Jump to content
IGNORED

conservazione con cera: si o no?


el cigarro
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti gli amici collezionisti.

Da sempre colleziono monete, e da pochi anni m sto dedicando ad una revisione delle mie "raccolte", che ho finalmente trasformato in "collezioni". Ho da poco terminato di pulire tutte le mie monete con bagno in vaschetta ultrasuoni con UNA goccia di detergente intimo liquido in acqua distillata, poi una rapida asciugata con panno d'agnello molto consumato e liscio, dopodiché le ho chiuse negli oblò adesivi.  L'altra settimana ho acquistato delle monete da un vecchio commerciante/collezionista,e questo mi ha messo una grossa pulce nell'orecchio, dicendomi: "ma tu le monete non le inceri?"  Vedendomi davanti alla prospettiva di dover riaprire oltre 1.00 oblò adesivi con su scritto il valore ed il tema di ogni singola moneta, ho tremato...

 Le mie collezioni sono:

1 - Repubblica Italiana dal 1946 al 2001, con nichel, bronzital, alluminio, argento e qualche fondo specchio

2 - Stato della Città del vaticano, da Giovanni XXlll al 2001, idem

3 - Repubblica di San Marino, dal 1864 al 2001, idem + i vecchi conii in rame

Secondo voi, la protezione in cera vergine serve?  E' indispensabile per una conservazione "eterna"?  E' inutile?  E' dannosa?  E' preferibile solo per le monete in rame?  Riguardo alle poche monete in fondo specchio, come comportarmi?

Grazie del tempo che vorrete dedicarmi, le risposte di voi "esperti" mi saranno preziose! 

  Vanni

Link to comment
Share on other sites


Buonasera , io non sono esperto e non ho mai sperimentato la cera.

Ti dico solo che per le monete che tu collezioni tenerle negli oblò va benissimo. C’è chi dice di aver riscontrato dei problemi negli oblò con bronzo o rame. A me non è mai successo.

Saluti 

Lucolos

Link to comment
Share on other sites


21 minuti fa, Lucolos dice:

Buonasera , io non sono esperto e non ho mai sperimentato la cera.

Ti dico solo che per le monete che tu collezioni tenerle negli oblò va benissimo. C’è chi dice di aver riscontrato dei problemi negli oblò con bronzo o rame. A me non è mai successo.

Saluti 

Lucolos

Si può anche non accadere, dipende da dove si tengono gli album con oblò annessi, comunque se il problema dovesse presentarsi lo fa a distanza di anni e da fuori non si nota molto quando è agli inizi.

2 minuti fa, gennydbmoney dice:

Conosco dei collezionisti che usano la cera per le monete antiche, tipo le romane e greche... 

Questa a dir il vero mi è nuova , devo approfondire così per curiosità

Link to comment
Share on other sites


Adesso, roman de la rose dice:

Si può anche non accadere, dipende da dove si tengono gli album con oblò annessi, comunque se il problema dovesse presentarsi lo fa a distanza di anni e da fuori non si nota molto quando è agli inizi.

Grazie mille per l’info.

Farò attenzione:P!

Lucolos

Link to comment
Share on other sites


3 minuti fa, gennydbmoney dice:

Conosco dei collezionisti che usano la cera per le monete antiche, tipo le romane e greche... 

Questa a dir il vero mi è nuova , devo approfondire così per curiosità

Link to comment
Share on other sites


Adesso, Lucolos dice:

Grazie mille per l’info.

Farò attenzione:P!

Lucolos

Però ricordo che l'album con pagine e oblò si presentava molto bene , molto ordinato e pratico da visionare, invio i miei migliori auguri per il proseguo della tua collezione

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites


2 minuti fa, roman de la rose dice:

Però ricordo che l'album con pagine e oblò si presentava molto bene , molto ordinato e pratico da visionare, invio i miei migliori auguri per il proseguo della tua collezione

Si infatti ,non avendo monete di alto valore economico con i miei oblò nel album sono molto soddisfatto.

Grazie mille per l’augurio che ricambio !

Buona serata

Lucolos

Link to comment
Share on other sites


5 minuti fa, Lucolos dice:

Si infatti ,non avendo monete di alto valore economico con i miei oblò nel album sono molto soddisfatto.

Grazie mille per l’augurio che ricambio !

Buona serata

Lucolos

Un valore lo diamo noi alle nostre monete sostituendo quello  economico con ciò che proviamo e pensiamo quando osserviamo la nostra collezione, questo non ha prezzo. Saluti ^____^

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


4 minuti fa, Afranio_Burro dice:

Sarebbe da tagliargli le mani.....

