Jump to content
IGNORED

Antiche monete da stimare


Ermelindo85
 Share

Recommended Posts

ciao ti consiglio di postarne una per discussione, per evitare sovraffollamenti. magari per ciascuna potresti postare anche diametro, peso, lettere che riesci a leggere e figure.. sarà più semplice per te e per noi.

Link to comment
Share on other sites


Ciao @Ermelindo85,

Credo che il quattrino di Bologna del 1610 con la scritta "Bononia docet" valga qualche euro oltre che ad avere un valore storico molto importante.

Ti allego il link di una vecchia discussione in cui potrai trovare tutte le informazioni sulla noneta e una valutazione in base allostato di conservazione.

A presto,

Alb123

P.s. Per me anche date le foto abbastanza bruttine un MB o anche un mMB c'è;););).

Link to comment
Share on other sites


Le monete da te postate, come hanno già detto anche altri, non hanno un particolare valore economico (2-3 euro cadauna). Resta il valore affettivo e storico.

Link to comment
Share on other sites


2 ore fa, Ermelindo85 dice:

Grazie mille per gli interventi fatti fino a ora..

ti consiglio di aprire una discussione per ogni moneta nella sezione Identificazioni, mentre le medaglie e le devozionali vanno postate nelle rispettive  sezioni dedicate

Link to comment
Share on other sites


Una delle tante monete postate, la numero 12 se non ho visto male, è una moneta della Serenissima; un "bezzo da 6 bagattini" , monetazione del XVII secolo il cui valore in questo grado di conservazione non è che  di una manciata di euro. Si trova sui banchi dei mercatini a 5-6 euro, per capirci.

E' comunque una moneta dall'alto valore storico, rientrando nel novero dello "spicciolame", una moneta circolata nelle mani del "popolo", una di quelle monete che più mi fanno fantasticare.

Affascinante pensare che magari, chissà, sia servita per acquistare verdure nei mercati tra le calli, per pagare una trasporto di una derrata a bordo di una gondola. Un bel giorno magari persa in una piazza San Marco allagata dall'acqua alta, ritrovata da chissà chi e subito spesa una una bettola di infimo ordine per un' "ombra de vìn" e riposta dalle mani callose dell'oste in una cassettina di legno; e così via. Fino ad arrivare oggi nella tua collezione.

Be', ciò vale molto più di cinque o sei euro, giusto?

  • Like 4
Link to comment
Share on other sites


1 ora fa, Acqvavitus dice:

Scusate se mi intrometto ma mi interesserebbe molto identificare una moneta postata da ermelindo85, questa in particolare, di cosa si tratta?

 

è un n "bronzetto"  di Arcadio --- basso impero    . .... se  l'utente in questione  apre una discussione nella sezione di competenza, allegando anche il R/  certamente si potrà identificare  completamente...

Edited by profausto
Link to comment
Share on other sites


6 ore fa, profausto dice:

è un n "bronzetto"  di Arcadio --- basso impero    . .... se  l'utente in questione  apre una discussione nella sezione di competenza, allegando anche il R/  certamente si potrà identificare  completamente...

Ti ringrazio, gentilissimo!

Comunque il R/ dovrebbe essere questo:

 

IMG-20170903-WA0027.thumb.jpg.fecc75094ce9a0a6632488a81fb115ba.jpg

Link to comment
Share on other sites


la moneta è come questa - ovviamente non si legge la zecca dalla immagine.postata , e che va ruotata ...  : DNARCADIVSPFAVG   /  VIRTVSEXERCITI  - Arcadius standing, facing, holding labarum and resting hand on shield; being crowned by Victory to right, holding palm. 395-401

 


 

arc040.jpg

Edited by profausto
Link to comment
Share on other sites


Tra tutte quelle che hai postato quella che vale di piu' e' la devozionale appiccagnolata, 20 euri li prendi.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.