Jump to content
IGNORED

Mezza Piastra di Tobia e l'Angelo


Gallienus
 Share

Recommended Posts

Buonasera a tutti,

anche oggi vi propongo, come di consueto, un pezzo che non eccelle in conservazione ma comunque di interesse storico: la mezza piastra del 1706/1707 con il tipo di Tobia e l'Angelo. Proprio la particolarità del tipo merita di attratte la nostra attenzione: non mi ci dilungo io in quanto un bell'articolo di Roberto Ganganelli su GdN lo tratta estesamente:

http://www.ilgiornaledellanumismatica.it/?p=2495

Io mi sono limitato a inaugurare gli acquisti del 2018 con un esemplare decisamente economico (70 euro) di questa rara moneta. Il pezzo in mio possesso è un po' martoriato (buco e montatura) ma i rilievi sono discreti: si leggono i volti non solo al D/ ma anche quelli più delicati al R/ e le nuvole mantengono consistenza. Complessivamente piacevole a mio parere.

So che alcuni di voi non amano le monete forate o riparate, come ho già avuto modo di dire invece io ne sono abbastanza attratto, e volevo condividere con voi un pezzo che mi ha dato tanta soddisfazione e che sono lieto di inserire nella mia modesta collezione di catorci, visto appunto che resta di una certa rarità.

Sarebbe bello se qualcuno postasse il proprio esemplare di questa moneta, non ho trovato altre discussioni su questo pezzo sul forum, e meriterebbe invece un piccolo spazio.

Concludo con le "informazioni personali"... 38 mm il diametro, 15,84 grammi il peso.

Buon fine settimana a tutti!

 

WhatsApp Image 2018-01-12 at 23.16.41(1).jpeg

WhatsApp Image 2018-01-12 at 23.16.41.jpeg

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Raccolgo l'invito di Gallienus volentieri postando la mia mezza piastra. Onestamente non so se sia corretto considerarla R2 o solo R, certamente rispetto ad altri tipi di mezze piastre di Clemente XI non è troppo frequente. La mia cercata per diverso tempo ho dovuto accettarla in non ottime condizioni e ad essere sincero già così non mi costo' poco.... È una moneta dove l'usura dei rilievi del rovescio è sempre molto diffusa e penalizzante. 

IMG_20151108_100158.JPG

IMG_20151108_100135.JPG

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites


E' una bella moneta, con una particolare rappresentazione anepigrafe che riporta il quadro di Pietro da Cortona in tondello !

Il mio esemplare l'avevo postato in questa discussione un paio di anni fa:

https://www.lamoneta.it/topic/144749-il-mio-pontificio-regalo-di-natale-v2015/?page=2&tab=comments#comment-1657451

Ciao, RCAMIL.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Non ricordavo la discussione e la bellezza della mezza di Rcamil. Notevole conservazione e ottima patina, rinnovo i complimenti.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.