Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Cinna74

Una and the Lion

Risposte migliori

nikita_
Supporter

Io "purtroppo" ho un ventiduenne ed un ventottenne, e le fiabe le hanno abbondonate da un bel pezzo per il tablet, ipad, smartfone, qr barcode, app android e altre diavolerie che mi fanno desiderare ogni giorno di più una macchina del tempo che mi riporti agli anni '80.

La fiaba la leggo per me.

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cinna74

Aggiungiamo qualche nozione riguardo questa magnifica e costosissima moneta:

Fu coniata in 400 esemplari per commemorare l'inizio del regno della sovrana, ma, ad oggi, fra NGC e PCGS sono stati certificati solo 69 esemplari in vari gradi di conservazione. Esistono esemplari con contorno semplice  o con l'iscrizione  "DECUS ET TUTAMEN ANNO REGNI TERTIO".

In realtà ci sono diverse varianti. Wilson e Rasmussen hanno censito un totale di nove diverse varietà. Ognuna ha il proprio grado di rarità nel loro libro (vanno da R2 a R7), ma difficilmente, date le quotazioni, un collezionista potrà raccoglierle tutte.

Venne disegnata da William Wyon (1795 a Birmingham - 29 Ottobre 1851), capo incisore alla Royal Mint dal 1828 fino alla sua morte. Nato in una famiglia che poteva contare almeno tre generazioni di incisori impiegati nella zecca reale, continuò la tradizione seguendo le orme del padre, così come fece suo fratello ed in seguito suo figlio.

Fra le sue opere vanno ricordati senza dubbio i ritratti della regina Vittoria ancora "giovane" apparsi nelle varie monetazioni dell'impero:

Londra

1254979.jpg919844.jpg

 Sydney                                                                                                                                                               Calcutta

1873870.jpg1824072.jpg

 

Tornando alla moneta in oggetto:

image32323.jpg

All'epoca la raffigurazione della giovane regina come Lady Una fu, senza dubbio, vista come un disegno audace. Fu la prima occasione in cui un monarca britannico venne raffigurato su di una moneta come un personaggio di fantasia. 

La stessa legenda latina "DIRIGE DEUS GRESSUS MEOS" (Dio guidi i miei passi) è stata successivamente coniata sulla Corona del 2012, coniata per commemorare il Giubileo di Diamante della Regina Elisabetta II.

2012-Royal-Mint-£5-Five-Pounds-Proof-Crown.jpg

Ho provato a cercare l'origine di questo motto ma ho avuto difficoltà a reperire in rete informazioni certe; probabilmente un passo della bibbia. Ho trovato una preghiera nelle "Confessioni" di Sant'Agostino che potrebbe essere una possibilità:

Tu guidi i miei passi

Le tue mani, Dio mio, nel segreto della tua provvidenza non abbandonavano invero la mia anima; d'altra parte dal cuore sanguinante di mia madre ti si offriva per me notte e giorno il sacrificio delle sue lacrime. Agisti verso di me in modi mirabili. Fu azione tua, Dio mio, perché dal Signore sono diretti i passi dell'uomo, e gli imporrà la via. Come ottenere la salvezza, se la tua mano non ricrea la tua creazione? (5,7,13).

Forse qualcuno può aiutarci a risolvere questo dubbio.

Buona serata.

 

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter
1 ora fa, Cinna74 dice:

La stessa legenda latina "DIRIGE DEUS GRESSUS MEOS" (Dio guidi i miei passi) è stata successivamente coniata sulla Corona del 2012, coniata per commemorare il Giubileo di Diamante della Regina Elisabetta II.

Ho provato a cercare l'origine di questo motto ma ho avuto difficoltà a reperire in rete informazioni certe; probabilmente un passo della bibbia.

Forse qualcuno può aiutarci a risolvere questo dubbio.

Potrebbe essere una citazione dal Salmo 118, versetto 133:

"gressus meos dirige secundum eloquium tuum et non dominetur mei omnis iniustitia"

[Dio] dirigi i miei passi secondo la tua parola, e non lasciare che alcuna iniquità mi domini

Qui, il testo completo del Salmo

http://gregorien.info/bible/id/20/118/en

Se non è lui, propendo comunque anch'io per un passo della Bibbia, piuttosto che per una citazione di Sant'Agostino o altri.

Bellissima discussione :good:

petronius :)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

miza

Bellissime monete @Cinna74 penso anch'io si tratti di un versetto Biblico. Potrebbe essere il Salmo 23:3? " Egli mi ristora l'anima,
mi conduce per sentieri di giustizia,
per amore del suo nome".

Modificato da miza

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

miza

@Cinna74

Forse questa è ancora più appropriata: Proverbi 16:9. "Il cuore dell'uomo medita la sua via, ma Dio dirige i suoi passi"

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cinna74
1 ora fa, petronius arbiter dice:

6Se non è lui, propendo comunque anch'io per un passo della Bibbia, piuttosto che per una citazione di Sant'Agostino o altri.

Bellissima discussione :good:

petronius :)

San Agostino è effettivamente un'ipotesi fantasiosa. Più facile qualcosa dalla Bibbia.

Grazie per l'apprezzamento. Riceverlo dal "romanziere" del nostro forum fa piacere.

1 ora fa, refero1980 dice:

me la compri cinna74?

