Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
borroking90

Parere su monetazione veIII e valutazioni

Risposte migliori

borroking90

Buongiorno a tutto il forum,da una decina di anni colleziono monete mondiali,ma in particolare le mie preferenze vanno sull'ultima parte del regno.

Apro questa discussione perche megli ultimi anni il mercato e in totale confusione,giusto per sapere il vostro pensiero,di chi fa questo mestiere e segue gli andamenti,sia i nuovi collezionisti.

Perche definisco il mercato "pazzo"??monete che sono valutate sul gigante es fdc 200 €,su ebay o in numismatica FDC vengono vendute sino a 350€,o viceversa,monete o banconote,italiane e non,vengono valutate 200/300 euro su catalogo in alta conservazione,su ebay o in negozio puoi trovarle anche alla meta (con un po di pazienza).

Senza contare il fatto che determinate monete e banconote in italia hanno una cifra,e all'estero un'altra (tanto per intenderci parlo anche di commercianti).

Ero curioso aprire questo dibattito e sentire il parere del forum.

Ero curioso solo di sapere se le monete del regno tendono ad abbassarsi di anno in anno,e quindi per farsi un regalo in alta conservazione conviene aspettare,oppure lo SPL tanto per citare una conservazione puo subire rialzi.

Mi rendo anche conto che durante la mia esperienza decennale ho visto sempre piu giovani abbandonare la passione del collezionismo numismatico/filatelico per migrare su altro,e contrariamente ho visto anche molti paese (specie europa est,urss e usa) appassionati in continuo aumento!ma la cosa bella che sono appassionati della nostra monetazione,e di conseguenza della nostra storia.

Pensiero di luca borroni

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Monetaio
Supporter

Benvenuto Luca.
Quanta confusione, strano provenga da chi ha esperienza decennale di quest'ambiente.
Le cose sono un po' più complesse, per risponderti mi servirebbe un quarto d'ora che adesso non ho. Se non arriveranno altre risposte, mi riprometto di dirti la mia presto.

Modificato da Monetaio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alan Sinclair

Che ci siano "anomalie" su tutti i fronti è fuori dubbio. Credo che quasi nessuna moneta tenda ad abbassarsi nel tempo e che spesso i prezzi sono dettati dal mercato e dai "furbastri". Il collezionismo numismatico è un "lusso" abbastanza costoso, ma dipende anche da cosa si colleziona e se ci si accontenta ( io mai, la più bella emozione che mi da una  moneta non è quella che ho appena preso, ma la prossima che prenderò ). Sono curioso di sentire pareri più influenti delle mie umili e semplici impressioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Saturno

@borroking90, Direi che il commercio numismatico non è una scienza esatta; ossia, si può trovare una stessa moneta a prezzi diversi, presso venditori diversi, anche in conservazione simile (non uguale), sta alla tua esperienza dove andare a fare acquisti. Riguardo al regno, forse in questi ultimi anni c'è stato un ribasso, ma per le alte- altissime conservzioni questo non è avvenuto.

I cataloghi, puoi guardarli come riferimento, ma non certo come prezzo di mercato, sono quotazioni non aderenti alla realtà. Certo ognuno può tentare di vendere a qualunque prezzo, ma poi devi trovare l'acquirente, per dire che non devi fidarti dei prezzi di vendita di ebay o di qualche altro sito.

Infine, poi è normale che ognuno collezioni materiale del suo Paese; ovviamente all'estero puoi trovare monete italiane a buon prezzo, visto la scarsa richiesta.

saluti

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Emanvele

Seguo con interesse.

Se effettivamente le monete del Regno sono in un momento di prezzi bassi o calanti, sinceramente può solo farmi piacere.... ho iniziato da poco e l'idea è di comprare e tramandare, non di rivendere. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

antonio grisanti

ciao a tutti , ho ripreso la mia passione dopo qualche anno (Napoleone e regno) e devo dire che ultimamente (a parte il rischio dogana) compro delle belle monete in Francia a dei buoni prezzi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

borroking90
ciao a tutti , ho ripreso la mia passione dopo qualche anno (Napoleone e regno) e devo dire che ultimamente (a parte il rischio dogana) compro delle belle monete in Francia a dei buoni prezzi

Ma il mercato e calato anche per le monete spl in su???

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Monetaio
Supporter
9 ore fa, borroking90 dice:


Ma il mercato e calato anche per le monete spl in su???

No. Generalnente tutta l'altissima conservazione (vera) è salita e continua a salire in modo vertiginoso.

Ed è sempre più forte la tendenza ormai ad andare all'estero.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

borroking90
No. Generalnente tutta l'altissima conservazione (vera) è salita e continua a salire in modo vertiginoso.
Ed è sempre più forte la tendenza ormai ad andare all'estero.
 

Nel senso che l'interesse numismatico sta crescendo all'estero (soprattutto nostra monetazione) e qua e in discesa giusto??
Per altissima conservazione si intende solo il FDC eccezzionale o parte dallo spl+/ spl-fdc????

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Monetaio
Supporter

Il grado dipende dalla moneta, non è un assolutismo. Ma genralmente più alto è e meglio è.

Il concetto semplice è quello del "bello" e raro.

Non per interesse maggiore, ma perchè all'estero son disposti a pagare di più degli italiani.

Se leggi attentamente anche in questo forum, ti accorgerai che la maggioranza dei collezionisti presenti in fondo non cerca il bello, ma cerca l'"affare".

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

borroking90
Il grado dipende dalla moneta, non è un assolutismo. Ma genralmente più alto è e meglio è.
Il concetto semplice è quello del "bello" e raro.
Non per interesse maggiore, ma perchè all'estero son disposti a pagare di più degli italiani.
Se leggi attentamente anche in questo forum, ti accorgerai che la maggioranza dei collezionisti presenti in fondo non cerca il bello, ma cerca l'"affare".

Grazie della risposta...dici che dopo un decennio riprendere a collezionare monete estere da qualsiasi parte del mondo,oltre che italiane in primis,e una pazzia,o effettivamente tramire ebay e ecommerce in casi di rivendita anche all'estero c'e un vero e proprio mercato??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×