Jump to content
IGNORED

Coppie della mitologia


apollonia
 Share

Recommended Posts

Demetra e Proserpina

1.Gettone mitologica Demetra e Proserpina Norvegia.jpg

NORWAY MYTHOLOGICAL COUPLES SILVER PROOF MEDAL- DEMETER AND PROSERPINE (on the observe) - THOR HEYERDAHL (on the reverse) -Weight: 46.66 Grams / Diameter: 38.61 mm. Metal: Hallmarked .925 Sterling Silver.

 

Giovenale firma con inglese ok.jpg

Edited by apollonia
Link to comment
Share on other sites


Orfeo ed Euridice

2.Gettone mitologico Orfeo e Euridice Germania.jpg

GERMANY MYTHOLOGICAL COUPLES SILVER PROOF MEDAL. ORPHEUS AND EURYDICE (on the observe) -WILHELM HAUFF (on the reverse) -Weight: 46.66 Grams / Diameter: 38.61 mm. Metal: Hallmarked .925 Sterling Silver.

 

Giovenale firma con inglese ok.jpg

Link to comment
Share on other sites


Narciso ed Eco

3.Gettone mitologico Eco e Narciso Belgio.jpg

BELGIUM MYTHOLOGICAL COUPLES SILVER PROOF MEDAL. NARCISSUS AND ECHO(on the observe) -ABSTRACT FIGURES inspired by Ancient Celtic Art(on the reverse) -Weight: 46.66 Grams / Diameter: 38.61 mm. Metal: Hallmarked .925 Sterling Silver.

Giovenale firma con inglese ok.jpg

Link to comment
Share on other sites


16 ore fa, apollonia dice:

Demetra e Proserpina

1.Gettone mitologica Demetra e Proserpina Norvegia.jpg

NORWAY MYTHOLOGICAL COUPLES SILVER PROOF MEDAL- DEMETER AND PROSERPINE (on the observe) - THOR HEYERDAHL (on the reverse) -Weight: 46.66 Grams / Diameter: 38.61 mm. Metal: Hallmarked .925 Sterling Silver.

 

Giovenale firma con inglese ok.jpg

Demetra, la dea greca figlia di Crono e di Rea e identificata con Cerere nella mitologia latina, era la madre di Persefone (o Core), la dea greca identificata con Proserpina nella versione romana.

 

L’accostamento greco-romano Demetra-Proserpina che si legge nella didascalia del diritto sarà voluto o casuale?

 

Giovenale firma con inglese ok.jpg

Link to comment
Share on other sites


17 ore fa, apollonia dice:

Orfeo ed Euridice

 

2.Gettone mitologico Orfeo e Euridice Germania.jpg

GERMANY MYTHOLOGICAL COUPLES SILVER PROOF MEDAL. ORPHEUS AND EURYDICE (on the observe) -WILHELM HAUFF (on the reverse) -Weight: 46.66 Grams / Diameter: 38.61 mm. Metal: Hallmarked .925 Sterling Silver.

 

Giovenale firma con inglese ok.jpg

 

La storia di Orfeo ed Euridice è un inno all'amore eterno, all'amore che non conosce ostacoli, all'amore che non si arrende mai, all'amore che dura per sempre, intendendo per sempre l'eternità.

Giovenale firma con inglese ok.jpg

Link to comment
Share on other sites


18 ore fa, apollonia dice:

Narciso ed Eco

 

3.Gettone mitologico Eco e Narciso Belgio.jpg

BELGIUM MYTHOLOGICAL COUPLES SILVER PROOF MEDAL. NARCISSUS AND ECHO(on the observe) -ABSTRACT FIGURES inspired by Ancient Celtic Art(on the reverse) -Weight: 46.66 Grams / Diameter: 38.61 mm. Metal: Hallmarked .925 Sterling Silver.

 

 

Giovenale firma con inglese ok.jpg

Narciso era un giovane la cui bellezza, pari a quella di un dio, fu la causa della sua stessa rovina dopo che la sua storia si incrociò con quella della ninfa Eco: un incontro nefasto, che fu la rovina di entrambi i giovani.

Giovenale firma con inglese ok.jpg

Link to comment
Share on other sites


Odisseo e le sirene

4.Gettone mitologico Odisseo e le sirene Finlandia.jpg

FINLAND MYTHOLOGICAL COUPLES SILVER PROOF MEDAL. ODYSSEUS AND THE SIRENS (on the observe) - ELIAS LÖNNROT (on the reverse) -Weight: 46.66 Grams / Diameter: 38.61 mm. Metal: Hallmarked .925 Sterling Silver.