Non ci provare....

Scherzi a parte io la uso regolarmente sulle monete trattate col benzotriazolo.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


2 ore fa, FlaviusDomitianus dice:

Non ci provare....

Scherzi a parte io la uso regolarmente sulle monete trattate col benzotriazolo.

Ciao, lì però il discorso è un po' diverso perché la applichi per prevenire la ricomparsa di un problema serio.

La cera su monete sane, peggio ancora se in argento, non capisco che senso possa avere. Non penso possa salvaguardarle più o meglio dei normali metodi di conservazione

Link to comment
Share on other sites


2 ore fa, Afranio_Burro dice:

Ciao, lì però il discorso è un po' diverso perché la applichi per prevenire la ricomparsa di un problema serio.

La cera su monete sane, peggio ancora se in argento, non capisco che senso possa avere. Non penso possa salvaguardarle più o meglio dei normali metodi di conservazione

Salve, Afranio_Burro, ti ringrazio per la risposta. Deduco allora che incerare le mie monete non serve a nulla... o eventualmente solo sul rame del vecchio San Marino, che ne dici?

Link to comment
Share on other sites


Un tempo si usava la lacca. 

3741555.m.jpgwith unnaturally bright surfaces as a result of past cleaning and a light layer of lacquer over the tone-free surfaces.

185391.m.jpgRemnants of lacquer. 

e i risultati non mi sembrano eccelsi.

 

Edited by Guest
Link to comment
Share on other sites

16 ore fa, roman de la rose dice:

Un valore lo diamo noi alle nostre monete sostituendo quello  economico con ciò che proviamo e pensiamo quando osserviamo la nostra collezione, questo non ha prezzo. Saluti ^____^

roman, tu sei un numismatico col cuore!    :)

Link to comment
Share on other sites


1 minuto fa, el cigarro dice:

roman, tu sei un numismatico col cuore!    :)

Soprattutto non do giudizi, rispondo con moderazione, con entusiasmo ..... specialmente quando avverto che mi sto confrontando con chi ama questa materia e   ci mette il cuore oltre al portafoglio)  al contrario con i soliti soloni quelli del so tutto io .......... posso diventare caustico e mi ci diverto un casino anche se tendo sempre ad evitare è una riflessione in genere .buon proseguimento e buona vita.

Link to comment
Share on other sites


48 minuti fa, el cigarro dice:

Salve, Afranio_Burro, ti ringrazio per la risposta. Deduco allora che incerare le mie monete non serve a nulla... o eventualmente solo sul rame del vecchio San Marino, che ne dici?

Ciao, nello specifico io parlavo di antiche. Sulle moderne/contemporanee non saprei dirti.. ma comunque la cera non offre chissà quali benefici in termini di conservazione, a quanto ne so... quindi, cui prodest? :)

Link to comment
Share on other sites


17 ore fa, roman de la rose dice:

Un valore lo diamo noi alle nostre monete sostituendo quello  economico con ciò che proviamo e pensiamo quando osserviamo la nostra collezione, questo non ha prezzo. Saluti ^____^

Eh si , non per caso ho citato il valore economico!:D

Comunque voglio dirti che apprezzo molto i tuoi interventi e quindi mi complimento!

Saluti

Lucolos

Link to comment
Share on other sites


6 ore fa, Afranio_Burro dice:

Non penso possa salvaguardarle più o meglio dei normali metodi di conservazione

Ciao, con normali metodi conservazione ti riferisci al lasciala patinare in un vassoio o eventualmente chiuderla in una capsula?

Lo chiedo perchè sto imparando molto sulle monete antiche.

Grazie:D

Link to comment
Share on other sites


6 minuti fa, And08 dice:

Ciao, con normali metodi conservazione ti riferisci al lasciala patinare in un vassoio o eventualmente chiuderla in una capsula?

Lo chiedo perchè sto imparando molto sulle monete antiche.

Grazie:D

Io credo che la cosa migliore sia il classico vassoio, meglio se in velluto, messo in un luogo non umido. Stop. :)

Capsule ed oblò non mi piacciono (le monete vanno T O C C A T E!!), e non vedo quali vantaggi possano portare in termini di conservazione. Stiamo parlando di monete che hanno resistito per secoli, se non millenni, in ben altre condizioni. Noi, nella migliore delle ipotesi, le conserveremo per qualche decennio. Che danni potranno mai subire? L'unica attenzione va riservata al bronzo, per evitare il cancro.

Tutto qui :)

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.