Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Eldorado

Corretta Classificazione Medaglia Anno VI di Clemente XIV

Risposte migliori

Eldorado

Buonasera a tutti, ho da poco messo in collezione l'annuale VI per Clemente XIV.
Per la scheda del Catalogo del forum commemora la cacciata dei Gesuiti, probabilmente come riportato dai riferimenti, Patrignani e Bartolotti.
Invece, secondo il venditore, decano del settore, seguendo la recente classificazione di Adolfo Modesti nelle sue opere, celebra la restituzione alla Santa Sede dei possedimenti di Avignone Benevento e Pontecorvo. 

Cosa ne pensate?
Grazie


58a47a331c057_ClementeXIV1774-CacciatadeiGesuiti_nr.thumb.jpg.908307555e38b28158be728c4531efc9.jpg

Modificato da Eldorado
ortografia
  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

renzo1940

Patrignani è stato un pioniere nella elaborazione di un corpus della medaglistica papale. Lavorava in tempi molto diversi dai nostri e le ricerche erano certamente complesse. C'è nelle sue opere molta approssimazione, ma si deve alla sua passione e al  suo coraggio se i medaglisti hanno avuto già verso la  metà del 1900 testi di riferimento, sia con le pubblicazioni da Clemente XII a Gregorio XVI, sia  con gli studi (sintetici, ma preziosi)  su medaglistica papale antica e moderna pubblicati sul Bollettino Numismatico Napoletano.

Bartolotti è stato un ricercatore accurato; le sue opere (massimamente quella sulle medaglie annuali) sono di grande pregio. Ovviamente non mancarono nella ricerca sulla medaglia annuale, che abbracciava quasi quattro secoli di emissioni,  alcune  indicazioni incerte e anche  errori. L'Autore continuò i suoi studi e pubblicò successive correzioni all'opra originaria.

Modesti ha provveduto ad un accurato riesame di tutta l'opera di Bartolotti. In genere gli studi del predecessore sono confermati, ma non mancano modificazioni, talvolta con prova documentale, talvolta come ipotesi motivata.

La riflessione sulla medaglia di Clemente XIV  - Anno VI mi sembra pertinente. Sembra improbabile che la Chiesa abbia voluto celebrare la soppressione dell'Ordine dei Gesuiti , che , come annota lo stesso Bartolotti , "rappresentò la vittoria più manifesta dell'illuminismo e dell'assolutismo regio sulla Chiesa e sul suo Capo". 

Dopo la soppressione dei Gesuiti, in un clima di rapporti più distesi con i Francesi e con il il Regno di Napoli,  furono restituiti allo Stato pontificio i possedimenti di Avignone , Benevento, Pontecorvo ed è ben plausibile che la medaglia ricordi questo successo con la sua scrittura "la pazienza porta frutti".

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eldorado

Grazie Renzo, se al parere di Modesti e del decano dei commercianti di medaglie papali, si aggiunge il tuo, direi che non restano dubbi. ☺️

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora


Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×