Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
monetiere

Testone Innocenzo XI

Risposte migliori

monetiere

Buon pomeriggio a tutti.

Volevo condividere con voi questo testone di Innocenzo XI acquistato da poco in un convegno numismatico.

Volevo avere qualche parere per quel che riguarda la conservazione è la rarità. Grazie in anticipo

IMG_20170715_150824.thumb.jpg.f8452779ea5bce80a0537e3e94a8bdf9.jpg

IMG_20170715_150926.thumb.jpg.976fad55fa96320e6c291d1615383c6d.jpg

Modificato da monetiere
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand

Uno dei testoni più famosi di Innocenzo XI, chiamati "testoni di castello" perché battutti in una coniazione straordinara in Castel Sant'Angelo per contribuire alla difesa di Vienna assediata dai Turchi. Muntoni ne conta più di 100 varianti. Il tuo ha bei rilievi, peccato per quella brutta fenditura.

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil

Una delle tante tipologie senza data nè anno di pontificato, Muntoni 87, RARO.

Peccato per la fenditura del tondello...

Ciao, RCAMIL.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sixtus78

Bel BB per me, moneta piacevole nonostante la fenditura. È raro si ? Mmm... Magari NC ? Saluti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

monetiere

Non sapevo fosse rara, comunque la moneta ha degli ottimi rilievi e senza data non l'avevo mai visto come tipologia. Peccato per la fratture sì,che però a mio modesto avviso non è molto deturpante.

In effetti i testoni di Innocenzo XI sono veramente infiniti per quanto riguarda le varianti... Anche i quattrini,le piastre,e l mezze piastre riportano una miriadi di varianti.

Chissà,magari un giorno riuscirò a finire la collezione;)

Un ultima cosa, secondo voi quale potrebbe essere la giusta valutazione? In modo che io mi possa basare per i prossimi acquisti.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil
13 ore fa, monetiere dice:

Chissà,magari un giorno riuscirò a finire la collezione;)

Un ultima cosa, secondo voi quale potrebbe essere la giusta valutazione? In modo che io mi possa basare per i prossimi acquisti.

Da molti è considerato impossibile terminare la collezione di questi testoni "MELIVS", io ci provo comunque, ma ce ne sono almeno una ventina di cui non ho mai reperito nè un passaggio d'asta nè immagini se non quelle delle tavole del Muntoni... 

Per il tuo esemplare penso che 100-120 euro sia un prezzo adeguato, come già detto influenzato dalla frattura del tondello ed in parte dall'usura (non troppo evidente, ma forse più accentuata sui particolari dello stemma al diritto).

Ciao, RCAMIL.

Modificato da rcamil
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×