Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Devant81

Parere legale sulle responsabilità dei venditori

Risposte migliori

Devant81

Buongiorno a tutti, necessito del parere legale vostro  e magari di qualche professionista legale, nella consapevolezza che probabilmente il perito 'giovane' col quale ho a che fare probabilmente leggerà.

Ho comperato qualche gg fa un Marengo 1865, quindi data comunissima, perché presentava una conservazione di alto livello ed era periziata in scatola, anche se le odio, da PCGS MS 63. La cifra era 450 euro quindi oltre le quotazioni del gigante. Dopo una transazione in cui il giovane perito nip mi diceva che il prezzo era dovuto alla eccezionale conservazione, ci siamo accordati a 410 euro non essendo io in numismatica troppo legato alle quotazioni .Arrivata la moneta questa presenta un lustro effettivamente integro e bella come sembrava sul sito del professionista.

Apro la scatola con le dovute precauzioni perche conservo le monete sul velluto nei cofanetti abafil,e scopro che la moneta ha un colpetto che era celato dal dischetto  di gomma che la tiene ferma all'interno della scatola. Informo il perito via messaggi Whatsapp perché le nostre transazioni sono anche altre volte avvenute così, e anche per mandare le foto della moneta per chiedere di esercitare il diritto di recesso o almeno di prenderla indietro decurtandomi le spese della perizia che ho infranto. La risposta è stata che avrebbe accettato la moneta solo se fatta periziare nuovamente dalla ditta 'inscatolatrice' entro 30 gg e di non contattarlo più se nn via e mail.  Tra poco mi dira che se nn aprivo la scatola era meglio, cosi nn avrei visto  il vizio della cosa. Ho risposto che in ogni caso è lui che si deve occupare della situazione e rimborsarmi e mi sono offerto anche di farmi decurtare il dovuto. Questo è un socio nip che si nasconde dietro al fatto che io ho aperto la scatola e per esercitare il recesso invece l'oggetto deve essere reso integro. Io credo di avere cmq infranto una perizia e non il suo contenuto. Ho pagato una moneta e non la scatola. Chiedo un parere sul merito e magari come fare per avvisare la NIP del comportamento del suo iscritto.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Max68Busca
Supporter

Buongiorno, se il perito fossi io mi riprenderei la moneta senza tante storie dimostrando professionalità e correttezza. Sarebbe un'ottima pubblicità ad un costo estremamente contenuto... qualunque altra discussione dimostra esattamente il contrario.

Per le questioni legali lascio la palla a chi ne sa qualcosa...

Cordialmente, Massimo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cinna74

Premesso che ti è stata venduta una moneta chiusa in ms63 quindi UNC quindi qFdc, i segni di contatto sul bordo (minimi) possono starci. Discorso diverso se si intende un colpo da caduta. In questo caso di cosa stiamo parlando? Potremmo vedere una foto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

matteo95
Supporter

Aggiungo fra l' altro che come già detto più e più volte , il grading americano è diverso da quello italiano. In particolare i colpetti non costituiscono elemento di penalizzazione.

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Devant81

La moneta è in alta conservazione, non c'è dubbio. Probabilmente il problema nasce dal fatto che io nel mio modo di collezionare, mi aspetto un fdc o qfdc senza colpetti e anche dal fatto che preferisco monete magari non eccezionali nei rilievi ma senza bottarelle. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tinia Numismatica
9 minuti fa, Devant81 dice:

La moneta è in alta conservazione, non c'è dubbio. Probabilmente il problema nasce dal fatto che io nel mio modo di collezionare, mi aspetto un fdc o qfdc senza colpetti e anche dal fatto che preferisco monete magari non eccezionali nei rilievi ma senza bottarelle. 

Si, tu te lo aspetti, ma il grading PGCS stabilisce chiaramente che non tiene conto delle bottarelle sui bordi.

Per di più hai aperto il "sarcofago" quindi potresti anche averla fatta cascare o averla sostituita, direi che sei nel torto più completo.

Giustamente chi te l'ha venduta ti chiede di farla di nuovo chiudere, " a spese tue" visto che la decisione di aprirla è stata tua, e, nel caso, poi parlerete di restituzioni......

