questi eventi del settore.
Per me (e penso anche per moltissimi altri!) ogni Convegno è una "magia"; l'avevo già anticipato nella discussione dedicata a quello che si è tenuto a Parma quest'anno, nel quale ho partecipato come Relatore ad una Giornata di Studi che, a quanto vedo, sta avendo un fortunato e meritato seguito.
Ogni Convegno è una "magia" perché lo vivo in modo davvero particolare... e questo ormai da cinque anni, quindi non si tratta di un'impressione passeggera o dettata dalla novità. Vi assicuro che quanto scrivo è tutto vero; non è nel mio stile "romanzare" e tanto meno attirare approvazioni di qualsiasi tipo.
Ogni Convegno, per me, inizia da giorni prima; già con la mia ragazza (che mi accompagna sempre!) se ne inizia a parlare e si decide: andiamo in auto oppure in treno? Cosa compriamo? Quale giorno andiamo? ... Ovviamente il sabato, visto che ci saranno gli amici del Forum! :) Siccome collezioniamo prevalentemente monete contemporanee, è importante regolarsi e ricordarsi se ci sono nuove emissioni disponibili.
Il sabato mattina, ci si sveglia; per qualche tempo avevamo inserito una sveglia sul telefono cellulare della mia ragazza che, con le nostre voci registrate, ci ricordava che quella mattina si sarebbe andati al Convegno :D Mentre mi preparo, amo pensare alle monete o francobolli che magari si acquisteranno; dal prezzo sempre molto contenuto per motivi economici... a volte il loro costo nemmeno supera quello del trasporto! :D In quanto l'importante è "farsi un giro" ed incontrare gli amici. Mi piace comunque pensare che le monete che acquisteremo in un certo senso "ci attendano", che siamo quasi predestinati a loro o viceversa.
Poi, si parte. Quando si va in treno, si scherza e si fanno scommesse su chi, tra gli altri viaggiatori che si vedono in stazione, vengano al Convegno. All'inizio, ben poche persone si notano... poi, avvicinandosi al luogo, tra gli adulti, ne cominciano ad apparire :D I più giovani sono infatti difficili da distinguere, in quanto spesso portano lo zaino e sono facilmente confondibili con gli studenti. Gli adulti hanno invece borse o valigette e spesso non si sbaglia! :DEcco, forse quei signori sono "convegnisti" come noi! , diciamo :D
All'arrivo, oltre a riconoscere di vista gli eventuali "convegnisti" come noi su cui si scherzava, si sale sull'autobus che porta diretto al luogo del Convegno; quando la navetta è dedicata (es. Bologna) si entra in un altro mondo: si sente la gente parlare quasi solo della nostra passione (anche di Filatelia, in quanto qualcosa collezioniamo anche di francobolli!)... la scena è viva.
Scendendo, ancora più vita: un grande movimento di persone, di tutte le età. Nel parcheggio notiamo le auto, a volte con targa straniera: questa sarà di un commerciante tedesco! Quella ha la targa sammarinese, forse sono dello stand dell'UFN di San Marino! C'è il furgone di quella nota ditta di materiale numismatico e filatelico! ci diciamo :)
Poi, finalmente si entra. Spesso gli stand solamente li vediamo da lontano, perché prima è bene fermarsi alla toilette, visto il lungo viaggio! :D Ma non resisto, vorrei lanciarmi subito tra la folla. A vedere se c'è quello che cerchiamo, a scoprire nuove cose. Dopo la suddetta sosta, andiamo; un giro prima agli stand "ufficiali" come quello di San Marino, Vaticano, Monaco e IPZS. C'è spesso fila, ma l'affronto con il sorriso e un'impazienza positiva, in quanto stiamo facendo qualcosa che amiamo. Al nostro turno, se possibile, dopo il piccolo acquisto si scambiano quattro parole con l'addetto: molto bella quella emissione! Quanto costa per curiosità questo? Eh, l'altra volta non avevamo visto la tal cosa... spesso tra i presenti qualcuno ascolta interessato.
Abbiamo fatto tutto? ci domandiamo. Se sì, ci chiediamo dove ci si trova con gli amici del Forum. Se rimane un po' di tempo, si fa un altro giro tra gli stand, curiosando e chiedendo quando si vede un pezzo particolare. Poi, finalmente, arriva il momento dell'appuntamento. I nicknames tornano finalmente persone reali come la volta precedente, che arrivano, guardano monete e parlano tra loro e con noi. Si parla anche in piedi, in mezzo al flusso di gente che di lì passa.
Triste pensare che poche ore dopo il luogo sarà deserto per mesi, che la "magia" si sospenderà.
Arriva il momento del pranzo assieme. Si prende posto e, tra le ordinazioni e il pranzo vero e proprio ecco apparire ancora monete :) che vengono passate tra gli amici con positivo orgoglio. Quasi timidamente chiedo se posso vedere, ed ecco che pure io, nel mio piccolo, inizio a commentare tenendo in mano questi piccoli "pezzi di storia". L'amico Mario, in un alcuni posts di tempo fa, ha scritto bene (e, mi sembra, talvolta anche scherzandoci!) l'atmosfera che si respira. Ci si sente tra grandi amici che si conoscono da sempre.
Dopo il pranzo ci si saluta. Qualcuno torna tra gli stand, io e la mia ragazza spesso facciamo un giro per la città interessata dal Convegno. Con gli amici ci si rivedrà on-line, sempre a parlare della nostra passione. Il Forum è una "magia" che continua.
Alla sera si torna un po' stanchi ma felici. Riguardiamo quei pezzi modesti acquistati e pensiamo alla giornata trascorsa. Ogni pezzo ha la sua storia e quello mi ricorderà il Convegno appena frequentato :)

Come già detto, questo mio Topic è dedicato agli amici del Forum. Mi farebbe però piacere che anche voi scriveste qui le vostre abitudini ed emozioni di quando si frequentano i Convegni! :)

  • Like 8
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.