Giovenale firma con inglese ok.jpg

Link to comment
Share on other sites


Leda e il cigno

5.Gettone mitologico Leda e il cigno Austria.jpg

AUSTRIA MYTHOLOGICAL COUPLES SILVER PROOF MEDAL- Leda and the Swan (on the observe) --Viennese Art Deco Movement (on the reverse) -Weight: 46.66 Grams / Diameter: 38.61 mm. Metal: Hallmarked .925 Sterling Silver.

Giovenale firma con inglese ok.jpg

Link to comment
Share on other sites


Didone ed Enea

6.Gettone mitologico Enea  Didone Regno unito.jpg.jpg

UNITED KINGDOM MYTHOLOGICAL COUPLES SILVER PROOF MEDAL- DIDO AND AENEAS (on the observe) -- WILLIAM CAXTON (on the reverse) -Weight: 46.66 Grams / Diameter: 38.61 mm. Metal: Hallmarked .925 Sterling Silver.

Giovenale firma con inglese ok.jpg

Link to comment
Share on other sites


23 ore fa, apollonia dice:

Odisseo e le sirene

 

4.Gettone mitologico Odisseo e le sirene Finlandia.jpg

FINLAND MYTHOLOGICAL COUPLES SILVER PROOF MEDAL. ODYSSEUS AND THE SIRENS (on the observe) - ELIAS LÖNNROT (on the reverse) -Weight: 46.66 Grams / Diameter: 38.61 mm. Metal: Hallmarked .925 Sterling Silver.

 

 

Giovenale firma con inglese ok.jpg

Per sfuggire alla voce seducente delle sirene, nel racconto omerico Odisseo tura le orecchie dei compagni con della cera e si fa poi legare all’albero maestro per poter ascoltare il loro canto, senza però restare imbrogliato nelle loro trame insidiose.

 

Ulisse e le sirene.JPG

Secondo Cicerone, il canto delle Sirene nell’epopea omerica è una promessa di conoscenza: Odisseo non fu attratto dalla soavità del loro suono, ma dal desiderio insaziabile di apprendere (De finibus bonorum et malorum V, 18).

Giovenale firma con inglese ok.jpg

Link to comment
Share on other sites


23 ore fa, apollonia dice:

Leda e il cigno

 

5.Gettone mitologico Leda e il cigno Austria.jpg

AUSTRIA MYTHOLOGICAL COUPLES SILVER PROOF MEDAL- Leda and the Swan (on the observe) --Viennese Art Deco Movement (on the reverse) -Weight: 46.66 Grams / Diameter: 38.61 mm. Metal: Hallmarked .925 Sterling Silver.

 

 

Giovenale firma con inglese ok.jpg

Leda era l'affascinante regina di Sparta, figlia di Testio. Era stata sposa di Tindaro re di Sparta, e da lui aveva avuto due figlie: Clitennestra, che fu poi moglie di Agamennone e di Egisto, ed Elena, per la cui bellezza avvenne la guerra di Troia. Zeus se ne innamorò e per poterla vedere scese dal cielo e raggiunse la vetta del monte Taigeto. Mentre Leda dormiva sulle sponde di un laghetto, fu svegliata dallo starnazzare delle ali di un candidissimo cigno; intorno c'era profumo d'ambrosia che la stordiva e il cigno col suo collo sinuoso amorosamente accarezzò il suo viso, i suoi capelli e le sue braccia. Era Zeus che per avvicinarla si tramutò in cigno e appena la giovane regina si svegliò, si fece riconoscere e le preannunciò che dal loro amore sarebbero nati due gemelli, i Diòscuri: Càstore, gran domatore di cavalli, e Pollùce, invincibile pugile.

Giovenale firma con inglese ok.jpg

Link to comment
Share on other sites


23 ore fa, apollonia dice:

Didone ed Enea

 

6.Gettone mitologico Enea  Didone Regno unito.jpg.jpg

UNITED KINGDOM MYTHOLOGICAL COUPLES SILVER PROOF MEDAL- DIDO AND AENEAS (on the observe) -- WILLIAM CAXTON (on the reverse) -Weight: 46.66 Grams / Diameter: 38.61 mm. Metal: Hallmarked .925 Sterling Silver.

