Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Marco66

2 eurocent italia2006

Risposte migliori

Marco66

Ciao ragazzi,

ieri aprendo un rotolino di 2 eurocent italiani ho trovato una monetina strana.

Nella faccia italiana dove c'è raffigurata la mole Antonelliana, all'interno del cerchio che formano le 12 stelle c'è un altro bordo.

Penso sia un difetto di conio, qualcun'altro di voi ha trovato una monetina simile?

Non riesco a zippare la foto per allegarla,appena ci riesco (o meglio capisco come funziona ve la spedisco)

fatemi sapere se posso catalogarla nelle monete con i difetti di conio o non ne vale la pena

ciao Marco66

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lanotte

Ciao, se il cerchio e in "incuso" quindi è un graffio, è docuto alla chiusura del rotolino, o di un precedente rotolino (la prima e l'ultima moneta del rotolino che viene chiuso a macchina riportano questo tipo di graffio).

Se il cerchio è in rilievo dimmi dove sei che lo vengo a prendere.

Ciao Alberto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Marco66

Il cerchio è in incuso.

Allora mi dici che è dovuto alla chiusura del rotolino?

perciò non lo devo considerare un difetto di conio?

Non sapevo questa storia della chiusura del rotolino anche perchè è la prima volta che mi capita una moneta con un difetto del genere.

Peccato avrei potuto inserirla nell'album con le mie monetine con i vari difetti di conio o varianti. :angry:

grazie per la delucidazione ho imparato un'altra cosa che non sapevo.

Da quando mi sono iscritto a questo forum oltre a conoscere nuovi amici, ho imparato veramente tantissimo sulla numismatica.

grazie a tutti

ciao Marco66

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Se ho ben capito, si tratta del classico graffio circolare che in altre discussioni abbiamo appurato essere provocato dai macchinari con cui si confezionano i rotolini. Lo stesso difetto lo si poteva rilevare ai tempi delle Lire, soprattutto sui 50 e 100 lire. Ovviamente non ha senso parlare di difetto di conio, si tratta di un semplice graffio, volendo lo potresti fare anche tu da solo, basta che prendi un compasso con due punte, fai perno sul centro della moneta e lo fai ruotare tenendo la seconda punta a qualche mm dal bordo, ed ecco il difetto! :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×