Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
allobroge

Forte inedite Amedeo IX

Risposte migliori

allobroge

Salve a tutti

Si tratta di una piccola moneta che Savoiardo conosce già!

Non é repertoriota, nella variante con una grande A gotica tra 4 anellini

La crocetta di inizio legenda è differente da quella dell'altro esemplare

Segni di zecca : sole per Torino ?

 

 

Fort F.jpg

Modificato da allobroge
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Potrebbe anche essere una variante del forte di Amedeo VIII

Modificato da piergi00

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter
2 ore fa, piergi00 dice:

Potrebbe anche essere una variante del forte di Amedeo VIII

 hai ragione Pier

 quello che si sa di certo è che sicuramente si tratta di Amedeo VIII o di Amedeo IX essendoci il titolo ducale..

 qui poi arriva il difficile!

Sempre solo esprimendo una mia teoria non basata su nessuno studio specifico considererei questo forte come battuto sotto Amedeo IX e gli altri senza anelli sotto Amedeo VIII..

Difficilmente due Duchi con lo stesso nome avrebbero battuto due monete identiche, poi già  Ludovico nei suoi forti aveva inserito gli anelli in contorno alla lettera L, idem fece Filiberto I successivamente. .

Mi sembrerebbe strano che Amedeo IX coniasse moneta diversa dal suo predecessore ed identica a quello ancora precedente, senza poi neanche avendo seguito col suo successore..

...ma come ho detto questa è una mia supposizione..

E certamente la confusione che abbiamo sui vari Amedei e sui loro segni non aiuta...

Che ne pensi??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

allobroge

Grazie Pier e Silvio

in questo caso il forte MIR 192 deve essere attribuito anche ad Amedeo VIII ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Un uccellino del circolo  torinese conferma Amedeo XVIII

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter
1 ora fa, piergi00 dice:

Un uccellino del circolo  torinese conferma Amedeo XVIII

:D:D

Pier intendevi VIII ?

puoi dirmi cosa pensano di preciso al circolo???

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

E' scappata una X in piu'.

Al circolo Tutti concordano per Amedeo VIII . Comunque bisogna attendere il rientro in Italia di Rovera , sicuramente potra' fornirci una spiegazione valida .

 Il forte presente sia sotto A. VIII che sotto Amedeo XIX e' lo stesso , nel futuro Mir sara' attribuito solo al Duca A. VIII

I segni degli zecchieri nel Cudazzo sono in parte errati , Rovera li ha risistemati in modo corretto in alcune tabelle

 

 

 

27 minuti fa, savoiardo dice:

:D:D

Pier intendevi VIII ?

puoi dirmi cosa pensano di preciso al circolo???

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter
38 minuti fa, piergi00 dice:

E' scappata una X in piu'.

Al circolo Tutti concordano per Amedeo VIII . Comunque bisogna attendere il rientro in Italia di Rovera , sicuramente potra' fornirci una spiegazione valida .

 Il forte presente sia sotto A. VIII che sotto Amedeo XIX e' lo stesso , nel futuro Mir sara' attribuito solo al Duca A. VIII

I segni degli zecchieri nel Cudazzo sono in parte errati , Rovera li ha risistemati in modo corretto in alcune tabelle

 

 

 

 

Anche Amedeo diciannovesimo ( XIX ) è dubbio...

:D

Sono d'accordo sui due forti che si devono attribuire ad Amedeo VIII, questo però sono curioso di sentire che dice Rovera ... per me rimane Amedeo IX..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

penso che anche questo finira' ad Amedeo VIII avendo lo stesso segno dello zecchiere , comunque a questo punto urge la pubblicazione del libro di Rovera , almeno il primo tomo

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter
3 ore fa, piergi00 dice:

penso che anche questo finira' ad Amedeo VIII avendo lo stesso segno dello zecchiere , comunque a questo punto urge la pubblicazione del libro di Rovera , almeno il primo tomo

 

concordo con la necessità di nuovi studi..

devo verificare se esistono monete sicuramente attribuibili ad Amedeo IX con il sole come segno di zecca..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

allobroge

Sono d'accordo con Piergi : a questo punto urge la pubblicazione del libro di Rovera , almeno il primo tomo !

L'unica moneta  che ho visto con il sole come signo di zecca e l'esemplare Biaggi N°169 c

Penso che ci hanno letto come io i commenti del Biaggi che riguardano questo forte :

Amedeo IX con lettere patenti prescrisse che nella zecca di Turino , a cui seguirono quelle di Cornavin e Bourg en Bresse , venisse battuta"anche moneta spicciola ad uso dela povera gente" e la prima clausola prevedeva appunto la battitura dei Forti. ..................................................

Le ordinaze ritrovate a nome di Amedeo IX, già note al Promis , non possono che confermare la  battitura di questo Forte durante il suo governo

Que ne pensate amici ? 😉

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×