Jump to content
IGNORED

Mateola


D'Aragona II
 Share

Recommended Posts

Buongiorno ,

non so se è la sezione giusta . 

Ho visto che nella  prossima asta Bertolami del 26 Aprile 2017 c'è in vendita un bronzetto di Mateola . 

https://auctions.bertolamifinearts.com/it/lot/12402/southern-apulia-mateola-c-210-150-bc-/

 

Vorrei cortesemente chiedere se conoscete altri esemplari passati in asta oltre a quello di 11 anni fa alla CNG 

Grazie

 

 

 

IMG_7957.PNG

Edited by D'Aragona II
Link to comment
Share on other sites


Bene 

In realtà il primo link è la stessa moneta prima postata . 

Il secondo link non riesco a visualizzare la moneta di cui sopra . 

Il terzo ed il quarto link sono della mateola con il retro il leone e non Ercole . 

Grazie 

 

 

 

 

 

Link to comment
Share on other sites


Magari potevi specificare che ti interessava solo ed unicamente quella tipologia .. un po' di chiarezza serve quando si chiede una mano, e se non si fanno richieste chiare.. purtroppo non si ottengono e non ci si possono nemmeno aspettare le risposte che si vorrebbero.

Aspettiamo riferimenti precisi dagli esperti di monetazione apula.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Si , è vero . 

Ho ritenuto impropriamente di aver fatto la richiesta  giusta perché sia sul link di Bertolami e sia sul link di CNG c'era la stessa moneta e non quella con il leone .

Aspettiamo altri passaggi 

Link to comment
Share on other sites


Ricordatevi sempre di caricare le immagini,  non i link.

I lin k spesso,  passato del tempo,  non sono più raggiungibili,  rendendo le discussioni a tema non interpretabili. 

Grazie come sempre . E Buon   25 aprile. 

Skuby 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Spero di fare cosa gradita fornire una rapida panoramica delle emissioni coniate dalla zecca di Mateola (o Mateolum), senza pretesa di fare un vero Corpus.

MATEOLUM:  210 – 150 a.C.

 59074a4b80430_MATEOLA-1Sestante-TritonV_15.i.2002_40414.jpg.08e633a6a7397ff80e1d8e5e1aace02f.jpg

1    SEXTANS   unciale  AE  (5,54-2,84 g; media: 4,01 g) diam. 16-17 mm

D/=  Testa  di  Atena a destra,  con elmo  corinzio; sopra,  oo  

R/=  Leone accovacciato a destra, con la testa volta frontalmente, regge con la zampa sinistra lancia appoggiata sul collo; a destra, monogramma dell’etnico (MAT legato).

Rif: Garr. t. XCV, 43; H.N., p. 90, 796

L.  Sambon 1  g. 5,54

Copenhagen, SNG 666  g. 4,56

Heritage 387, 23.ix.2005, 12001  g. 4,56

Berlin, Beschreibung 1894, 1  g. 4,44

Berlin 4  g. 4,42

* Triton V, 15.i.2002, 40  g. 4,14

Morcom SNG 208  g. 4,11

Paris, FG 644  g. 3,75

London, BM 1851-5-3 69 = BMC 1  g. 3,63

Milano, SNG 110  g. 3,62

Berlin, Beschreibung 1894, 3  g. 3,31

Bertolami 29, 22.iii.2017, 22  g. 3,26

Berlin, Beschreibung 1894, 2  g. 2,84

 

59074a901f3ee_MATEOLA-2Uncia-CNGea130_4.i.2006_39CNG61_25_ix.2002_2325415mm.jpg.d82730a071e9f12a78225a10f7e7c766.jpg

2    UNCIA   unciale  AE (3,24-2,33 g.; media: ) diam. 13-15 mm

D/=  Testa  di  Atena a destra,  con  elmo  corinzio; sopra,  o

R/=  Ercole  nudo  a destra, si appoggia alla  clava,  con la destra sulla schiena; a sinistra, monogramma dell’etnico  (MAT legato)

Rif: Garr. t. XCV, 44; H.N., p. 90, 797

London, BM 1851-5-3 70 = BMC 2  g. 3,24

Milano, SNG 111  g. 3,04

Berlin, Beschreibung 1894, 7  g. 2,80

Berlin,  Beschreibung 1894, 6  g. 2,73

London, MB TOW = BMC 3  g. 2,66

Paris, D 4098  g. 2,57

Bertolami ea. 18, 26.iv.2017, 18  g. 2,56

* CNG ea. 130, 4.i.2006, 39 = CNG 61, 25.ix.2002, 23  g. 2,54

Berlin, Beschreibung 1894,  5  g. 2,33

 

59074ace8e396_MATEOLA-3Semuncia-Garruccitav9545.jpg.39798dd26afe8e16bd24b9691251c65f.jpg

3    SEMUNCIA ?  unciale  AE (1,60 g.) diam. 12 mm

D/=  Simile

R/=  Cornucopia; a sinistra, monogramma dell’etnico  (MAT legato).

Rif: Garr. t. XCV, 45; H.N., p. 90, 799

Napoli, Santangelo 1898 (attribuita a Gnathia) = L. Sambon, 2  g. 1,60

59074b14d7f3b_MATEOLA-4Uncia-Berlin8225.jpg.badba458abd40d937092b35c04ef93ee.jpg

4    UNCIA   unciale  AE (2,25 g.) diam, 11 mm

D/=  Testa laureata di Apollo a destra; a sinistra, monogramma dell’etnico (MAT legato).

R/=  Due torcie decussate; sotto, stella; a sinistra,  A ; a destra,  P

Rif: Garr. -; H.N., p. 90, n. 798 (UNICUM ?)

Berlin, Beschreibung 1894, 8  g. 2,25  (acquistato da Friedlaender a Barletta, a N-E di Apulia)

 

  • Like 5
Link to comment
Share on other sites


Sicuramente il medagliere di Berlino è il più ricco di esemplari di Mateolum, ma mancano le foto digitali a colori nel suo sito.

Stranamente mancano nel medagliere di Napoli, salvo la rarissima semuncia, forse nota in unico esemplare, che era stata erroneamente attribuita a Gnathia. Ovviamente mancano informazioni sulla presenza di esemplari di questa zecca nei medaglieri pubblici pugliesi....

La serie di Mateolum è stata in passato datata al 250-217 a.C., ma sembra più corretta la cronologia di Historia Nummorum, 210-150 a.C., quindi dalla guerra annibalica fino alla metà del II secolo a.C. E' una forbice cronologica molto ampia, ma a  mio giudizio si inserisce nella produzione di standard unciale e semiunciale durante la prima metà del II secolo a.C., durante la fase della ricostruzione dopo la fine della cruenta guerra annibalica.

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites


  • 2 years later...
17 ore fa, matera dice:

Buonasera,

vorrei segnalare due miei articoli circa la monetazione di Mateola disponibili on line sul sito internet della Rivista Mathera, n. 4 anno II, 2018:

- Mateola nella tradizione archeologica e letteraria

- Mateola: la monetazione

http://www.rivistamathera.it/numero/4/

 

 

Molto interessanti, grazie per la segnalazione

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.