Purtroppo, le opinioni personali e i desideri, non vanno d'accordo con le regole legali applicabili......

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Devant81
1 ora fa, Tinia Numismatica dice:

Si, tu te lo aspetti, ma il grading PGCS stabilisce chiaramente che non tiene conto delle bottarelle sui bordi.

Per di più hai aperto il "sarcofago" quindi potresti anche averla fatta cascare o averla sostituita, direi che sei nel torto più completo.

Giustamente chi te l'ha venduta ti chiede di farla di nuovo chiudere, " a spese tue" visto che la decisione di aprirla è stata tua, e, nel caso, poi parlerete di restituzioni......

Purtroppo, le opinioni personali e i desideri, non vanno d'accordo con le regole legali applicabili......

Allora consideriamo anche che quel metodo ermetico occulta parti della moneta alla vista. Ho chiesto un parere legale perche non sarei cosi sicuro che il semplice aprire la scatola fa venire meno ogni diritto di recesso e di garanzia. Il diritto di recesso implica anche che una cosa venga guardata provata e soprattutto che ci si accorga che le caratteristiche dell' oggetto nn siano conformi a quelle del prezzo e del momento della vendita. In questo caso secondo me siamo al limite della disciplina sul diritto di recesso. Chiunque di voi che compri un oggetto potrebbe essere accusato dal venditore di avere modificato o rovinato la cosa acquistata. Io ho rotto un involucro e ho chiesto di addebitarmi il prezzo dello stesso infatti.

Modificato da Devant81

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Devant81

20180120_142405.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Devant81

Queste sono le foto,non è un colpo deturpante questo è vero....

20180120_142427.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dux-sab

potresti fare una foto normale, tanto per vedere il fdc.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorey36
Supporter

Se ricordo bene si era già discusso del fatto che gli inscatolatori non considerano i colpi sul bordo.

E' una buona ragione per evitare di comprare monete "slabbate" .

  • Mi piace 1
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

matteo95
Supporter
15 minuti fa, rorey36 dice:

Se ricordo bene si era già discusso del fatto che gli inscatolatori non considerano i colpi sul bordo.

E' una buona ragione per evitare di comprare monete "slabbate" .

Quindì per esempio io questa settimana da Heritage non avrei dovuto acquistare questo ducato a circa un terzo del suo reale valore solo perché slabbato ??

Su dai per favore non  generalizziamo... Basta sapere le cose e tenerle a mente quando può risultare utile 

IMG_20180119_192820.png

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Devant81

Ci mancherebbe se capita un affare, secondo me ormai capita raramente, ben venga la moneta nello slab.Da liberare subito, almeno secondo me. Ma come si fa a non considerare i colpi sul bordo???

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cinna74

Continuo a leggere che gli enti di certificazione non tengano conto dei colpi sul bordo. Sembra una litania. A me non risulta. Mi risulta ne tengano conto "meno" rispetto agli standard italiani. In ogni caso qualcuno potrebbe postare link in cui pgcs o ngc dichiarano di non tener conto nel grading di colpi o segni di contatto sul bordo? Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cinna74
Ci mancherebbe se capita un affare, secondo me ormai capita raramente, ben venga la moneta nello slab.Da liberare subito, almeno secondo me. Ma come si fa a non considerare i colpi sul bordo???

È possibile vedere le foto dello slab? Vorrei vedere il numero di certificato. Hai controllato le foto dell'ente prima dell'acquisto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Devant81

Ho conservato il bigliettino all'interno dello slab, la scatoletta l'ho gettata anche perche pur facendo attenzione, ho dovuto romperla....

La moneta era sicuramente lei, comperata da un negozio del nord Italia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorey36
Supporter
1 ora fa, matteo95 dice:

Quindì per esempio io questa settimana da Heritage non avrei dovuto acquistare questo ducato a circa un terzo del suo reale valore solo perché slabbato ??

Hai fatto bene a comprarlo. E' slabbato e di colpi e mancanze sul bordo ne ha più di uno e si vedono bene anche nella scatoletta. Ma non è una moneta "moderna". Qui si discute di un marengo non di una moneta di qualche secolo fa. 

