Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Sono iniziati i lavori di aggiornamento della piattaforma, potrebbero verificarsi problemi sia sul forum che nei cataloghi.

Sign in to follow this  
francesco6141

stato di conservazione

Recommended Posts

francesco6141

ma una moneta x essere SPL nn deve presentare alcun graffio?...ecome possono essere pulite le monete senza rovinarle?..grazie a tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dimitrios

Ciao Francesco e benvenuto al forum. :)

Una moneta SPL può presentare un graffio.Anche una moneta in conservazione migliore può presentare un graffio se per il resto la moneta risulta poco o non circolata.

Dalla mia esperienza ti posso dire che le conservazioni vengono valutate principalmente dalla qualità dei rilievi ovvero dal loro consumo, e/o dalla presenza di difetti pesanti.Poi, incide la presenza di difetti minimi come i minuscoli graffietti (in inglese vengono chiamati “hairlines”), colpetti, mancanza del lustro della zecca etc.Fra i difetti più seri invece possiamo menzionare i colpi pesanti e deturpanti del bordo,mancanze di metallo, alterazioni dovuti ad appiccagnoli rimossi maldestramente, moneta lucidata etc.

Naturalmente, oltre il tipo di difetto, è importante anche il loro numero.Una moneta con 10 colpetti sul bordo anche se leggeri, diventa poco gradevole e la sua conservazione generale ne risente.

Personalmente preferisco una moneta consumata in modo uniforme ma senza problemi evidenti rispetto ad una moneta di conservazione leggermente superiore ma con qualche colpetto o graffio che “attira l’occhio”.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Otty
Ciao Francesco e benvenuto al forum. :)

Una moneta SPL può presentare un graffio.Anche una moneta in conservazione migliore può presentare un graffio se per il resto la moneta risulta poco o non circolata.

Dalla mia esperienza ti posso dire che le conservazioni vengono valutate principalmente dalla qualità dei rilievi ovvero dal loro consumo, e/o dalla presenza di difetti pesanti.Poi, incide la presenza di difetti minimi come i minuscoli graffietti (in inglese vengono chiamati “hairlines”), colpetti, mancanza del lustro della zecca etc.Fra i difetti più seri invece possiamo menzionare i colpi pesanti e deturpanti del bordo,mancanze di metallo, alterazioni dovuti ad appiccagnoli rimossi maldestramente, moneta lucidata etc.

Naturalmente, oltre il tipo di difetto, è importante anche il loro numero.Una moneta con 10 colpetti sul bordo anche se leggeri, diventa poco gradevole e la sua conservazione generale ne risente.

Personalmente preferisco una moneta consumata in modo uniforme ma senza problemi evidenti rispetto ad una moneta di conservazione leggermente superiore ma con qualche colpetto o graffio che “attira l’occhio”.

182523[/snapback]

Prendo la palla al balzo e ne approfitto..pur non essendo una moneta antica...questa in argento si presenta sporca non tenuta bene dimmi tu...visto che di queste ne ho tante fuori da gli allbum e le sto riordinando..sono solo da pulire e come.posto solo una facciata x rendere l'idea.

scansione0013ha8.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dimitrios
Prendo la palla al balzo e ne approfitto..pur non essendo una moneta antica...questa in argento si presenta sporca non tenuta bene dimmi tu...visto che di queste ne ho tante fuori da gli allbum e le sto riordinando..sono solo da pulire e come.posto solo una facciata x rendere l'idea.

Sinceramente da questa foto non riesco a capire se la parte più scura, vale a dire quella più vicina al bordo, sia sporcizia o solo patina.A prima vista la moneta mi sembra solo patinata.Quindi direi di lasciarla cosi e di non cercare interventi di pulizia che possano peggiorare l’aspetto generale della moneta.Al massimo puoi provare una pulitura "soft" con acqua e sapone.

Approfitto per fare un discorso generale, che non riguarda specificamente l’amico Otty.

In una moneta moderna, a volte quello che sembra sporcizia è solo la formazione di una patina.Nella stragrande percentuale dei casi, lo sporco vero si trova solo nelle monete antiche.

Forse l’errore più banale che fanno i neofiti, è quello di confondere la patina con la sporcizia.Inevitabilmente, cercano poi di togliere la patina perché la considerano “brutta” volendo dare l’aspetto lucente che aveva inizialmente la moneta.Finiscono per togliere la preziosa patina (caratteristica sempre gradita dai collezionisti) o peggio effettuano una vera e propria lucidatura che distrugge irreparabilmente la moneta.

In questi anni , ho notato che la capacità di apprezzare la patina non fa quasi mai parte del bagaglio del collezionista nuovo.E’ una caratteristica che matura con il tempo e solo dopo aver studiato e maturato il “rispetto” per le monete.Non a caso nei listini di vendita, le monete con una sana “patina da vecchio medagliere” riescano a spuntare prezzi superiori al normale ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

simone

Otty, monete come quella che hai postato NON pulirle. Tienile così che stanno bene.

Ciao :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.