Jump to content
IGNORED

Piastra 120 Grana 1833


Recommended Posts

Buongiorno a tutti,

oggi mi è arrivata questa piastra 1833, annata che mancava nella mia collezione.

Mi piacerebbe ricevere i vostri pareri, in merito al grado di conservazione ed a questa patina verdognola.

E' certificata ed a mio avviso la tonalità verde deriva dal fatto che sia stata troppo tempo intrappolata dentro la classica taschina di plastica.

Ringrazio in anticipo chiunque vorrà intervenire.

Cordiali Saluti

Silver

DSC_0131.jpg

DSC_0132.jpg

DSC_0133.jpg

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites


31 minuti fa, gennydbmoney dice:

Ciao, dalle foto direi BB,l'usura sui rilievi maggiori è evidente... 

Ti consiglio di tirarla fuori dalla bustina... 

Buonasera,

tolta immediatamente, e grazie per il parere!

Silver

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Bella piastra, per quanto riguarda il verde sulla patina e' grave? E' da pulire?

Lo chiedo perche' ho questo problema su di una moneta anche io.

Ciao.Grazie.

Link to comment
Share on other sites


Buonasera @Silver70, complimenti per la nuova arrivata del 2018:D, le Piastre giovanili di Ferdinando II sono sempre belle da ammirare, sopratutto senza difetti come la tua.

Variante al rovescio... senza punti dopo SIC e HIER

Hai fatto benissimo a toglierla dalla bustina, lasciala cosi' a riposare.

Come conservazione sono concorde con chi mi ha preceduto: BB

Saluti, 

Rocco.

Link to comment
Share on other sites


Adesso, Rocco68 dice:

Buonasera @Silver70, complimenti per la nuova arrivata del 2018:D, le Piastre giovanili di Ferdinando II sono sempre belle da ammirare, sopratutto senza difetti come la tua.

Variante al rovescio... senza punti dopo SIC e HIER

Hai fatto benissimo a toglierla dalla bustina, lasciala cosi' a riposare.

Come conservazione sono concorde con chi mi ha preceduto: BB

Saluti, 

Rocco.

Grazie Rocco!

La perizia come sospettavo è troppo generosa!

Buona Serata!

DSC_0126.jpg

Link to comment
Share on other sites


2 minuti fa, Silver70 dice:

Grazie Rocco!

La perizia come sospettavo è troppo generosa!

Buona Serata!

DSC_0126.jpg

Per il rovescio un qSPL ci starebbe....i tre gigli nella palla dei medici...si distinguono tutti.

Link to comment
Share on other sites


Ciao @Silver70...bella moneta...in ogni caso quel perito è sempre piuttosto generoso e delle volte addirittura esagerato.

 E poi perché a scritto "patina d'epoca MA buoni rilievi".....:confused:....sono entrambe cose positive e una non esclude l'altra...

:ph34r:misteri:ninja:

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


1 ora fa, borbonik dice:

Bella piastra, per quanto riguarda il verde sulla patina e' grave? E' da pulire?

Lo chiedo perche' ho questo problema su di una moneta anche io.

Ciao.Grazie.

ciao,puoi farle un bagnetto in acqua demineralizzata...

Link to comment
Share on other sites


58 minuti fa, gennydbmoney dice:

ciao,puoi farle un bagnetto in acqua demineralizzata...

Buonasera,

è davvero così semplice? 

Le patine sono a mio avviso tutte bellissime ma il colore verde rilasciato a contatto con la plastica è tutto tranne che bello, ed a questo punto suggerisco a tutti di fotografarle con la perizia e poi forbici e via per non rovinare la patina naturale di una moneta in argento.

Ci provo subito, grazie!

Silver

Link to comment
Share on other sites


4 minuti fa, Silver70 dice:

Buonasera,

è davvero così semplice? 

Le patine sono a mio avviso tutte bellissime ma il colore verde rilasciato a contatto con la plastica è tutto tranne che bello, ed a questo punto suggerisco a tutti di fotografarle con la perizia e poi forbici e via per non rovinare la patina naturale di una moneta in argento.

Ci provo subito, grazie!

Silver

Facci vedere poi il risultato.

Link to comment
Share on other sites


17 minuti fa, Silver70 dice:

Buonasera,

è davvero così semplice? 

Le patine sono a mio avviso tutte bellissime ma il colore verde rilasciato a contatto con la plastica è tutto tranne che bello, ed a questo punto suggerisco a tutti di fotografarle con la perizia e poi forbici e via per non rovinare la patina naturale di una moneta in argento.

Ci provo subito, grazie!

Silver

Ciao, diciamo che questo è il primo step, se non dovesse bastare puoi lavare delicatamente la moneta con sapone neutro, poi tamponi con un panno morbido e poi asciughi con il Phone in modo da far evaporare anche le più piccole particelle d'acqua... 

