Jump to content
IGNORED

La passione per la musica


Tm_NPZ
 Share

Recommended Posts

Amici, ultimamente sul Forum amo raccontare le mie vicissitudini :P Questo topic non nasce però unicamente per parlare di me, ma anche nel caso qualcuno di voi si fosse occupato di musica a qualsiasi livello.
A molti il mio nickname appare come quasi illeggibile :D in effetti - e qualche volta l'ho qui "decifrato" - si tratta delle mie iniziali di cognome e nome, con a fianco le iniziali del gruppo rap di cui facevo e faccio comunque ancora parte :P Personalmente, lo pronuncio come Ti Emme, Enne Pi Zeta :D

Torniamo alla musica: circa vent'anni fa - quando iniziai il periodo dell'adolescenza - sentii, penso come molti nella stessa età, un'incredbile attrazione per quest'arte. Ascoltavo la radio, con le cuffie, anche a notte inoltrata. Mi piaceva, ovviamente, la musica pop, dance e qualcosa di rock e rap. Ricordo ancora con piacere molti successi del periodo, che ogni tanto riascolto con i moderni mezzi di riproduzione.
Il mio interesse per la musica non era però solamente limitato all'ascolto, anzi, immaginavo come fosse la produzione di un brano, l'impaginazione grafica di un CD ecc. non ero tanto interessato al mondo dello spettacolo e della fama, ma pensavo solamente alle emozioni che la musica può trasmettere.
Nel 1999, iniziai a trovarmi con un amico, che già conoscevo dalla prima infanzia, alle sagre di paese. Ero e sono una persona fondamentalmente timida, ma iniziai con lui e suo cugino ad andare in autoscontro e a conoscere gli amici delle loro zone.
Una domenica, d'estate ma non durante il periodo delle sagre, gli dissi: in autoscontro siamo famosi! Potremmo dare un nome al nostro gruppo! Lui rispose affermativamente, sorridendo e proponendo di essere il gruppo dell'automobilina numero 24 :P Immediatamente, dissi: siamo la Band24! :D Davamo nomi di band anche ad altri amici, che venivano sempre in autoscontro con noi, facendo battaglie di ogni tipo! :D
L'anno successivo, sempre l'amico con me "fondatore" del gruppo mi disse di aver provato a realizzare una musicassetta (a quei tempi si registrava così) nella quale mi sfotteva assieme al cugino, musicassetta che io alla fine non sentii mai. Allora decidemmo di registrarne assieme una dove si ironizzava su di lui. Non si trattava quindi di musica, ma di dialoghi scherzosi e canzonette demenziali che registravamo a casa dai miei parenti, con una vecchia radio con registratore.
Realizzai però alcune copertine per queste musicassette, in quanto ne facemmo altre; iniziai poi a masterizzare le produzioni successive su CD.
Gli ultimi lavori contenevano anche abbozzi di brani musicali, registrati però in presa diretta. Si trattava di musica rap. Scelsi quel genere in quanto maggiormente adatto a "raccontare" i problemi dell'adolescenza (soprattutto nel rapporto con gli altri) e non richiedente particolari abilità musicali in senso strettamente teorico, in quanto a malapena so suonare la tastiera! :D
Nello stesso periodo (anni 2001 e 2002), anche un mio compagno di scuola alle superiori stava pensando alla musica, pensando di rielaborare brani suonati con il cugino parecchi anni prima, sempre in semplicissime autoproduzioni.
Mi reclutò per una prova; non andò però bene, in quanto non ero adatto per la musica melodica che avevano intenzione di suonare.
Ammetto che ci rimasi male; era sfumata la possibilità di fare finalmente qualcosa di mio e di riconosciuto da qualcuno. Il loro ipotizzato gruppo, tra l'altro, appresi qualche settimana dopo che durò pochissimo. Continuai comunque con gli amici della Band24 e con loro mi divertii come sempre.
Durante gli ultimi giorni del 2002, passeggiai in strada una notte con l'amico di scuola che ho citato (che poi si farà chiamare con pseudonimo "Raptus"); avevo con me uno di quei primi lettori mp3, che mi aveva prestato un altro amico, contenenti pochissimi brani. Feci sentire a Raptus con esso alcuni lavori rap prodotti con la Band24. Pensai avrebbe riso di me, invece mi disse qualcosa come: Sono interessanti! Non sembra neppure tua, la voce registrata, hai un'enfasi particolare! Potremmo iniziare un lavoro musicale! Decidemmo di chiamarci "No Parking Zone", come ad indicare una zona solo nostra e libera da ogni conformismo. Il mio pseudonimo rimase "Tm" (già dalla Band24!) ed iniziammo con due dischi che definimmo "di prova", registrati cioè rudimentalmente in presa diretta (ad ogni errore, si registrava tutto da capo! :D). Iniziai (e continuai, anche) ad occuparmi della realizzazione grafica delle copertine dei dischi.
Nel 2004 uscì, con l'aiuto di un amico proprietario di un piccolo studio di registrazione, "Da seriuos Demo" (Il Demo serio), con brani non più realizzati in presa diretta.
Successivamente, iniziammo anche noi a registrarci con metodi più professionali, rimanendo però sempre nell'autoproduzione. L'assetto ormai definitivo del gruppo divenne: Tm (io), Raptus e Nakki, un altro compagno di scuola alle superiori.

