Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
ggugliandolo

Bruto

Risposte migliori

ggugliandolo

Carissimi amici,

dopo un perido di lunga assenza dal forum delle "Romane", dovuto al potentissimo virus delle "Greche", sottopongo alla vostra cortese attenzione una moneta di Bruto.

Bruto Denario 54 a. C. AG g. 3,74 Dritto: Testa di L. Junius Brutus il Vecchio a destra; Rovescio: Testa di Servilius Ahala a destra. B. 30 (4) Cr. 433/2; Syd. 907; Varesi 701 R.

A mio giudizio è rimarchevole soprattutto il ritratto di Brutus. Che ne pensate?

Giacomo

post-1753-1167321617_thumb.jpg

Modificato da ggugliandolo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggugliandolo

Questo è il rovescio...

post-1753-1167321650_thumb.jpg

Modificato da ggugliandolo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

meja

Ciao

questa è una moneta che raggiunge sempre ottime quotazioni ,anche se devo dire che la si vede abbastanza frequentemente ma nonostante ciò nelle ultime aste partiva sempre da prezzi altissimi, quella che hai postato è sicuramente bella, se è tua COMPLIMENTI

Meja

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giovenaledavetralla

Moneta molto bella complimenti per l'acquisto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

minerva

Davvero una moneta bella e preziosa; complimenti sinceri!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Aristofane

Moneta molto interessante e in buono stato... Complimenti per il tuo Bruto!!! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

Dato che si tratta di una moneta importante, voglio riportare qualcosa dall'Alteri (Tipologia delle monete della repubblica romana).

"Il monetario pretendeva di discendere dal console Bruto, benché questi non avesse avuto discendenti. Egli consideraca anche Ahala suo antenato da parte di madre, che apparteneva alla famiglia dei Serviii. Secondo Cicerone, Servilius teneva nell'atrio il busto in cera di Ahala. Questi figura nel denario, accanto a Bruto, quale difensore delle libertà repubblicane per avere ucciso Sp Melius, accusato di voler restaurare la monarchia. "

"Si notano nei due ritratti analogie fisionomiche, che fanno escludere un prototipo statuario o in bronzo, e che si possono spiegare solo se derivate da quelle imagines majorum di cera, che subivano nel tempo tali alterazioni da eliminare ogni elemento individuale. Ne risultava alla fine un tipo adattabile a diversi individui... così da eliminare ogni controversia intorno alla pretesa rassomiglianza del tipo stesso."

Queste le interessanti osservazioni di Alteri. Io noto però una certa rassomiglianza tra il ritratto di Bruto console e il ritratto di Bruto cesaricida su aurei e denari del 42 aC. Probabilmente nel primo ritratto gli incisori si sono ispirati anche alle fattezze del preteso discendente... così da rendere più efficace la propaganda politica veicolata dalla moneta.

Caius

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×