Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Eolo

Solido Bizantino Focas sedimenti sospetti

Risposte migliori

Eolo

Buon pomeriggio,

apro questo topic per un approfondimento su un solido di Focas acquistato qualche anno fa.

A prima vista l'esemplare sembra genuino, tuttavia, esaminandolo con il microscopio a 220x ho notato dei sedimenti strani.

A me sembra quasi della cera rossa per via della sua forma molto morbida e liscia. Da ciò è nata la questione, qualora fosse veramente cera, se il solido sia stato oggetto di calco oppure fusione!

Invio una foto d'insieme e poi dei dettagli.

Peso: 4,47       Ø: 22mm

Ringrazio tutti coloro che decideranno d'intervenire.

A.

 

IMG_0194.JPG

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eolo

Dritto.

Dettagli occhio e bocca

 

 

 

Focas Dritto Dettaglio occhio 3.jpg

Focas Dritto Bocca.jpg

Focas Dritto Bocca 2.jpg

Focas Dritto Barba insieme.jpg

Modificato da Eolo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eolo

Una foto della cornice al dritto.

Al rovescio, le parti scure evidenti anche nella foto d'insieme, hanno invece un'altra natura, si vede chiaramente che sono sedimenti terrosi.....

Focas Cornice 1.jpg

 

Focas Rovescio Sedimenti.jpg

Modificato da Eolo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eolo

Potrebbero essere dei filamenti di tessuto?

Fatemi sapere se è necessario inviare altre immagini.

Grazie mille

A.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eolo

Salve,

nessun parere?

A.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Curcuas

A me paion filamenti di tessuto, ma aspettiamo pareri più autorevoli.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alessandro C.
Supporter

Quei filamenti (che a occhi nudo non si vedono) li ho trovati anche io su molti dei miei denari, non so dirti cosa siano, ma anche a me hanno dato l'impressione di micro-parti di tessuto, magari utilizzato per pulire la moneta. Aspettiamo comunque il pareri degli esperti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eolo

Salve,

grazie mille, potrebbero essere rimasti attaccati a seguito di un prolungato periodo di riposo su velluto, magari rimanendo attaccati a sedimenti che si sono poi induriti.

A.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alessandro C.
Supporter

sì molto probabile. Comunque adesso che mi ci fai pensare io questi filamenti li riscontrai su un denario (acquistato da un noto commerciante romano) che veniva da una vendita Sotheby's  e prima ancora da P & P Santamaria (...pochi giorni fa alcuni ragazzi del forum mi hanno spiegato questi ultimi chi fossero...).  Quindi tali filamenti suppongo siano normali su monete e forse dovuti, come dici tu, alla lunga permanenza in vassoi di velluto e allo strofinio con panni delicati per pulitura\lucidatura.

Modificato da Alessandro C.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alessandro C.
Supporter

li ho trovati anche di color verde oltre che rosso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eolo
23 minutes ago, Alessandro C. said:

sì molto probabile. Comunque adesso che mi ci fai pensare io questi filamenti li riscontrai su un denario (acquistato da un noto commerciante romano) che veniva da una vendita Sotheby's  e prima ancora da P & P Santamaria (...pochi giorni fa alcuni ragazzi del forum mi hanno spiegato questi ultimi chi fossero...).  Quindi tali filamenti suppongo siano normali su monete e forse dovuti, come dici tu, alla lunga permanenza in vassoi di velluto e allo strofinio con panni delicati per pulitura\lucidatura.

Ciao,

 

ho finito i like, mi spiace, grazie mille per la tua osservazione.

A.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alessandro C.
Supporter

ma figurati, di niente :D.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Brios

C'è una teoria-la leggenda. Usurai-cambiavalute strofinare   le monete di velluto rosso.  Se un sacco di strofinare quindi bruciare questi stracci è possibile evidenziare un po ' di oro.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora


Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×