Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
rada

Prima moneta romana

Recommended Posts

rada

Buongiorno a tutti,

dopo più di due anni di visione di monete romane, mi sono deciso a fare il primo acquisto :)

La prima entrata in collezione è un antoniniano di Postumo che mi è piaciuta subito a prima vista.

L'ho pagata 18 € + ss (tenendo conto che ho comprato anche altre monete, le spese di spedizione potremmo quantificarle 2€ per moneta).

Ho provato a classificarla consultando l'ERIC II che ho a casa ma... non l'ho trovata! Qualcuno mi potrebbe dare qualche indicazione sulla sua presenza sull'ERIC II? Dovrebbe essere invece RIC 67.

Saranno molto graditi tutti i vostri pareri e commenti :)

rada

brm_510124.thumb.jpg.37edf408493f92dcd808f64954e42119.jpg

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stilicho
Supporter
2 ore fa, rada dice:

Buongiorno a tutti,

dopo più di due anni di visione di monete romane, mi sono deciso a fare il primo acquisto :)

La prima entrata in collezione è un antoniniano di Postumo che mi è piaciuta subito a prima vista.

L'ho pagata 18 € + ss (tenendo conto che ho comprato anche altre monete, le spese di spedizione potremmo quantificarle 2€ per moneta).

Ho provato a classificarla consultando l'ERIC II che ho a casa ma... non l'ho trovata! Qualcuno mi potrebbe dare qualche indicazione sulla sua presenza sull'ERIC II? Dovrebbe essere invece RIC 67.

Saranno molto graditi tutti i vostri pareri e commenti :)

rada

brm_510124.thumb.jpg.37edf408493f92dcd808f64954e42119.jpg

Pur essendo inesperto, mi sembra che la classificazione RIC 67 sia corretta. Dovrebbe trattarsi di Ercole Pacifero. Zecca di Lugdunum.

Ciao e buona serata.

Stilicho

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Illyricum65
Il 27/11/2018 alle 18:29, Stilicho dice:

Pur essendo inesperto, mi sembra che la classificazione RIC 67 sia corretta. Dovrebbe trattarsi di Ercole Pacifero. Zecca di Lugdunum.

Ciao e buona serata.

Stilicho

Classificazione corretta.

Postumus Antoninianus, struck 262 AD at Cologne mint.
Obv: IMP C POSTVMVS P F AVG, radiate, draped and cuirassed bust right.
Rev: HERC PACIFERO, Hercules standing left, holding club and branch, lion's skin over left arm.
RIC 67; Elmer 299; AGK (corr.) 27; Cunetio 2394, 2395.

Sul discorso Zecca si entra in un ginepraio... Colonia, Lugdunum, Treveri... dipende che scuola di segue. ;)

Per eventuali dettagli in merito, fate riferimento a @grigioviola

Ciao

Illyricum

;)

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stilicho
Supporter
Adesso, Illyricum65 dice:

Classificazione corretta.

Postumus Antoninianus, struck 262 AD at Cologne mint.
Obv: IMP C POSTVMVS P F AVG, radiate, draped and cuirassed bust right.
Rev: HERC PACIFERO, Hercules standing left, holding club and branch, lion's skin over left arm.
RIC 67; Elmer 299; AGK (corr.) 27; Cunetio 2394, 2395.

Sul discorso Zecca si entra in un ginepraio... Colonia, Lugdunum, Treveri... dipende che scuola di segue. ;)

Per eventuali dettagli in merito, fate riferimento a @grigioviola

Ciao

Illyricum

;)

Grazie Illyricum😉

Stilicho

Share this post


Link to post
Share on other sites

simo88

 😉 la prima moneta non si scorda mai... 🤗

Edited by simo88
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

eliodoro
Supporter

Ottimo inizio, Postumo è un usurpatore affascinante e coniava monete in ottimo argento.
SaIuti Eliodoro

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

rada

Grazie a tutti per le risposte :)

Vorrei chiedervi un consiglio/conferma: se volessi fare una collezione che, tra le altre cose, posso testimoniare ascesa e declino dell'Impero e le problematiche relative alla sempre più difficile reperibilità dell'argento, sarebbe corretto impostarla in questo modo?

