Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
giorgio28

Follis bizantino da identificare

Risposte migliori

giorgio28

Buongiorno,

Vi chiedo oggi aiuto per l'identificazione di un'altra moneta bizantina, sempre proveniente dal lotto citato nella scorsa discussione.

Si tratta di un follis che mi pare abbia subito ribattiture.

9,10 g e 27 mm.

Un ringraziamento in anticipo a quanti mi aiuteranno!

337074990_40nummiribattuto1(FILEminimizer)-min.thumb.png.338b1331b2d9ea9b1406d8984c053ce3.png

1154546618_40nummiribattuto2(FILEminimizer)-min.thumb.png.ceb50e42c9bd452421a57898c8551f65.png

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

azaad
Supporter

ho visto oggi il post. La moneta si presenta ribattuta, per cui sono presenti elementi di più battiture che confondono un pó le acque. 

Ritengo comunque si possa sempre assegnare ad Eraclio e Costantino, zecca costantinopoli  

non ho modo in questo istante

 di accedere ai cataloghi per dare informazioni più dettagliate.  

Modificato da azaad

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Poemenius

questo è un campo assai complesso perché la moneta è certamente collegata a Eraclio/Costante II, ma il confine tra le monete ribattute e quelle cosiddette "arabo-bizantine" a volte mi risulta poco netto....

credo tu debba guardare tra queste tipologie....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Poemenius

mi correggo @azaad ha ragione è un eraclio  + eraclio costantino con Chi Rho sopra la M - MIB 160 Costantinopoli coniato sopra un vecchio follis di Tiberio II di cui si vede il busto inconfondibile

 

Immagine.png

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

azaad
Supporter
1 ora fa, Poemenius dice:

mi correggo @azaad ha ragione è un eraclio  + eraclio costantino con Chi Rho sopra la M - MIB 160 Costantinopoli coniato sopra un vecchio follis di Tiberio II di cui si vede il busto inconfondibile

 

Immagine.png

Grazie per le ulteriori osservazioni. Le ribattute mi piacciono tantissimo, oltre ad essere di grandissimo interesse scientifico, in quanto permettono in certi casi di determinare la sequenza di coniazione.  Trovare i vecchi coni sotto al nuovo è sempre motivo di grande soddisfazione. Si è contenti come quando si risolve un puzzle. 

Modificato da azaad

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×