39 minuti fa, Cinna74 dice:

Mi risulta ne tengano conto "meno" rispetto agli standard italiani

Ed è di questo che discutiamo. Il colpo sul bordo c'è e si vede mentre non lo si vedeva nello slab. 

Se l'amico @Devant81 la lasciava nella scatoletta non se ne sarebbe accorto e credo abbia ragione  di lamentarsi. 

Modificato da rorey36

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Se si cerca anche il capello perchè acquistare monete inscatolate dove non si possono vedere in alcuni punti?Oltretutto a prezzi sopra la media? Tutto fa esperienza e come si sà in questo campo la si paga cara o bene. Credo che non acquistarai più monete inscatolate,almeno con il pensiero con cui hai acquistato questa.:acute::D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cinna74

Immagino la brutta sorpresa e mi dispiace per devant. Si chiede però un parere legale; lascio rispondere i più esperti. Temo che il venditore abbia il diritto di pretendere il bene integro.
Cercavo di capire se il difetto è visibile sulle foto dell'ente. In questo senso chiedevo il numero di certificato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Devant81

La moneta era periziata ms 63 e il giovane perito mi ha detto che probabilmente nel dare la perizia hanno tenuto conto del colpetto perche altrimenti avrebbe dovuto essere un 64 o 65. Io ho risposto che nel mio modo di collezionare preferirei meno lustro ma i bordi intatti. Sarà una fissa ma l'occhio a me cade sempre sui colpetti oltre che sui graffi.

Ero già contrario alle scatolette ma più che altro per il mancato contatto con la moneta e per  la difficoltà nel tirarle fuori dalla stessa. Concordo con Rorey che nel caso delle monete antiche forse ci si può fidare di più, dato il  tipo diverso di collezione.

Modificato da Devant81

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Devant81

Ci tengo a precisare cmq che alla fine ho sentito il perito al telefono e mi ha garantito lo sconto della moneta, almeno in parte, sul prossimo acquisto. Certo di sicuro ci rimettero' dei soldi ma ha promesso di venirmi incontro il più possibile avendo fatto in passato acquisti più importanti di questo. Preferisco così piuttosto che andare alle lunghe, ma il dubbio sulla fattispecie di diritto mi resta:bash:.  

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Archestrato
11 minuti fa, Devant81 dice:

nel caso delle monete antiche forse ci si può fidare di più, dato il  tipo diverso di collezione.

Proprio il contrario invece, lo slabbatore stesso NGC per le monete antiche rende noto che non può garantire niente in maniera certa.. E dato che repetita iuvant:

https://www.ngccoin.com/specialty-services/ancient-coins/guarantee.aspx

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorey36
Supporter

In sostanza : 

sulle moderne tengono poco conto dei colpetti.

sulle antiche non garantiscono niente.

slabbano falsi a tutto andare, e in altra discussione ne abbiamo visti alcuni.

Bisogna proprio essere americani per apprezzare questi sedicenti esperti.

Adesso rinchiudono anche la carta moneta e ho visto sulla baia una banconota FDS da 1 euro che nella bustina di plastica, definita "croccante" ha fatto 14 + centesimi. :D

La Numismatica è un'altra cosa........................:agree:

  • Mi piace 3
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Devant81
1 ora fa, Archestrato dice:

Proprio il contrario invece, lo slabbatore stesso NGC per le monete antiche rende noto che non può garantire niente in maniera certa.. E dato che repetita iuvant:

https://www.ngccoin.com/specialty-services/ancient-coins/guarantee.aspx

Mi riferivo al fatto che almeno quelle possono essere considerate  con più tolleranza sulle conservazioni....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tinia Numismatica
1 ora fa, Devant81 dice:

Ci tengo a precisare cmq che alla fine ho sentito il perito al telefono e mi ha garantito lo sconto della moneta, almeno in parte, sul prossimo acquisto. Certo di sicuro ci rimettero' dei soldi ma ha promesso di venirmi incontro il più possibile avendo fatto in passato acquisti più importanti di questo. Preferisco così piuttosto che andare alle lunghe, ma il dubbio sulla fattispecie di diritto mi resta:bash:.  

Diciamo che hai trovato un perito intelligente e attento alla conservazione del cliente, perché legalmente non potevi fare nulla di concreto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora


Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×