Jump to content
IGNORED

Aiuto valore commerciale 2


Recommended Posts

Premetto che dalle foto non è possibile comprendere la conservazione in cui versano alcune delle monete

Partendo dalla prima il 10 Centesimi 1911 se come sembra è un buon SPL o meglio dai 5 ai 10 Euro

La lira del 1939 è da ciotola 1 euro

La Lira di Umberto primo 1887 data molto comune 3/4 Euro

Il 50 Centesimi di Vittorio Emanuele Re di Srdegna del 1860 zecca di Milano è forse quella tra quelle in argento con la conservazione migliore forse BB, direi tra i 40 e 50 Euro.

La lira di Carlo Felice del 1830 vista l'usura e l'ossidazione non si riesce a capire la Zecca ma dubitando che sia Genova altrimenti sarebbe rarissima R5, e presumendola pertanto

coniata nella Zecca di Torino e la bassissima conservazione direi tra i 10 e i 15 euro.

Il 50 Centesimi 1863 N anch'esso in bassa conservazione 2/3 Euro

La lira di Carlo Felice del 1828 zecca Genova, in conservazione inferiore all'MB direi tra i 20 e i 30  Euro.

Non ho mai visto un 20 centesimi di Umberto I con quel colore, è ossidato ? Se è ossidato è una moneta comunissima in condizioni pessime 50 Centesimi a essere buoni.

Il 2 Centesimi del 1898 dire ben conservato 4/5 Euro

Il 50 Centesimi del 1863 M MB/BB 4/5 Euro.

Ma ti ripeto mi esprimo in base a quella che sembra la conservazione delle monete dalle foto che hai postato.

 

Edited by silius1968
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.