 

 

NPZ.jpg.751dc25b228e907dcaff361444a09f33.jpg

Una foto del gruppo nel 2004

 

 

Nel 2006 uscì "Libertà di rima", l'album che riteniamo ancora più significativo, con la collaborazione di alcuni amici. Tale disco ci portò a realizzare un paio di date dal vivo ad un festival locale della creatività giovanile.

Nel filmato in basso, l'introduzione della prima delle due esibizioni live. Il componente che introduce il gruppo, sono io! :P

 

 

 

Nel 2008 decidemmo di scioglierci, era un periodo particolare che poco spazio lasciava alla musica. Proprio durante la stampa delle copertine del disco che ritenemmo conclusivo, mi recai in una copisteria, che si trovava a fianco di un negozio di Numismatica e Filatelia; da quel momento iniziò la vera passione numismatica, che mi portò in questo Forum :)
Qualche tempo dopo, il gruppo si riunì; anche la mia ragazza mi accompagnò nella realizzazione, agli incontri tra noi componenti e nel 2012 era pronto "78Giri", attualmente l'ultimo disco :)
Al momento non riusciamo a trovarci, per via degli impegni vari... resta comunque la passione per la musica. Anche se amatoriale, il gruppo mi ha dato e continua a darmi molto.

Desidero inserire in questo Topic il collegamento all'album integrale "Libertà di rima" del 2006. Come già detto, è il disco che il gruppo ama maggiormente. La qualità non è eccelsa, ci sono alcune parolacce (nel rap è la norma! :D ) e viene citata l'omosessualità. Attenzione, però, non dimentichiamo che si tratta di un disco di vari anni fa e si riferisce ad alcuni personaggi che ostentavano nei media del periodo un modo di fare analogo, forse senza nemmeno esserlo. Quindi, nulla effettivamente contro tale orientamento sessuale e tutto il rispetto, visto anche il fatto che alcune persone omosessuali erano e sono tra gli amici e ascoltatori del gruppo.
Dopo queste necessarie premesse, buon ascolto! :)

 


 

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites


Il 25/8/2017 at 20:45, ART dice:

Interessante, come sonorità certi brani mi hanno fatto venire in mente l'Industrial rock anni '80. Mi hanno ricordato canzoni come: https://www.youtube.com/watch?v=F3xX1MfvsV8  

 

Effettivamente, di anni '80 c'è qualche sonorità; un po' per apprezzamento musicale, un po' per mancanza di sintetizzatori dal timbro più moderno in quel periodo per il gruppo :)

Dove noti principalmente questo? :)

Grazie per l'ascolto! :)

Link to comment
Share on other sites


53 minuti fa, Tm_NPZ dice:

Dove noti principalmente questo? :)

E' particolarmente evidente nell'accompagnamento dei primi due brani: il primo ispira industrial, il secondo mi ha fatto tornare in mente anche la sigla del telefilm anni '80 Knight Rider (Supercar, in Italia) https://www.youtube.com/watch?v=60RrSiwwgPA   e le colonne sonore "16 bittane" di certi videogiochi :D

Il resto ha sonorità più moderne, comunque in generale un buon lavoro.

 

Edited by ART
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.