Jump to content
IGNORED

moneta romana?


antik_numis
 Share

Recommended Posts

salve a tutti...

conosce qualcuno il valore e la provinieza di questa moneta?

Grazie atutti per l'aiuto...

 

ca. 2.6 cm

ca. 5.85 Grammi

IMG_0346.PNG

IMG_0347.PNG

Edited by antik_numis
Link to comment
Share on other sites


 come detto, non è una moneta ma una riproduzione, pertanto senza valore numismatico

Link to comment
Share on other sites


Per pura curiosità "storica": qualcuno si ricorda la Perugina in che periodo (anni '70?) e con quale prodotto omaggiava quelle "patacche"?

 

Link to comment
Share on other sites


59 minuti fa, galaad dice:

Per pura curiosità "storica": qualcuno si ricorda la Perugina in che periodo (anni '70?) e con quale prodotto omaggiava quelle "patacche"?

 

"carrarmato" Perugina   come da link  :)

Link to comment
Share on other sites


18 minuti fa, profausto dice:

"carrarmato" Perugina   come da link  :)

Esatto.

questa operazione commerciale nei primi anni 70 ebbe un discreto successo. Io ricordo bene il Carrarmato Perugina corredato da queste monete riprodotte in regalo. Per amor di precisione, e nella mia personalissima sensibilità, va detto che è vero che da un lato hanno messo sul mercato una quantità non secondaria di riproduzioni neanche malfatte, creando ancor oggi illusioni di possedere nummi autentici e di valore, ma è pur altrettanto vero che ciò ha contribuito in una certa misura alla diffusione della numismatica tra i giovanissimi. Io la passione c'è l'avevo già appena nato per ragioni familiari, ma questo è altro discorso! 😜😜😜

Edited by min_ver
Typo
Link to comment
Share on other sites


28 minuti fa, profausto dice:

"carrarmato" Perugina   come da link  :)

 

12 minuti fa, min_ver dice:

Esatto.

questa operazione commerciale nei primi anni 70 ebbe un discreto successo. Io ricordo bene il Carrarmato Perugina corredato da queste monete riprodotte in regalo. Per amor di precisione, e nella mia personalissima sensibilità, va detto che è vero che da un lato hanno messo sul mercato una quantità non secondaria di riproduzioni neanche malfatte, creando ancor oggi illusioni di possedere nummi autentici e di valore, ma è pur altrettanto vero che ciò ha contribuito in una certa misura alla diffusione della numismatica tra i giovanissimi. Io la passione c'è l'avevo già appena nato per ragioni familiari, ma questo è altro discorso! 1f61c.png1f61c.png1f61c.png

I "mitici" anni 70!!!!😀

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.