Jump to content
IGNORED

Denario Tiberio


Recommended Posts

Salve.

Ho acquistato tempo fa su un noto sito di aste on line un denario di Tiberio.

La moneta era completamente annerita, quasi bruciata.

Ho provato a tenerla nell'olio, ma l'olio è rimasto intatto (colore chiaro)  ed anche la moneta.

A questo punto ho utilizzato una soluzione di acqua e bicarbonato ed è venuta fuori la moneta in foto.

Tuttavia a me sembra che abbia delle "soffiature" oppure della corrosione sulla superficie.

Il venditore spagnolo  mi garantiva l'autenticitá, ma io ho i miei dubbi.

Il peso è di 3,19 gr mentre il diametro è di circa 18,40.

Cosa ne pensate?

Grazie.

IMG_2473.JPG

IMG_2474.JPG

Link to comment
Share on other sites


Vorrei aggiungere, se possono essere utili, le foto di come era la moneta prima della pulizia.

Grazie ancora. 

 

ps: per l'accesso al sito ho utilizzato l'account Facebook di mia moglie utizzando però il nick ENEA.

 

IMG_0908.PNG

IMG_0909.PNG

Link to comment
Share on other sites


Concordo con @Carvacco , la moneta andava lasciata com'era prima...... ora è decisamente brutta ....   comunque per me buona.

Link to comment
Share on other sites


Purtroppo la moneta ha perso la patina che era apprezzabile e sono venute fuori le magagne, tanto da far pensare al falso.

E' sempre la stessa, ma adesso e' bruttissima, le corrosioni (che sembraVAno genuine come la moneta) adesso sono una mazzata in faccia, inguardabili.

Peccato

Link to comment
Share on other sites

Awards

1 ora fa, daniele8 dice:

Il solo bicarbonato può spatinare così una moneta ?

Si , diluito con un po' d' acqua e' un ottimo pulitore dell' argento

Link to comment
Share on other sites


Per quanto riguarda il processo di spatinatura, vorrei specificare che ho posizionato la moneta in un piccolo contenitore di ceramica da forno rivestito con un foglio di alluminio.

Ho poi messo in un pentolino ( quello per il latte) dell'acqua che ho portato quasi ad ebollizione. 

A questo punto ho aggiunto all'acqua un cucchiaio di bicarbonato e mescolato il tutto ( facendo attenzione alla schiuma) e versato la soluzione nel contenitore di ceramica in cui era la moneta.

Vorrei aggiungere che questa non è una pulizia meccanica ma viene fuori da una reazione chimica e che funziona solo per l'argento.

Ps : grazie per le vostre risposte.

nb: pensate che la moneta abbia ancora un certo valore?

 

Link to comment
Share on other sites


Proprio per il tuo processo di pulitura hai ridotto così la moneta.

Hai scatenato una reazione elettrolitica che ha causato quel vespaio, bisogna essere esperti per questi processi altrimenti si rischia, come in questo caso, di rovinare la moneta.

Solo il bicarbonato con acqua bollita la avrebbe solo un po' sbiancata ma non l' avrebbe ridotta così, peccato. .... ti servirà come esperienza!!!!!

Link to comment
Share on other sites


Si, certo che mi è servita come esperienza o almeno lo spero.

Ho preso la decisione di pulirla pensando che la moneta sarebbe stata più gradevole.

Il fatto di avere già una moneta di Tiberio bella lucida con tanto di certificazione fotografica Bolaffi, mi ha indotto all'errore.

Voglio però far presente che la moneta era già piena di corrosioni non molto visibili nelle foto che ho allegato ( screenshot a bassa definizione dell'inserzione), ma che apparivano chiaramente osservandola avendola  tra le mani.

 

Non ritengo quindi che il processo abbia causato le corrosioni, ma che le abbia evidenziate.

Detto tra noi, acquistereste una moneta in queste condizioni?

Grazie ancora.

 

 

Link to comment
Share on other sites


Il processo elettrolitico che hai innescato ha sciolto i cloruri o i solfuri che riempivano parecchi buchi e che la rendevano gradevole,la tua personale opinione di non ritenere che ciò non abbia causato questo è errata perché pur essendoci qualche cratere molti altri si sono scoperti o allargati con la reazione elettrolitica alla quale l' hai sottoposta 

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.