Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Leopold.85

Bulgaria... frontira dei nuovi Indiana Jones

Risposte migliori

Leopold.85

In Bulgaria la ricerca e il commercio illegale di oggetti antichi può essere considerato un vero e proprio settore dell’economia del Paese, non soltanto per il fatto che è un giro d’affari di milioni di euro ma anche per la mano d’opera impegnata: si parla di quasi 10.000 persone. Questo settore ha le proprie regole e una struttura piramidale ben definita: alla base esistono i tombaroli, poi i commercianti ed infine i collezionisti. E’ un’opinione comune che l’esistenza di questo fenomeno sia dovuta a fattori sociali: è tanto più diffuso quanto sono economicamente depresse le aree dove si verifica.

Iovo Nicolov, giornalista del settimanale Capital, ha descritto una realtà nel nord della Bulgaria vicino alla città di Vidin: “L’antica città romana di Rizaria è stata danneggiata dai tombaroli in maniera irreversibile. Questo giro d’affari è nelle mani dei nuovi ricchi e anche di gruppi criminali, che hanno del denaro in contanti che possono investire nei furti, il cui guadagno può superare anche di 4-5 volte gli investimenti iniziali”.

La legislazione attuale è poco chiara e lascia tante vie d’uscita basandosi su un ordinamento vecchio ed un’applicazione farraginosa. Viene perseguito chiunque trovi dei reperti ed ometta di denunciarli. La multa varia da 500 a 1000 Lev o un anno di detenzione, ma è molto difficile che venga applicata perché la procedura è lunghissima. Inoltre la legge non prevede delle sanzioni per chi acquista oggetti antichi senza conoscerne l’origine pur essendo gli stessi collezionisti a sostenere il mercato.

Il Direttore del Centro di Ricerca e Riconoscimento dei oggetti con valore storico culturale Kiril Hristoskov ha definito la Bulgaria come appartenente ai Paesi “donatori”, insieme a Grecia, Turchia, Romania e Macedonia, che animano il mercato illegale insieme ai Paesi “riceventi”, come Inghilterra, Germania, Austria e Svizzera.

Per fermare il saccheggio e l’esportazione degli oggetti antichi occorre innanzitutto una riforma della legge attuale e contemporaneamente le autorità statali debbono decidere cosa intendono fare del proprio patrimonio storico-artistico.

ho letto anche su National Geographic... ne sapete niente... :huh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Leopold.85

e inoltre ...

Preoccupazione del mondo archeologico per l'oro dei Traci

Le spettacolari scoperte dell’archeologo Georgi Kitov nella Valle dei Re bulgara, la scorsa estate, sollevano preoccupazioni sul futuro delle esplorazioni e della ricerca archeologica nella regione, secondo quanto riporta la prestigiosa rivista Archaeology nel suo ultimo numero, dedicato al Tesoro dei Re dei Balcani.

La sensazionale scoperta di una necropoli di 2,500 anni or sono, ribattezzata “Valle dei Re Traci” sul modello della Valle dei Re dell’Egitto, ha acceso l’immaginazione dell’opinione pubblica bulgara, e del mondo accademico tutto.

Il fantastico tesoro dei re Traci, che comprende oro, argento, bronzo e oggetti di ceramica, 28 in tutto, è stato scoperto a sole 8 miglia di distanza e si trova attualmente in esposizione pubblica nella piccola sala del Museo di Storia di Iskra a Kazanluk, dove sono stati condotti gli scavi.

“Non ho parole” ha dichiarato ad Archaeology Nadka Nenkova, economista in pensione di 66 anni, al termine della sua visita all’esposizione. “Sono stati sotto di noi per tutto questo tempo, e non ne avevamo idea”.

La storia favolosa dietro la scoperta del Dr Kitov è tutta incentrata sui metodi poco ortodossi dell’archeologo, cui ci si riferisce, non senza ironia, come all’“Indiana Jones della Bulgaria”.

Nonostante le ricorrenti critiche da parte dei colleghi per le sue pratiche di scavo non propriamente convenzionali, e le velate accuse di complicità con il mondo del contrabbando di reperti storici e archeologici, Kitov si è conquistato indiscutibili riconoscimenti in Bulgaria, e all’estero, per avere rivelato al mondo lo splendore degli antichi re Traci.

:blink: :blink: :blink:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Leopold.85

ecco a voi una delle foto... sono ritrovamenti incredibili...

post-2375-1167236349_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

niko
ecco a voi una delle foto... sono ritrovamenti incredibili...

183616[/snapback]

grazie per questa discussione interessante, sono ritrovamenti eccezionale!!! :D :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Leopold.85

... ed eccone altri... il suolo bulgaro si stà schiudendo facendo emergere ogni sorta di manufatto...

veri capolavori... :o :o :o

post-2375-1167245463_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Leopold.85

... :blink: :ph34r: :ph34r: :o :o

post-2375-1167245524_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giovenaledavetralla

Ma questi mi sembra che siano ritrovaminti ufficiali o no?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Leopold.85

Sì! ovviamente è difficile trovare qualcuno che metta in internet le foto del materiale trafugato!!!! :ph34r: ;)

cmq dei pezzi simili alla coppa e ai parastinchi sono stati requisiti a collezionisti russi e inglesi...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nippo

...si, però per quanto riguarda la numismatica, la Bulgaria è anche assai tristemente famosa per le sue officine-falsarie..non vorrei che giocassero anche su questo per mettere in giro migliaia e migliaia di monete riconiate....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Leopold.85
...si, però per quanto riguarda la numismatica, la Bulgaria è anche assai tristemente famosa per le sue officine-falsarie..non vorrei che giocassero anche su questo per mettere in giro migliaia e migliaia di monete riconiate....

183712[/snapback]

hai ragione...purtroppo... :(

ma anche sul noto sito si vedono monete da pulire dalla bulgaria...bassa qualità ma ne arrivano parecchie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

yafet_rasnal

Questi reperti non sono ancora esposti nei musei. Sono stato al museo archeologico di Sofia la scorsa estate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numes
...si, però per quanto riguarda la numismatica, la Bulgaria è anche assai tristemente famosa per le sue officine-falsarie..non vorrei che giocassero anche su questo per mettere in giro migliaia e migliaia di monete riconiate....

183712[/snapback]

hai ragione...purtroppo... :(

ma anche sul noto sito si vedono monete da pulire dalla bulgaria...bassa qualità ma ne arrivano parecchie

183786[/snapback]

ecco un articolo a proposito

http://www.lamoneta.it/index.php?showtopic=17034

sono orrende e improbabili....ma non sono vendute come singole, sono messe nei lotti da pulire che vengono venduti a peso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo

Ma sono solo io che noto una inquietante somiglianza tra Indiana Jonesev e la maschera che tiene in mano? ;)

Ciao, P. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Leopold.85
Ma sono solo io che noto una inquietante somiglianza tra Indiana Jonesev e la maschera che tiene in mano?  ;)

Ciao, P.  :)

183852[/snapback]

direi di no.... :D :D :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nippo

sembrano fratelli! che sia un falso fatto a sua immagine e somiglianza?!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Leopold.85

... questo va ad aggiungersi ai reperti provenienti dall' Iraq apparsi in quantità sospette presso noti commercianti inglesi e americani e presso rinnomate case d' asta... <_<

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Horben Tumblebelly

Speriamo che tutto confluisca in un museo e NON nelle vetrine private!!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Leopold.85
Speriamo che tutto confluisca in un museo e NON nelle vetrine private!!!!!

183955[/snapback]

temo che sarà più che altro quella la destinazione...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×