Edited by gennydbmoney
Link to comment
Share on other sites


29 minuti fa, gennydbmoney dice:

Ciao, diciamo che questo è il primo step, se non dovesse bastare puoi lavare delicatamente la moneta con sapone neutro, poi tamponi con un panno morbido e poi asciughi con il Phone in modo da far evaporare anche le più piccole particelle d'acqua... 

Grazie per il consiglio, domani provo!

Buona serata

Silver

Link to comment
Share on other sites


11 ore fa, Asclepia dice:

Ciao @Silver70...bella moneta...in ogni caso quel perito è sempre piuttosto generoso e delle volte addirittura esagerato.

 E poi perché a scritto "patina d'epoca MA buoni rilievi".....:confused:....sono entrambe cose positive e una non esclude l'altra...

:ph34r:misteri:ninja:

Buongiorno Asclepia,

ti ringrazio per la segnalazione, ne terrò sicuramente conto nei prossimi acquisti.

Cordiali Saluti

Silver

Link to comment
Share on other sites


11 ore fa, Silver70 dice:

Grazie per il consiglio, domani provo!

Buona serata

Silver

Buongiorno, 

ho fatto il trattamento in acqua tiepida con sapone neutro, strofinando delicatamente con i polpastrelli.

Non è cambiata nemmeno di una virgola :)!

Temo che solo il tempo potrà mitigare questa sfumatura verdognola.

Saluti

Silver

 

Link to comment
Share on other sites


  • 2 months later...
Il 16/1/2018 alle 13:03, Silver70 dice:

Buongiorno a tutti,

oggi mi è arrivata questa piastra 1833, annata che mancava nella mia collezione.

Mi piacerebbe ricevere i vostri pareri, in merito al grado di conservazione ed a questa patina verdognola.

E' certificata ed a mio avviso la tonalità verde deriva dal fatto che sia stata troppo tempo intrappolata dentro la classica taschina di plastica.

Ringrazio in anticipo chiunque vorrà intervenire.

Cordiali Saluti

Silver

DSC_0131.jpg

DSC_0132.jpg

DSC_0133.jpg

Buongiorno a tutti,

ieri mi è arrivato l'ottimo  libro del sig. Mario Pin , grande studioso e collezionista di Piastre 120 Grana di Ferdinando II.

140 pagine "fumate" in poco più di un'ora, da non perdere se si è appassionati di questa tipologia.

Dopo questa lettura, ho iniziato ad osservare meglio le mie piastre, questa per esempio che ho postato recentemente, ha 4 torrette nello stemma centrale al posto dei pallini ed il Leone senza coda.

Saluti e buona Domenica

Silver

 

DSC_0132.jpg

DSC_0132 2.jpg

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites


16 ore fa, Silver70 dice:

Buongiorno a tutti,

ieri mi è arrivato l'ottimo  libro del sig. Mario Pin , grande studioso e collezionista di Piastre 120 Grana di Ferdinando II.

140 pagine "fumate" in poco più di un'ora, da non perdere se si è appassionati di questa tipologia.

Dopo questa lettura, ho iniziato ad osservare meglio le mie piastre, questa per esempio che ho postato recentemente, ha 4 torrette nello stemma centrale al posto dei pallini ed il Leone senza coda.

Saluti e buona Domenica

Silver

 

DSC_0132.jpg

DSC_0132 2.jpg

Si mi pare doveroso donare un elogio all'amico Mario, che ho incontrato ultimamente in Cordusio per il suo lavoro sulle piastre di Ferdinando II.

E poi fare i complimenti anche a te per questa piacevolissima variante..:good:

Eros

Link to comment
Share on other sites


5 ore fa, eracle62 dice:

Si mi pare doveroso donare un elogio all'amico Mario, che ho incontrato ultimamente in Cordusio per il suo lavoro sulle piastre di Ferdinando II.

E poi fare i complimenti anche a te per questa piacevolissima variante..:good:

Eros

Buongiorno Eros,

se incontri il Sig.Mario, fagli i complimenti anche da parte mia.

Un libro piacevolissimo, scritto in maniera chiara, semplice e concisa , corredato da ottime foto a colori che illustrano tutte le varianti note, le varianti e gli errori inediti, oltre a tutti i cenni storici che svelano le tecniche di coniazione dell'epoca e tutti gli "attori" che si prodigavano nella realizzazione delle piastre.

Una lettura piacevolissima.

Buona Settimana!

Silver

Link to comment
Share on other sites


6 ore fa, Silver70 dice:

Buongiorno Eros,

se incontri il Sig.Mario, fagli i complimenti anche da parte mia.

Un libro piacevolissimo, scritto in maniera chiara, semplice e concisa , corredato da ottime foto a colori che illustrano tutte le varianti note, le varianti e gli errori inediti, oltre a tutti i cenni storici che svelano le tecniche di coniazione dell'epoca e tutti gli "attori" che si prodigavano nella realizzazione delle piastre.

Una lettura piacevolissima.

Buona Settimana!

Silver

Caro Silver, sarà mia cura farlo.

Eros 

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.