Mi spiace Alberto ne avevo due ma le ho già regalate. Se ti accontenti posso vedere di procurarti una sovrana del '19. 

26 minuti fa, miza dice:

@Cinna74

Forse questa è ancora più appropriata: Proverbi 16:9. "Il cuore dell'uomo medita la sua via, ma Dio dirige i suoi passi"

Grazie Miza, sono entrambe ipotesi plausibili, come del resto quella di Petronius. Credo si debba cercare la prima volta che compare nel testo sacro in mancanza di un testo che analizzando la moneta risolva la questione.

Buona serata e buon weekend ragazzi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter
23 ore fa, miza dice:

Potrebbe essere il Salmo 23:3? " Egli mi ristora l'anima,
mi conduce per sentieri di giustizia,
per amore del suo nome".

Lo escluderei, in latino è

"animam meam refecit duxit me per semitas iustitiae propter nomen suum"

completamente diverso dal motto sulla moneta.

22 ore fa, miza dice:

Forse questa è ancora più appropriata: Proverbi 16:9. "Il cuore dell'uomo medita la sua via, ma Dio dirige i suoi passi"

Questa in effetti si avvicina di più

"cor hominis disponet viam suam sed Domini est dirigere gressus eius"

ma il verbo è all'infinito, e anche il senso mi sembra diverso. La scritta sulla moneta è un'invocazione "Diriga Dio i miei passi", una preghiera a Dio che aiuti il sovrano (la sovrana, in questo caso) a operare per il meglio (cioè secondo giustizia e la Sua parola, come in Salmo 118), mentre la frase di Proverbi 16:9 è semplicemente una presa d'atto "Il cuore dell'uomo medita la sua via, ma Dio dirige i suoi passi". Potremmo quasi tradurla con un altro proverbio "l'uomo propone, Dio dispone", e non mi sembra una frase troppo consona per un regnante, oltretutto capo della Chiesa del suo paese.

Quanto sopra, naturalmente, sempre a livello di opinione, non ho certezze, possiamo continuare a cercare :search:

petronius :)

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

miza

Buonasera @petronius arbiter, bella spiegazione!

Ispirandomi alla spiegazione  del post precedente, mi viene in mente la preghiera fatta a Dio dal re Salomone. Quando Salomone divenne re su Israele era giovane, si considerava inesperto e prendeva il posto  del  grande re Davide suo padre. Per regnare gli occorrevano guida e saggezza Divina. La preghiera è riportata nel 1° libro dei Re al capitolo 3. Il concetto che potrebbe interessarci per svelare il significato del "motto" potrebbe essere al versetto 9 del 3° capitolo che in parte dice: "Da dunque al tuo servo un cuore intelligente ond'egli possa amministrar la giustizia per il tuo popolo......" (Salomone secondo il racconto biblico, divenne un grandissimo re)

Anche questa è solo un' ipotesi!

miza☺️

Modificato da miza

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter
12 ore fa, miza dice:

Il concetto che potrebbe interessarci per svelare il significato del "motto" potrebbe essere al versetto 9 del 3° capitolo che in parte dice: "Da dunque al tuo servo un cuore intelligente ond'egli possa amministrar la giustizia per il tuo popolo......"

Ma anche questo, in latino, è completamente diverso

"dabis ergo servo tuo cor docile ut iudicare possit populum tuum et discernere inter malum et bonum quis enim potest iudicare populum istum populum tuum hunc multum"

Io credo non si debba tanto interpretare il concetto, quanto piuttosto ricercare la frase, così come è scritta, nella lingua in cui è scritta. I motti sulle monete dovevano essere chiari e comprensibili, non necessariamente si doveva conoscere la fonte della citazione, ma tutti dovevano poterne capire facilmente il senso, e le tue interpretazioni, pur plausibili, mi sembra complichino un po' troppo il discorso ;)

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cinna74
Il 27/1/2017 at 19:45, petronius arbiter dice:

Potrebbe essere una citazione dal Salmo 118, versetto 133:

"gressus meos dirige secundum eloquium tuum et non dominetur mei omnis iniustitia"

[Dio] dirigi i miei passi secondo la tua parola, e non lasciare che alcuna iniquità mi domini

Qui, il testo completo del Salmo

http://gregorien.info/bible/id/20/118/en

Se non è lui, propendo comunque anch'io per un passo della Bibbia, piuttosto che per una citazione di Sant'Agostino o altri.

Bellissima discussione :good:

petronius :)

Buona giornata a tutti.

Ho appena finito una lunghissima 😰 ricerca testuale nell'intera Bibbia in latino nel sito al seguente link:

http://www.vatican.va/archive/bible/index_it.htm

ho usato come parole chiave "gressus meos"; l'unico risultato in cui compare nello stessa frase il verbo "dirige" è il salmo citato da Petronius. Io direi che ha fatto centro se la citazione riguarda questo testo sacro. 👌

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter
4 ore fa, Cinna74 dice:

ho usato come parole chiave "gressus meos"; l'unico risultato in cui compare nello stessa frase il verbo "dirige" è il salmo citato da Petronius. Io direi che ha fatto centro se la citazione riguarda questo testo sacro. 1f44c.png

Cosa ho vinto? una delle monete che hai mostrato prima? :D

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×