 

 

Giovenale firma con inglese ok.jpg

 

Didone, fondatrice e prima regina di Cartagine, si dimostra molto generosa e disponibile nei confronti di Enea e dei suoi compagni, accogliendoli nella sua reggia e comportandosi così come una protettrice. Per opera di Cupido, nasce tra l’eroe troiano e Didone un profondo sentimento d’amore. All’inizio, la regina si dimostra timida ed insicura di fronte a questa nuova situazione. Tuttavia ella, dopo essersi confidata con sua sorella Anna, riesce a superare il sentimento di fedeltà e di affetto per il primo marito Sicheo ed a rivelare apertamente la sua nuova relazione.
Durante una partita di caccia, scoppia un terribile temporale ed Enea e Didone si rifugiano nella stessa grotta. Qui essi celebrano il loro amore. Quando però tutto sembra andare per il meglio, ecco che Giove, per volere del Fato, manda in apparizione ad Enea Mercurio. Il messaggero degli dei ricorda all’eroe troiano che la città da fondare non è in Africa, bensì nel Lazio, in Italia; lo sollecita quindi ad organizzare la partenza. L’abbandono ha su Didone effetti devastanti; essa infatti, avendo perso l’unica sua ragione di vita, si uccide, trafiggendosi con la spada donatale precedentemente dall’amato e gettandosi nel fuoco, dopo aver maledetto Enea e i suoi discendenti che saranno per sempre acerrimi nemici dei suoi.

Giovenale firma con inglese ok.jpg

Link to comment
Share on other sites


Dedalo e Icaro

7.Gettone mitologico Icaro e Dedalo Italia.jpg

ITALY MYTHOLOGICAL COUPLES SILVER PROOF MEDAL- Daedalus and Icarus. Weight: 46.66 Grams / Diameter: 38.61 mm. Metal: Hallmarked .925 Sterling Silver.

Giovenale firma con inglese ok.jpg

Link to comment
Share on other sites


16 minuti fa, apollonia dice:

Dedalo e Icaro

 

7.Gettone mitologico Icaro e Dedalo Italia.jpg

ITALY MYTHOLOGICAL COUPLES SILVER PROOF MEDAL- Daedalus and Icarus. Weight: 46.66 Grams / Diameter: 38.61 mm. Metal: Hallmarked .925 Sterling Silver.

 

 

Giovenale firma con inglese ok.jpg

Dedalo, imprigionato per vendetta da Minosse nel labirinto con il figlioletto Icaro, ebbe un’idea geniale per uscirne: costruire due paia d’ali saldando quelle lasciate dagli uccelli con della cera d’api. Prima di decollare, Dedalo ordinò a suo figlio di non volare nè troppo alto in quanto il calore del sole avrebbe sciolto la cera che teneva insieme gli intrecci, nè troppo basso in quanto le onde del mare potevano bagnare le ali appesantendole. Ma Icaro, una volta in volo, preso dall'ebbrezza per questa straordinaria esperienza non tenne conto dei consigli paterni e volò così in alto che la cera si sciolse e precipitò in mare. Dedalo accortosi che il figlio non lo seguiva, ritornò indietro e l'unica cosa che vide furono delle piume che galleggiavano. Recuperato il corpo del figlio, Dedalo lo portò in un'isola vicina che chiamò Icaria, in onore di Icaro.

Giovenale firma con inglese ok.jpg

Link to comment
Share on other sites


  • 5 months later...

Venere (Afrodite) e Marte (Ares) su una faccia e Pigmalione che scolpisce la statua di Galatea sull’altra faccia di questo Rechenpfennig di Hans Krauwinkel.

Nuernberg_rechenpfennig_oj_bs.thumb.jpg.03610171210891f4332e384819d310c7.jpg

La dea più bella dovette unirsi in matrimonio con il dio più brutto per volere di Zeus, ma subito fu amante di Ares da cui ebbe due figli terribili, Eros, amore, e Anteros. I poeti greci raccontano che quando Afrodite ebbe Eros, si lamentò con la dea Temi perchè il figlio non cresceva; Temi le rispose che il bambino non sarebbe cresciuto finchè non avesse avuto un fratello. Allora Afrodite diede vita ad Anteros che significa "colui che ricambia l'amore"; così i poeti, con questa graziosa leggenda, hanno voluto dire che l'amore, per poter crescere, deve essere ricambiato.

Pigmalione era uno scultore perdutamente innamorato di una statua femminile nuda e d’avorio che aveva modellato, tanto da dormirle accanto nella speranza che un giorno si animasse. In occasione delle feste rituali in onore di Afrodite, Pigmalione si recò al tempio della dea e la pregò di concedergli in sposa la scultura creata con le sue mani rendendola una creatura umana. La dea acconsentì ed egli stesso vide la statua lentamente animarsi, respirare e aprire gli occhi. Pigmalione e la statua si sposarono ed ebbero una figlia, Pafo, che diede successivamente il suo nome all’omonima città di Cipro, famosa per un tempio dedicato ad Afrodite. La statua, priva di nome nel mito, è stata denominata Galatea da autori moderni.

59541751801b0_Giovenalefirmaconingleseok.jpg.bbeb869b9095c2cb79abf2e9fa2a4343.jpg

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.