Jump to content
IGNORED

Aste su Catawiki (monete)


Soldato Louis
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti. Ho un piccolo dubbio da proporvi. Voi avete mai acquistato e partecipato alle aste su Catawiki? Nella sezione monete si trovano tantissime monete romane, greche e bizantine all'asta. Non so però quanto sia sicuro fare acquisti su tale piattaforma. Voi avete mai provato ad aggiudicarvi qualcosa?

Un saluto.IMG_8124.thumb.PNG.8f2114d189c3bc006d1363cd0517249f.PNG

Link to comment
Share on other sites


Ciao...io personalmente no! è un sito di aste un po' ibrido, sta tra ebay e le aste vere e proprie. Son tutti venditori privati che si appoggiano a  Catawiki per vendere meglio...come sulla baia hanno i feedback + o -, però non so che tutele ci siano...da quanto ho letto ogni cosa che vendono è certificata dai Catawiki che poi fa da filtro anche per i denari, mi spiego meglio:

tu compri da "pincopanco" l'oggetto "X" certificato da Catawiki, mandi il bonifico o quel che è, Catawiki trattiene il tuo denaro finché non ha la conferma da parte tua che ti è arrivato l'oggetto "X"  e dopo il tuo ok recapita la pecunia al venditore "pincopanco"...quindi in teoria da quel lato sei tutelato, sulla provenienza delle monete boooo....ma vediamo se qualche lamonetiano ha fatto qualche acquisto su tale piattaforma...

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


a me era capitato di aver fatto un'offerta per una medaglia, ma nono mi ero accorto che era in Russia, allora avevo contattato catawiki e loro, come ha già detto @Asclepia,  mi avevano assicurato che in caso di qualunque problema erano loro a gestire il denaro.

Sulla provenienza e autenticità non saprei, loro l'oggetto in mano non lo hanno mai da poter verificare, ma se tu lo giudichi fasullo, torniamo al punto di partenza, fai comunicazione e loro fermano il pagamento, che mi avevano detto si può fare direttamente a loro, anziché al venditore e sempre loro provvederanno al pagamento.

Di più non so ......

Link to comment
Share on other sites

Awards

Ho messo piede una volta su catawiki e per mesi mi si sono aperti loro banner ovunque.

Non comprerei da loro neanche sotto tortura.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Come potenziale acquirente ho appena trovato un difetto madornale: non è possibile sapere la data di inizio e soprattutto di fine di un lotto una volta che esso è chiuso.

Mi spiego meglio.

Seguivo un lotto, dai miei calcoli (sì calcoli perchè c'è solo un conto alla rovescia che ti dice quanto manca alla fine!) il termine era alle 22. Mi collego alle 21 e qualcosa e leggo che l'ultima offerta fatta da un altro utente era delle 20.23. 

Potrebbe essere tranquillamente che mi sia sbagliato  (di un'ora e mezza?) ma vorrei averne la certezza in modo trasparente e immediata inoltre  non si capisce se l'asta è terminata con un vincitore oppure sia stata interrotta in anticipo (il che sarebbe gravissimo viste le molte offerte e visto che mancava pochissimo alla conclusione).

Il tanto vituperato ebay reca chiaramente e sempre ora di inizio asta, ora di fine asta e in caso di ritiro il perché (anche se solo a grandi linee).

Ho chiesto numi all'assistenza, vediamo che dicono.

Comunque questo aspetto di poca chiarezza per quanto mi riguarda si somma alla questione tempistiche pagamento del venditore, diritti d'asta da pagare anche come acquirente e altri aspetti che trovate espressi in giro online  nel non ritenerlo assolutamente una via praticabile e valida per i miei acquisti.

Meglio accoppiata Ebay + siti di aste VERE.

Catawiki sta bene dove sta per quanto mi riguarda.

Saluti

Simone

Link to comment
Share on other sites


Io ho utilizzato la piattaforma sia da acquirente che da venditore, ovviamente ha i suoi pregi ed i suoi difetti, tuttavia una volta capito il meccanismo della stessa può diventare una valida alternativa ad ebay, soprattutto se si vuole vendere.

Porto un esempio, avevo una decina di monete in vendita su ebay da quasi un anno, su catawiki sono risucito a venderle al primo tentativo spuntando un prezzo maggiore di quanto chiedevo su ebay al netto delle commissioni

L'unica spiegazione che sono risucito a darmi è che queste aste sono seguite da un pubblico differente disposto a pagare il giusto prezzo o anche qualcosa di più se la moneta è di loro gradimento senza cercare l'affare a tutti i costi

Quindi mi sento di consigliarla a chi vuole sperimentare una alternativa mentre la sconsiglio a chi ha fretta di vendere e monetizzare, infatti l'iter che va dalla presentazione del lotto, approvazione da parte del banditore, asta ed infine bonifico da parte di catawiki impiega in media dai 20 ai 30 gg

 

 

Link to comment
Share on other sites


Ciao.

Mah. Francamente non mi sento molto stimolato ad approfondire l'argomento "catawiki".

Tempo fa, nella discussione sottostante:

Si era presentato a nome di Catawiki l'utente @etrusco, il quale però, non appena sono state formulate alcune domande volte a chiarire dubbi tipicamente legati al prodotto numismatico, non solo non ha dato alcuna risposta ma è sparito dal Forum.

Non prima, però, di aver scritto che chi si interessa di numismatica non può non stare sul Forum!

Ora, tutto ciò mi lascia francamente disorientato.......ed anzi...mi rende decisamente diffidente.

saluti.

M.

 

 

Link to comment
Share on other sites


L'ho osservato un paio di volte,ma sembra che ultimamente il tizio che fa le stime (parlo delle antiche) sembra si sia dato all'alcol ???

Link to comment
Share on other sites


9 ore fa, fabietto83 dice:

L'ho osservato un paio di volte,ma sembra che ultimamente il tizio che fa le stime (parlo delle antiche) sembra si sia dato all'alcol ???

e non solo per le antiche...

Link to comment
Share on other sites


Ho acquistato per tre volte monete su Katawiki. Ogni volta che go ricevuto la moneta, l'ho pesata e misurata nonchè studiata con il catalogo sotto mano. Non ho mai avuto da che lamentarmi per ricezione di monete fasulle.

Capitolo prezzi: mi sembra che il banditore abbia una stima che tende all'alto, però se una moneta ti piace davvero ci sta di pagarla un poco di più.

 

Capitolo differente, le mere monete da investimento, ho visto sterline in oro, con zecca e data non di particolare interesse, valutarle 350 euro, a cui vanno aggiunti i diritti di asta.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.