Jump to content
IGNORED

Divo Vespasiano - Antoniniano


Curcuas
 Share

Recommended Posts

Buonasera amici del forum,

tempo fa acquistai un antoniniano della serie degli undici "Imperatori Divi" coniati a partire dal regno di Traiano Decio. Questa serie, affascinante per il messaggio politico che veicolava, rappresentava il manifesto della politica tradizionalista del nuovo imperatore.

Vi presento di seguito la moneta, abbastanza comune nella serie dei divi (terza solo a Traiano e Antonino Pio), raffigurante il divo Vespasiano:

\D: DIVO VESPASIANO

\R: CONSECRATIO

Zecca: Roma

Peso: 3,42 gr.

Asse: h. 5

La mia domanda è la seguente: durante gli approfondimenti sulla monetazione in oggetto, mi sono imbattuto su di un esemplare che potrebbe presentare identità di conio al dritto ed al rovescio. Che ne pensate?

Grazie a chi vorrà cimentarsi.

P.S. Ogni commento, aldilà della domanda posta, è benvenuto.

Divo Vespasiano_Dritto.jpg

Divo Vespasiano_Rovescio.jpg

80-112.JPG

Link to comment
Share on other sites


i coni sono gli stessi tranne per le due punte inferiori della corona che puntano più in basso. come vedi la distanza tra la prima e la seconda è maggiore nella tua. 

Link to comment
Share on other sites


7 ore fa, dux-sab dice:

i coni sono gli stessi tranne per le due punte inferiori della corona che puntano più in basso. come vedi la distanza tra la prima e la seconda è maggiore nella tua. 

Ciao!

Scusami, non sono sicuro di aver capito. In ambedue gli esemplari le ultime due punte si trovano alla stessa altezza, fra "I V" della legenda e mi sembra a occhio che coincidano. Credi che si tratti di due diversi conii al /D?

Grazie!

Link to comment
Share on other sites


Indubbiamente molto simili. Al 99.9% stesso incisore.

Ma al dritto non mi sembra ci sia identità di conio (guarda la posizione della parte bassa della "V" di Vespasiano rispetto la posizione del raggio della corona.

Per quanto riguarda il rovescio le similitudini sono maggiori, e anche la posizione delle lettere rispetto la figura è compatibile. Tuttavia alcuni dettagli dell'altare mi sembrano leggermente differenti: l'angolo in alto a destra per esempio. Ma sul rovescio nutro comunque qualche dubbio... un'usura del conio potrebbe aver alterato/modificato leggermente la resa dell'insieme.

Quindi dico che tra i due esemplari potrebbe esserci identità di conio per quanto riguarda il rovescio.

Link to comment
Share on other sites

Awards

 

2 ore fa, Curcuas dice:

Ciao!

Scusami, non sono sicuro di aver capito. In ambedue gli esemplari le ultime due punte si trovano alla stessa altezza, fra "I V" della legenda e mi sembra a occhio che coincidano. Credi che si tratti di due diversi conii al /D?

Grazie!

nel secondo esemplare la O si trova tra le due punte mentre nella tua no.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Grazie @dux-sab e @grigioviola.

In effetti, ho cercato il dritto in questo ottimo db per i divi di Traiano Decio:

http://qblay.com/DiviSeries/English/p2e2.php

Mentre il rovescio dovrebbe corrispondere al conio P006, e sino a qui siamo concordi, forse il dritto corrisponde al VE27.

Vi posto un'immagine con conio di dritto e (diverso) conio di rovescio.

Che ne pensate?

Grazie mille!

 

 

80-023.jpg

59beeb20db00a_DivoVespasiano_Dritto_jpg_8172c86aa525b7a75977efa25762157e.jpg

Link to comment
Share on other sites


  • 2 weeks later...

Sì, ragazzi, ho sfogliato altri dritti e devo arrivare alla conclusione che al Dritto abbiamo il VE27 e al rovescio il P006.

Grazie mille a tutti per l'aiuto.

Ciao.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.