  • Fino a Gordiano III - Denari
  • Da Gordiano III ad Aureliano - Antoniniani
  • Da Aureliano a Diocleziano - Aureliniani
  • Da Diocleziano a Costantino I - Follis
  • Da Costantino I alla fine dell'Impero - Nummus centonionalis

Grazie,

rada

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gallienus
10 ore fa, rada dice:

Grazie a tutti per le risposte :)

Vorrei chiedervi un consiglio/conferma: se volessi fare una collezione che, tra le altre cose, posso testimoniare ascesa e declino dell'Impero e le problematiche relative alla sempre più difficile reperibilità dell'argento, sarebbe corretto impostarla in questo modo?

  • Fino a Gordiano III - Denari
  • Da Gordiano III ad Aureliano - Antoniniani
  • Da Aureliano a Diocleziano - Aureliniani
  • Da Diocleziano a Costantino I - Follis
  • Da Costantino I alla fine dell'Impero - Nummus centonionalis

Grazie,

rada

Gli aureliniani non esistono, sono sempre antoniniani. Personalmente continuo a prediligere la denominazione di antoniniano anche per il radiato della tetrarchia per motivi di continuità concettuale, ma su questo dal punto di vista scientifico vi sono posizioni diverse, ed entrambe accettabili. Oltretutto non puoi escludere la prima coniazione di antoniniani (quella che comincia con Caracalla), in quanto il senso dell'introduzione del nuovo nominale sta lì.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Xenon97
12 ore fa, rada dice:

Grazie a tutti per le risposte :)

Vorrei chiedervi un consiglio/conferma: se volessi fare una collezione che, tra le altre cose, posso testimoniare ascesa e declino dell'Impero e le problematiche relative alla sempre più difficile reperibilità dell'argento, sarebbe corretto impostarla in questo modo?

  • Fino a Gordiano III - Denari
  • Da Gordiano III ad Aureliano - Antoniniani
  • Da Aureliano a Diocleziano - Aureliniani
  • Da Diocleziano a Costantino I - Follis
  • Da Costantino I alla fine dell'Impero - Nummus centonionalis

Grazie,

rada

Ciao, prima di tutto complimenti per la prima moneta e benvenuto nel fantastico mondo delle monete romane! 😃 

Visto che sei partito da un bell'antoniniano di Postumo io opterei per la seconda scelta: da Gordiano III fino ad Aureliano. Il periodo rappresenta bene la decadenza dell'Impero poiché parti da antoniniani con ancora un buon contenuto in argento (Gordiano III) fino a quelli di bronzo argentati (Aureliano). Inoltre, se vuoi collezionare solamente antoniniani voto il consiglio di @Gallienus.

Infine un ultimo suggerimento...Se ti piace tantissimo una moneta che non appartiene al periodo scelto (esempio un sesterzio di Adriano)  comprala, ma non devi mai abbandonare il tuo obiettivo principale! 😃

Edited by Xenon97
Varie correzioni
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

sarikanair

The inscriptions are nice and sharp.. I would say complete value for money! Cheers... 

Edited by sarikanair
Want to be more specific
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

rada
Il ‎02‎/‎12‎/‎2018 alle 10:25, Gallienus dice:

Gli aureliniani non esistono, sono sempre antoniniani. Personalmente continuo a prediligere la denominazione di antoniniano anche per il radiato della tetrarchia per motivi di continuità concettuale, ma su questo dal punto di vista scientifico vi sono posizioni diverse, ed entrambe accettabili. Oltretutto non puoi escludere la prima coniazione di antoniniani (quella che comincia con Caracalla), in quanto il senso dell'introduzione del nuovo nominale sta lì.

Ciao Gallienus,

grazie per i consigli e per le precisazioni, molto utili :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

rada
Il ‎02‎/‎12‎/‎2018 alle 11:42, Xenon97 dice:

Ciao, prima di tutto complimenti per la prima moneta e benvenuto nel fantastico mondo delle monete romane! 😃 

Visto che sei partito da un bell'antoniniano di Postumo io opterei per la seconda scelta: da Gordiano III fino ad Aureliano. Il periodo rappresenta bene la decadenza dell'Impero poiché parti da antoniniani con ancora un buon contenuto in argento (Gordiano III) fino a quelli di bronzo argentati (Aureliano). Inoltre, se vuoi collezionare solamente antoniniani voto il consiglio di @Gallienus.

Infine un ultimo suggerimento...Se ti piace tantissimo una moneta che non appartiene al periodo scelto (esempio un sesterzio di Adriano)  comprala, ma non devi mai abbandonare il tuo obiettivo principale! 😃

Ciao,

grazie mille per il benvenuto e per i consigli, li seguirò sicuramente :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.