Jump to content
IGNORED

Statere Neapolis?


Recommended Posts

Buonasera, sono un nuovo iscritto al forum e anche ancora molto inesperto nell'identificazione di monete.

Mi aiutate con questa? "Dovrebbe" essere uno Statere di Neapolis ma la moneta ha dei dettagli particolari diversi dalla maggior parte delle monete simili. Ecco un po di dati:

peso: 6,59 g

diametro: 19mm

non è ferromagnetica

asse di conio: ore 2

 

Non riesco a capire che simbolo c'è subito dietro la nuca nel diritto e non riesco a leggere eventuali lettere sotto il toro. Inoltre sotto il toro c'è un cerchietti che non è presente in tutte le monete

 

 

Spero che le foto vadano bene

 

Grazie

aaa.jpg

bbb.jpg

Link to comment
Share on other sites


Ciao @XerXers8, didramma di neapolis..credo...con al diritto testa di apollo con lettera greca dietro la nuca..forse una A..ed al rovescio toro androcefalo coronato dalla vittoria con sotto lettera O e neapolis in lungua greca in esergo..catalogata al n. 571 dell'historia numorum italy..saluti eliodoro

Edited by eliodoro
Link to comment
Share on other sites


..per capire, stiamo parlando di questo libro?

HN1.jpg

Edited by giuliodeflorio
mancava il punto interrogativo
Link to comment
Share on other sites


1 ora fa, giuliodeflorio dice:

..per capire, stiamo parlando di questo libro?

HN1.jpg

Salve. Non credo che sia lo stesso libro indicato come riferimento da Eliodoro. Infatti, si rimandava al seguente testo: Rutter N.K., Historia Numorum. Italy. London 2001, pp. 240, tavv. 48.

Dunque, non stiamo parlando del testo di Head del 1911, ma di quello di Rutter del 2001.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Grazie della precisazione. Non dispongo del Rutter. Apprezzerei molto leggere la descrizione che il Rutter dà del n. 571 e, se possibile, vedere un'immagine del testo, tanto per capire il livello di distinzione che l'autore introduce per distinguere una moneta dall'altra, dal momento che la tipologia monetale di figura è stata battuta, quasi immutata, per circa due secoli.

 

Link to comment
Share on other sites


18 minuti fa, giuliodeflorio dice:

Grazie della precisazione. Non dispongo del Rutter. Apprezzerei molto leggere la descrizione che il Rutter dà del n. 571 e, se possibile, vedere un'immagine del testo, tanto per capire il livello di distinzione che l'autore introduce per distinguere una moneta dall'altra, dal momento che la tipologia monetale di figura è stata battuta, quasi immutata, per circa due secoli.

 

Il rutter contiene delle descrizione generiche delle monete..purtroppo non mi carica le foto..

 

Edited by eliodoro
Link to comment
Share on other sites


2 ore fa, giuliodeflorio dice:

..e che descrizione dà di questa moneta?

 

AR Didrachm_ Female head r: At l. usually, simbol, below neck, letters or name:Greek_Delta::Greek_Iota::Greek_Omicron::Greek_Phi::Greek_Alpha::Greek_Nu::Greek_Omicron::Greek_Upsilon::GreeK_Sigma:;

Man - faced bull r. crowned by Victory;  below letters or monogram; in exergue :Greek_Nu::Greek_epsilon::Greek_Omicron::Greek_Pi::Greek_Omicron::Greek_Lambda::Greek_Iota::Greek_Tau::Greek_Eta::GreeK_Sigma:, or variant, sometimes :Greek_Nu::Greek_epsilon::Greek_Omicron::Greek_Pi::Greek_Omicron::Greek_Lambda::Greek_Iota::Greek_Tau::Greek_Omega::Greek_Nu:

Edited by eliodoro
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.