Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
sandokan

Bononia docet 1610

Supporter

Ho già visto questa monetina di rame postata due volte nel sito, ma non sono riuscito a rintracciarla.

E' di rame, al recto reca il leone rampante che regge la bandiera con la scritta Libertas, e al verso il motto "Bononia docet", ancora usato dall'Ateneo.

Qualcuno può dirmi per conto di quale Stato fu emessa, e il suo controvalore (un soldo? un baiocco?) Grazie :)

post-2460-1163761960_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' un quattrino battuto per la città di Bologna (di qui la scritta BONONIA DOCET) che pur facendo parte degli Stati della Chiesa manteneva una certa autonomia amministrativa, comprendente il mantenimento del privilegio di zecca e un sistema monetario leggermente differente da quello pontificio. La moneta fa parte della monetazione anonima (non riporta riferimenti al papa regnante) ma essendo del 1610 possiamo dire certamente che fu coniata sotto Paolo V Borghese. In questo momento non ho testi sotto mano quindi non so darti la catalogazione esatta.

Ciao, P. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Confermo tutto ciò che ha detto Paleologo.

Aggiungo che il Krause 1600 riporta le seguenti valutazioni:

D: 8 euro

B: 12,50 euro

MB: 20 euro

BB: 35 euro

SPL e FDC non sono indicate, forse perchè è impossibile trovarla in alte conservazioni.

Anch'io ho queste monete (1752, 1754 e 1756): sono tutte e tre messe male.

Credo che la tua valga tra i 10 e i 15 euro.

Modificato da simone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Sono grato a Paleologo e Simone per tutto quello che hanno saputo dirmi su questa monetina che mi è stata regalata, e all quale sono particolarmente affezionato visto che a bologna ci vivo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A completamento degli ottimi interventi precedenti aggiungo la classificazione del tuo quattrino, Muntoni 204-a, CNI 6 ;)

Ciao, RCAMIL B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter
A completamento degli ottimi interventi precedenti aggiungo la classificazione del tuo quattrino, Muntoni 204-a, CNI 6  ;)

Ciao, RCAMIL  B)

172265[/snapback]

Ciao Rcamil. Ti pongo una domanda che nasce dalla mia assoluta non conoscenza di monete antiche : i dati che mi hai indicato relativi all classificazione del quattrino si riferiscono alla sua identificazione in qualche catalogo specializzato?

anche la sigla CNI 6 ? E' inutile fingere di comprendere una cosa che, purtroppo, ignoro.... :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

A completamento degli ottimi interventi precedenti aggiungo la classificazione del tuo quattrino, Muntoni 204-a, CNI 6  ;)

Ciao, RCAMIL  B)

172265[/snapback]

Ciao Rcamil. Ti pongo una domanda che nasce dalla mia assoluta non conoscenza di monete antiche : i dati che mi hai indicato relativi all classificazione del quattrino si riferiscono alla sua identificazione in qualche catalogo specializzato?

anche la sigla CNI 6 ? E' inutile fingere di comprendere una cosa che, purtroppo, ignoro.... :(

172440[/snapback]

Sì si riferiscono a cataloghi.

Il CNI (Corpus Nummorum Italicorum) è la grande opera realizzatra dal re-numismatico Vittorio Emanuele III. Quest'opera cataloga tutte le monete emesse in Italia dal 476 dC alk 1861. Credo che "CNI 6" si riferisca al sesto volume dell'opera.

Adesso approfondisco e ti faccio sapere qualcosa in più.

Modificato da simone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Acc... mi devo correggere: le monete di Bologna sono catalogate nel decimo volume (e non nel sesto). A questo punto aspettiamo rcamil.

Comunque un approfondimento sul CNI lo trovi qui

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Rcamil. Ti pongo una domanda che nasce dalla mia assoluta non conoscenza di monete antiche : i dati che mi hai indicato relativi all classificazione del quattrino si riferiscono alla sua identificazione in qualche catalogo specializzato?

anche la sigla CNI 6 ?  E' inutile fingere di comprendere una cosa che, purtroppo, ignoro.... :(

172440[/snapback]

Ciao, i numeri si riferiscono alle classificazioni date dal Muntoni (Le monete dei papi e degli Stati Pontifici), dove "204" sta per la 204° tipologia di moneta illustrata per papa Paolo V e la lettera "a" sta per la data 1610.

Non ho il CNI a disposizione, la classificazione è riportata sullo stesso Muntoni, ma se non ricordo male anche in questo caso il "6" stia ad indicare la tipologia n°6 illustrata, di questo papa per Bologna ;) .

Ciao, RCAMIL B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non ho il CNI a disposizione, la classificazione è riportata sullo stesso Muntoni, ma se non ricordo male anche in questo caso il "6" stia ad indicare la tipologia n°6 illustrata, di questo papa per Bologna  ;) .

172477[/snapback]

Adesso è tutto chiaro :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Tutta la mia ammirazione per la vostra "sapientia", grazie di cuore per le informazioni e i chiarimenti. Cordialmente :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Oggi ne ho trovata una con il metal detector datata 1691. È stato pazzesco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ospite
Questa discussione è chiusa.
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?