Jump to content
IGNORED

Richiesta valutazione 100 lire 1923


Recommended Posts

Buonasera a tutti, vi richiedo un aiuto per richiedere una valutazione di suddetta moneta: la sto cercando da un po' per un caro amico ma il minimo che ho trovato è un bb a 2100€ sigillato e periziato. Mi ha detto che è la versione con asse spostato e che quindi ha un surplus. Che ne pensate?

Link to comment
Share on other sites


Non comprerei mai un BB del Fascione. Capisco il vincolo economico ma è moneta talmente diffusa anche in SPL che un BB diventa un domani (e sarà sempre più così) di difficile rivendibilita'. 

Circa il presunto plusvalore dell'asse spostato si tratta di una variante leggermente più rara ma non mi risulta che il mercato le attribuisca un particolare sovrapprezzo. 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Per me ogni moneta va bene per la collezione, se comprata al giusto valore.

Le 100 lire del 1923 hanno l'asse spostato per via di problemi di coniazione (vedi schiacciature anche sui buoni da 2 lire). Qualcuno da importanza ai gradi di spostamento, giudicando più rare le monete con angolo di asse  spostato superiore ad un tot (mi pare 15%). Altri se la ridono sull'argomento.

 

Edited by Monetaio
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Awards

Grazie molte ad entrambi,mi pare sia di 15 gradi lo spostamento so che sarebbe meglio prenderla da spl in su ma purtroppo per ora può permettersi solo quello. Per il prezzo che ne pensate?

Link to comment
Share on other sites


12 ore fa, min_ver dice:

Non comprerei mai un BB del Fascione. Capisco il vincolo economico ma è moneta talmente diffusa anche in SPL che un BB diventa un domani (e sarà sempre più così) di difficile rivendibilita'. 

Circa il presunto plusvalore dell'asse spostato si tratta di una variante leggermente più rara ma non mi risulta che il mercato le attribuisca un particolare sovrapprezzo. 

Beh pensandola così tutte le monete andrebbero prese fdc tranne gli r2 in su 

Link to comment
Share on other sites


effettivamente dicendo di preferire conservazioni migliori si dice l'ovvio, solo che se tutti assecondiamo di fatto questo trend (e io mi ci metto per primo), va a finire che davvero ci si da' una mazzata sui piedi...

Il buon senso e la misura devono alla fine prevalere.

Link to comment
Share on other sites


Ognuno ha sue idee in merito ma visto il budget ( 2000 euro circa) penso che un bellissimo 50 lire 1912 qfdc sia un acquisto ( non lo chiamo volutamente  "investimento" per evitare che mi si venga detto che la numismatica non è un investimento ma una passione) più oculato e più assennato di un Fascione BB. Poi ovviamente è un discorso soggettivo, di gusti, di pezzi mancanti in collezione ed altre variabiali.

Ma se io avessi quella cifra a disposizione tra un bellissmo 50 lire 1912 ( e con 2000 euro ne trovi davvero di belli) e un brutto 100 lire 1923, non avrei proprio alcun dubbio... E sono convinto che chiunque, nel momento in cui spende una cifra discreta (se non importante, ma anche questo è un discorso relativo e soggettivo) una strizzatina d'occhio al lato "investimento" penso che la dia sempre.

 

Edited by TONDELLO
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


1 ora fa, alano83 dice:

Beh pensandola così tutte le monete andrebbero prese fdc tranne gli r2 in su 

Ma neanche per idea: ci sono monete comuni dove il rapporto prezzo/qualità diverge da altre e quindi ognuna va valutata singolarmente in base alla disponibilità di mercato

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.