Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Acqvavitus

5 lire Carlo Alberto 1839 torino

Risposte migliori

Acqvavitus

Buonasera a tutti della sezione,

Vorrei mostrarvi questa moneta per assicurarmi della sua autenticità.

Mi sembra un po' strana l'usura sul valore e sui segni di zecca.

Datemi un vostro parere, grazie.

$_35 (3).JPG

$_35 (2).JPG

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Acqvavitus

Foto migliori.

Forse i miei dubbi erano sulla qualità della foto un po' sfuocata.

Ma un vostro parere è sempre meglio, non si sa mai....

 

IMG_20170118_112833.jpg

IMG_20170118_112619.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giov60

Buona, è buona; martoriata, con ampia mancanza di metallo al R/ e valore trascurabile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Acqvavitus
5 ore fa, Giov60 dice:

Buona, è buona; martoriata, con ampia mancanza di metallo al R/ e valore trascurabile.

Ti ringrazio, in effetti quella specie di morso è molto deturpante ma l'importante è che sia autentica!

Valore trascurabile....potrei chiederti approssimativamente quanto?

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giov60

Direi qualche decina di euro, ma si tratta di un discorso teorico e molto soggettivo perché la moneta ha poco appeal e dunque scarsa commerciabilità.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Acqvavitus
Il 19/1/2017 at 00:01, Giov60 dice:

Direi qualche decina di euro, ma si tratta di un discorso teorico e molto soggettivo perché la moneta ha poco appeal e dunque scarsa commerciabilità.

Grazie!

Comunque se per un momento tralasciassimo quella mancanza la moneta non è male e soprattutto il rovescio non è male: il collare, lo scudo, i nodi sabaudi, la corona sono abbastanza godibili, anche la patina non è male. Certamente sarà poco commercializzabile ma è pur sempre una moneta che ha una lunga storia....chissà per quale motivo è arrivata a noi così! Forse sarà già stata coniata in questo modo? O perché in passato è stato prelevato un po' d'argento? Cosa ne pensate?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giov60

Sembra un difetto di tondello: se non lo fosse i bordi della mancanza sarebbero slabbrati; se invece per qualunque motivo fosse stata saggiata, lo sarebbe con un taglio più netto.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Acqvavitus
32 minuti fa, Giov60 dice:

Sembra un difetto di tondello: se non lo fosse i bordi della mancanza sarebbero slabbrati; se invece per qualunque motivo fosse stata saggiata, lo sarebbe con un taglio più netto.

In effetti penso anch'io sia un difetto, la moneta è già nata così!

Ti ringrazio tanto dell'aiuto, anche se è una moneta di poco valore è per me ugualmente importante.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Acqvavitus
Il 20/1/2017 at 11:09, Giov60 dice:

Sembra un difetto di tondello: se non lo fosse i bordi della mancanza sarebbero slabbrati; se invece per qualunque motivo fosse stata saggiata, lo sarebbe con un taglio più netto.

Ho ora la moneta in mano e posso esaminarla con più attenzione.

La moneta ha degli ottimi rilievi, soprattutto al rovescio.

Quella specie di morso mi sembra un po' strano. Sicuramente la moneta è nata così perché non può essere diversamente. Guardando con attenzione si nota come una specie di foro all'interno (come una grotta), naturalmente non posso dire quanto sia esteso o profondo il foro perché si tratta di mezzo millimetro di spessore però ci entra la punta di un foglio. Il peso della moneta è 24,72 quindi lo reputo regolare.....ma siamo sicuri che l'esemplare sia originale? Vi è mai capitato di osservare l'interno di una moneta? Si possono formare all'interno di esse delle camere d'aria? Forse è questo che ha causato l'immediato sgretolamento, in fase di conio, di quella parte? O il tondello poteva essere già così?

Modificato da Acqvavitus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giov60

Sentiamo anche qualcun altro.

I tondelli venivano ritagliati con un tagliolo (fustellatrice) da lamine di metallo: se presenti impurità queste si comportavano come inclusi che successivamente potevano staccarsi lasciando esposta qualche parte sottostante della moneta. Ovviamente dovevano esistere dei controlli di qualità e, se riconosciuto, il tondello veniva allontanato prima o dopo la coniazione. E' qui possibile che un grosso incluso di impurezze sul bordo si sia staccato dopo la coniazione. Non ho avuto modo di vedere esemplari coniati con una mancanza così ampia, ma a quel tempo di monete difettose ce n'erano parecchie.

Il peso è un po'calante, ma ampiamente giustificato dal pezzo mancante; non mi sembra di riconoscere particolari che facciano sospettare la non originalità della moneta.

Modificato da Giov60

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gallienus

@Acqvavitus

A me la moneta piace e trovo interessante la mancanza di metallo.

50 euro li darei senza problemi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Acqvavitus
3 ore fa, Giov60 dice:

Sentiamo anche qualcun altro.

I tondelli venivano ritagliati con un tagliolo (fustellatrice) da lamine di metallo: se presenti impurità queste si comportavano come inclusi che successivamente potevano staccarsi lasciando esposta qualche parte sottostante della moneta. Ovviamente dovevano esistere dei controlli di qualità e, se riconosciuto, il tondello veniva allontanato prima o dopo la coniazione. E' qui possibile che un grosso incluso di impurezze sul bordo si sia staccato dopo la coniazione. Non ho avuto modo di vedere esemplari coniati con una mancanza così ampia, ma a quel tempo di monete difettose ce n'erano parecchie.

Il peso è un po'calante, ma ampiamente giustificato dal pezzo mancante; non mi sembra di riconoscere particolari che facciano sospettare la non originalità della moneta.

La tua analisi (spero possa darti del tu!!) mi sembra proprio che sia azzeccata. Infatti sembra proprio ci sia stata una camera d'aria con impurità all'interno e ad un minimo colpetto si sia distaccato quel pezzetto perché l'interno della frattura e tutto frastagliato, grezzo, e come ho detto c'è come una specie di grotta. Poi ovviamente l'uso della stessa ha arrotondato i confini di questa frattura.

@Gallienus, secondo me questa è una bellissima curiosità e testimonia una rara imperfezione che ci può inoltrare nello studio sulla composizione interna delle nostre monete e capirci qualcosa sulle eventuali corrosioni o rotture varie.

Grazie dei vostri commenti, speriamo che possano intervenire anche altri per dire la propria opinione, grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×