Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Barbara85

identificazione medaglia

Risposte migliori

Barbara85

Questa medaglietta è stata trovata per caso una decina d'anni fa in un campo..

Qualche esperto saprebbe darmi qualche informazione a riguardo? Mi interesserebbe sapere soprattutto il periodo a cui può appartenere.

Purtroppo lo stato in cui si trova non è dei migliori.

Grazie

le uniche cose che son riuscita a leggere di quasi preciso sono la data VCM e una scritta "nepom" preceduta da due lettere di cui la prima una S e la seconda semprerebbe una I.

post-4266-1164577566_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matapan

Ciao,

sfortunatamente è molto rovinata.Le monete o le medaglie rinvenute nel terreno assai raramente ci restituiscono monete perfette o almeno collezionabili.

comunque a occhio ti direi del 1700.

il retro lo ritengo assai interessante.Un Santo con un libro.Mi ricordo qualcosa su questa iconografia.Ora provo a controllare e ti faro sapere!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matapan

Controllato...dovrebbe trattarsi di San Antonio da Padova.

ma aspetto pareri da utenti più esperti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Barbara85

ieri sera io e il mio ragazzo dopo una ricerca on line siam quasi giunti alla conclusione che si tratti di san Ioannis Nepomunceno. Se non sbaglio è diventato santo nel 1729. Lo abbiam riconosciuto (forse) dal crocefisso che ha in un braccio e dal ramo di palma che ha in mano. Non capiamo però se si tratti dello stesso santo su entrambe le facce o meno.

Però non ci spieghiamo come possa essere finita una medaglietta con tale santo (venerato in Boemia) in provincia di Bergamo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Barbara85
Controllato...dovrebbe trattarsi di San Antonio da Padova.

ma aspetto pareri da utenti più esperti!

174815[/snapback]

Grazie mille! Se per caso ti venisse in mente altro fammi sapere!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matapan

mi sento di escluderlo in quanto l' iconografia del Santo da te presentato prevede la scena del martirio sul ponte , l' ancora , la lingua , il dito sulle labbra , il pnte e il motto TACUI (tacqui).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matapan

aspetto però un parere più autorevole dall' esperto del settore Zitto&scava :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Barbara85
mi sento di escluderlo in quanto l' iconografia del Santo da te presentato prevede la scena del martirio sul ponte , l' ancora , la lingua , il dito sulle labbra , il pnte e il motto TACUI (tacqui).

175076[/snapback]

Io ho letto che alcuni dei simboli a lui associati sono la palma e il crocefisso.

E come spieghi la scritta S.I.NEPOM?

Comunque sembra proprio quello riportato nella fotografia che trovi sul link di wiki, solo che gli oggetti in questione sono invertiti, il crocefisso a sinistra e la palma a destra.

Aspetto altri pareri! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

zittoescava

ciao!!!

in questo caso ha ragione Barbara,

al dritto è San Giovanni Nepomuceno

mentre al rovescio è Sant'Ignazio di Loyola

dato che S.G.Nepomuceno è stato canonizzato

nel 1729, la medaglietta dovrebbe essere

del XVIII secolo ma, viste le critiche condizioni generali,

per non sbagliare aggiungerei come alternativa

anche un XIX secolo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Barbara85
ciao!!!

in questo caso ha ragione Barbara,

al dritto è San Giovanni Nepomuceno

mentre al rovescio è Sant'Ignazio di Loyola

dato che S.G.Nepomuceno è stato canonizzato

nel 1729, la medaglietta dovrebbe essere

del XVIII secolo ma, viste le critiche condizioni generali,

per non sbagliare aggiungerei come alternativa

anche un XIX secolo.

175279[/snapback]

posso chiedere come riconosci che è Sant'Ignazio di Loyola?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

zittoescava

ciao Barbara!

se hai dei cataloghi di medagliette devozionali

trovi facilmente la raffigurazione del Santo

a mezzo busto di profilo con il libro aperto e il sole.

altrimenti ti allego queste immagini di dipinti

che testimoniano l'iconografia del Santo.

post-1046-1164747915_thumb.jpg

post-1046-1164748008_thumb.jpg

post-1046-1164748110_thumb.jpg

post-1046-1164748127_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Barbara85

Grazie ancora Zittoescava!

Purtroppo la medaglietta è talmente messa male che non si riesce a leggere cosa c'è scritto sul libro...vabbè, peccato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

zittoescava

lupus in fabula!!!

Barbara guarda la prima medaglia della discussione di Povalley

in questa stessa sezione.

C'è tutto!!

Santo, libro, sole e...soprattutto epigrafe!

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bisante2003
ieri sera io e il mio ragazzo dopo una ricerca on line siam quasi giunti alla conclusione che si tratti di san Ioannis Nepomunceno. Se non sbaglio è diventato santo nel 1729. Lo abbiam riconosciuto (forse) dal crocefisso che ha in un braccio e dal ramo di palma che ha in mano. Non capiamo però se si tratti dello stesso santo su entrambe le facce o meno.

Però non ci spieghiamo come possa essere finita una medaglietta con tale santo (venerato in Boemia) in provincia di Bergamo.

174864[/snapback]

Il santo non era solo venerato in Boemia ma anche a Capua in provincia di Caserta(forse introdotto durante la breve dominazione austriaca) dove la statua dominava l'antico ponte romano di Casilinum purtroppo distrutto durante l'ultimo conflitto.

Poi ho scoperto che a Brescia e in Lombardia il suo culto era praticato come dai link che ti metto.

http://www.oratoriosanfilippo.org/brescia/storia6.html

http://www.oratoriosanfilippo.org/brescia/chiesa-storia.html

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tygellius

Sul libro si legge, abbondantemente compendiato, il motto della Compagnia di Gesù, l'ordine religioso fondato dal Loyola. Sulla pagina sn: AD / MA/IO/R(em); sulla pagina ds: DE/I / G/(loriam), cioè "Ad maiorem Dei gloriam". Piuttosto, dalla foto non riesco a leggere bene l'iscrizione anulare attorno al busto del santo. Il proprietario dell'oggetto potrebbe aiutarmi, trascrivendo ciò che lui riesce a vedere? CIAO!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

crisvi

Hola: Antiguo Tema.

Modelos Adjunto

De San Juan Nepomuceno / San Ignacio de Loyola

nepomuceno.jpg

Saludos

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anto84

io ne ho una uguale ma molto più visibile vorrei sapere se è possibile fare una valutazione economica

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×