Jump to content
IGNORED

bolognino?


gigipaola2012

Recommended Posts

E' molto rara

Bologna, monetazione autonoma, bolognino piccolo 1191-1236

chimineti 2009 , 3

CNI assente

MIR non ci guardo neanche

al dritto +.ENRICIIS.

la rarita' sta  nei puntini prima e dopo il nome dell'imperatore

Posso usare immagine per catalogo ? Adesso aggiungo la scheda.

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-BOCOM/2

Link to comment
Share on other sites

Awards

Rara che non c'e' ne sul CNI ne in collezione reale (sul BDN) ne in collezione Rambaldi e neanche sul catalogo lamoneta :) , ai tempi pero' non era una variante apprezzata.

Ho visto che nella Rambaldi e nel BDN c'e' la variante con un pallino solo. Sono segni di zecca e non varianti di conio arbitrarie.

Della P e della R secondo me manca un pezzo. Ma son monete abbastanza rozze, ci sta qualche difetto. Non penso proprio sia falsa.

Link to comment
Share on other sites

Awards

@giulira Entro nella discussione per segnalare un altro esemplare particolare e sicuramente mancante alla collezione reale; oltre ai due punti all'inzio e alla fine del nome dell'imperatore è da notare anche la particolare forma della A al centro del verso...purtroppo la moneta non è integra ma per i caretteri in questione è perfettamente leggibile.

58ab363c98c8b_2017-02-2019_15_58.jpg.7b9d066ec4bbfbeb38977f4bac565d47.jpg  58ab3645810b8_2017-02-2019_16_46.jpg.8af1bd4c0076cf3a9d3652ee6c58baaa.jpg

Un saluto

Mario

 

Link to comment
Share on other sites


Chimienti 2009, 6

cni assente

A gotica di secondo tipo, anche questa molto rara.

Anche questa da catalogo.  Quanto pesa per curiosita' ?  Secondo me non piu' di 0,4 g

Link to comment
Share on other sites

Awards

23 ore fa, giulira dice:

Chimienti 2009, 6

cni assente

A gotica di secondo tipo, anche questa molto rara.

Anche questa da catalogo.  Quanto pesa per curiosita' ?  Secondo me non piu' di 0,4 g

0,50 gr

Link to comment
Share on other sites


Ottimo peso, nonostante la apparente tosatura (magari invece e' nata cosi'). Doveva essere di modulo molto abbondante. Ho aggiunto la scheda, posso usare le foto ?

Link to comment
Share on other sites

Awards

16 minuti fa, giulira dice:

Ottimo peso, nonostante la apparente tosatura (magari invece e' nata cosi'). Doveva essere di modulo molto abbondante. Ho aggiunto la scheda, posso usare le foto ?

Certo. Se riesco a fotografarlo (non facile a causa delle condizioni precarie) te ne metto uno con scudo e melograno...

a presto

Mario

Link to comment
Share on other sites


@giulira Provo a postare le immagini di un picciolo di Bologna con i simboli in legenda dello scudo e del melograno e peso di 0,45 gr.

La conservazione della moneta è molto scarsa, nel verso presenta anche le tracce della rottura del conio con compromissione della leggibilità della A centrale ma, anche in questo caso, rimane la leggibilità dei particolari caratteristici per questa variante... non descritta dal CNI. Moneta mancante alla collezione reale. I simboli trovano una corrispondenza nel bolognino grosso descritto nel CNI al n°41, sul BdN Bologna n°1 al n°61 e 62 e dal Chimienti al n°52. Chimienti interpreta il simbolo a fine legenda come fiore con due foglie, assimilabile al giglio, simbolo dell'Arte del Cambio; Di Virgilio, confrontandolo con altre rappresentazioni araldiche, lo interpreta come melograno.  

descrizione del verso: (croce) (scudo) BO.NO.NI (melograno o giglio) / nel campo A fra 4 globetti

58b2bd95032d4_Bomelogranovr.jpg.94ed5711c1908882f823f5363d1cffa6.jpg

descrizione del dritto: (croce) ENRICIIS* (S coricata) / I.P.R.T. in croce attorno a globetto.

58b2bdad75ceb_Bomelogranodr.jpg.1a971bfd40d928ca420c57bbb6b55f2d.jpg

Nonostante in mano la moneta sia decisamente più leggibile, con le mie scarse capacità di fotografo il tutto diventa più difficile, specie nel dritto. Potete provare ad orientarvi cercando la R a ore 3, la C a ore 6, la S coricata a ore 10.

un saluto

Mario

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


  • 2 weeks later...

Molto bella e rara.

Attribuita al cardinal legato Bertrando del Poggetto.

Molto buona anche la conservazione devo dire.

Metto a catalogo

Link to comment
Share on other sites

Awards

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.