Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Sesino

ID spagnola AG

Risposte migliori

Sesino

Salve a tutti,

Sono di nuovo io, vorrei chiedervi l'identificazione di una moneta per un amico, anche questa non è in mio possesso purtroppo.

Dall'idea che mi son fatto credo si tratti di una qualche frazione di REAL penso in AG (non in mistura) lo stemma sembra quello spagnolo con due leoni e due torri, si vede anche il busto del re CAROLUS (non so quale :) ) data 1792.

Diametro: poco + di 16 mm (come 1 euro cent)

peso: 1,5 gr

metallo: AG (+ chiaro della foto)

Grazie in anticipo! :)

spagnoladaidsb3.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Horben Tumblebelly

Si è spagnola.

Carlo IV di Spagna. Curiosità storica, è nato a Portici (NA) essendo figlio di Carlo III di Borbone, che prima di essere re di Spagna lo fu di Napoli.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sesino

Grazie Gionata.

Mi sapresti dire cortesemente qual'è il valore nominale di questa moneta?

Si tratta di una frazione di Real?

Grazie ancora!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anto1989

io credo sia mezzo real.....e se t interessa questi sono i nomi degli zecchieri Francisco Arance y Cobos e Mariano Rodríguez....sul retro poi notare F·M che sono le loro iniziali

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Horben Tumblebelly

ah.. avevo dimenticato di scrivere il nominale.

Si tratta di 1/2 Real.

La zecca è illegibile dato lo stato estremamente consunto della moneta.

Carlo IV, tra l'altro ricordando bene, non solo ci nacque a Napoli, ma ci morì anche!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anto1989

per quanto riguarda la zecca anche se si capisce poco sembrerebbe quella di potosi (bolivia) contrassegnata dalle P T S sovrapposte l una sull all altra

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sesino

Vi ringrazio, siete stati precisissimi, molto interessante anche il nome degli incisori.

Un altra curiosità, queste monete erano battute uguali sia per i territori fuori dallo stato spagnolo che nello stato stesso, oppure venivano diversificate per i possedimenti lontani dalla patria?

Mi è venuto in mente x via della zecca probabilmente boliviana, sarei curioso di sapere se erano le stesse monete che circolavano in Spagna, anche se battute in Bolivia, come in questo caso.

Scusate la domanda che potrà sembrare banale, ma mi incuriosice :)

Grazie di nuoovo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anto1989

bella domanda !Sarei curioso di saperlo anche io....aspettiamo l intervento degli esperti :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anto1989

bella domanda !Sarei curioso di saperlo anche io....aspettiamo l intervento degli esperti :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anto1989

bella domanda !Sarei curioso di saperlo anche io....aspettiamo l intervento degli esperti :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anto1989

bella domanda !Sarei curioso di saperlo anche io....aspettiamo l intervento degli esperti :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anto1989

bella domanda !Sarei curioso di saperlo anche io....aspettiamo l intervento degli esperti :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Horben Tumblebelly

Allora sviluppiamo le domande una per una.

Anzitutto il discorso zecca.

Si inizia a fare un pò di confusione.

Premettendo che non riesco bene a leggere le lettere, dato che la moneta è consunta, non mi sento di sbilanciarmi a propendere più verso una zecca che un altra.

Nel 1792 le zecche che coniarono il 1/2 real sono: Guatemala,Lima, Mejico, Nuevo Reino, Potosi, Santiago.

Ora Potosi sicuramente non può essere, in quanto il sengo di zecca in tal caso sarebbe stato PR. Con la sigla FM si indicano i maestri di zecca di Città del Messico.

In ogni caso la moneta è comune, meno se fosse della zecca di Nuevo Reino (sigla JJ).

Le monete coniate in Spagna e nei territori coloniali erano circolanti in entrambi i territori indistintamente.L'impianto delle zecche in Centro e Sud America nacque dalla necessità e comodità di trasformare in circolante, il metallo estratto direttamente nelle miniere di quelle zone.

Altrettanto accadde per esempio con le monete spagnole per le Filippine.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×