Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Debbe

Carlo II Quarto "Tipo Inedito"

Risposte migliori

Debbe

Buongiorno a tutti

L'ultima moneta che vi voglio presentare oggi è quello che credo si possa considerare un nuovo tipo di Quarto emesso da Carlo II

Al D troviamo + CAROLVS:II: (DUX non leggibile)

Al R + MA(RCH poco leggibile)IO: G:HG

Attualmente le tipologie di Quarti che recano al R la legenda MARCHIO, sono sempre seguite da IN ITA o IN IT oppure IN o ancora in alcuni casi recano la scritta MARCHION ; come nel caso di Mir 413 o Mir 418. Quella che più si avvicina a questo esemplare è quello catalogato a Mir 418 dove la legenda del D corrisponde ma anche gli esemplari disponibili sul catalogo del forum riportano, anche se in maniera non chiara per via dell'usura, delle scritte dopo MARCHIO o MARCHION. In questo è evidente che la legenda finisca con la O di MARCHIO e subito dopo troviamo la sigla dello zecchiere.

Diametro 19 mm

Peso 0.89 g

Sono molto curioso di conoscere il vostro parere.

 

 

xxx - Quarto Nuovo Tipo D.jpg

xxx - Quarto Nuovo Tipo R.jpg

riferimenti MIR per confronto

Cattura3.PNG

Cattura2.PNG

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorey36
Supporter

al R/ leggo  MARCHIO : G : H :? G :?          (Cornavin , Henry Goulaz)

mancano   IN ITA

Variante inedita. Sentiamo @piergi00 ? e altri savoiardi ?

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

blaise

Per me e una variante del XII tipo 

Cud. 418b

Blaise

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

Bella moneta!

I quarti di Carlo II di queste tipologie erano poco curati e questo ha portato a molte varianti.

Nel Corpus al numero 293 viene segnalato un quarto presente al museo di Annency con la legenda 

CAROLVS II DVX con un punto sotto al FERT ed al rovescio MARCHIO .... H G ed un punto nel quarto cantone

Mi sembra molto simile al tuo....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Debbe

Dimenticavo di farvi notare il punto nel quarto cantone.

In teoria dovrebbe ricondurre ad una precisa emissione, ma senza documentazione è difficile dare più dettagli

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

Comunque questa differenza nelle legende non fa tipologia diversa a parer mio... il nome con K o con C, la presenza o meno del SAB, punti vari in varie posizioni, molte tipologie di questi quarti sono da raggruppare in una sola... con varie varianti, stessa impronta , stesso motto in legenda per me equivale a stessa moneta...

Questa moneta comunque è ben conservata e leggibile, si trovano spesso in condizioni molto peggiori!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Sicuramente nel prossimo Mir queste varianti andranno sotto una unica tipologia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter
2 minuti fa, piergi00 dice:

Sicuramente nel prossimo Mir queste varianti andranno sotto una unica tipologia

E sarebbe ora!!

;)

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×