Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
sandrocoin

DIRITTO DI RECESSO...

Recommended Posts

sandrocoin

Nel mese di Aprile 2018 ho venduto tramite ebay una moneta greca , inviata all' acquirente con tutta la documentazione di lecita provenienza e fattura , a distanza di mesi ( 8 mesi ..) questo signore

mi contatta dicendo che ha fatto visionare la moneta (tra l' altro solo per via fotografica) .. a un suo perito il quale sostiene che la datazione  riportata dalla mia descrizione non e' corretta e chiede di avere

indietro i soldi ...

E' ancora valido il diritto di recesso in questo caso?

Grazie

Sandro

Share this post


Link to post
Share on other sites

dareios it
Supporter

Io la riprenderei indietro, anche se fosse scaduto il diritto di recesso. I soldi (anche pochi credo) non cambiano il percorso di una vita.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

sandrocoin

purtroppo no e non si tratta proprio di quattro soldi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

santone

mah....  darla indietro solo per la datazione  errata  mi sembra esagerato

Share this post


Link to post
Share on other sites

sandrocoin

la legge sul diritto di recesso in questi casi cosa dice?

qualcuno lo sa ?

Sandro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Littore

Nelle vendite tra privati non esista il diritto di recesso.

Nell'attesa che qualcuno con conoscenze specifiche in materia, ti consiglio di leggere questa pagina, che vale in generale:

https://www.studiocataldi.it/guide_legali/vendita/garanzia-per-i-vizi.asp

E' necessario, inoltre, consultare il regolamento della piattaforma tramite la quale è avvenuta la compravendita.

https://www.ebay.it/help/buying/returns-refunds/restituisci-un-oggetto-cambio-di-un-rimborso?id=4041&query=1480&st=GENERAL_SEARCH

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

sandrocoin

mah quindi uno dopo otto mesi si sveglia , fa vedere la foto ad un "perito" e magari dopo aver rovinato la moneta o magari cambiata etc decide di avere indietro i soldi

e io dovrei restiturli?

sara' la legge a tutela del consumatrore , ma da me non avra' indietro nulla , andremo ad un contenzioso legale

Grazie delle risposte

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

favaldar

Se non sbaglio le vendite su ebay vale come contratto quello che è riportato nell'asta se è una vendita tra privati. Credo ci sia la regola visto e piaciuto poi c'è chi concede dai 14 giorni fino ai due mesi il ritorno della moneta ma lo deve specificare. Dal momento che c'è una foto è quella che conta,la descrizione è soggettiva.Comunque in Italia è tutto relativo e dipende, nel caso di controversia legale,dal giudice di turno e da come interpreta la legge. Dipende dalla cifra in ballo affrontare le spese legali non  è roba da poco.

Edited by favaldar
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

dux-sab

ma di quanti anni hai sbagliato la datazione? datare esattamente le monete Greche non mi sembra cosa da poco. magari tra qualche anno, in seguito a nuovi studi, si datano diversamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

luigi78

A prescindere dal diritto di recesso che è questione legale..

Quindi da un lato uno che ha comprato senza avere idea di quel che comprava, dall'altro, pare, uno che vendeva senza avere idea di quel che vendeva.

Povera numismatica.....

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

sandrocoin

Eh caro "amico" per fortuna che nella numismatica c'e' gente come te...

leggi bene pero' prima di fare commenti inutili , io ho scritto ...."a un suo perito il quale sostiene che la datazione  riportata dalla mia descrizione non e' corretta " e non "io ho sbagliato la datazione "

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

luigi78

Perché inutile ?

Un tuo cliente ha comprato, pare, una cosa senza sapere cosa stesse comprando, tanto che per farsela classificare, pare, abbia avuto bisogno di un perito, in fondo mi sembra giusto che uno compri e poi per avere una classificazione si rivolga a un perito , in fondo perché uno dovrebbe aver idea di quel che compra.

Certo se questo perito avesse ragione anche il venditore dovrebbe rivedere alcune sue conoscenze.

Onde evitare inutilità perché non posti la moneta e la tua classificazione, così ci facciamo un'idea.....

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

sandrocoin

"inviata all' acquirente con tutta la documentazione "

ho scritto anche questo nell'inizio del mio post , quindi si intende con classificazione, perizia fotografica , fattura etc , ma forse ti e' sfuggito..

ma non ho alcuna intenzione di perdere tempo con diatribe inutili con te , avevo posto una domanda precisa , se hai qualcosa di utile in merito a cioì scrivi, altrimenti astieniti , grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

luigi78

Astieniti, non sei nessuno per chiederlo.....

Posta la moneta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sandrocoin

Ma sparisci, che non sei stato invitato qui con le tue frasi inutili e offensive

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

favaldar
Cita

in fondo perché uno dovrebbe aver idea di quel che compra.

Questa mi sembra un'affermazione demenziale a meno che non sia un minore ancora incapace di svolgere attività da adulti.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

bizerba62
58 minuti fa, favaldar dice:

in fondo perché uno dovrebbe aver idea di quel che compra.

 

58 minuti fa, favaldar dice:

Questa mi sembra un'affermazione demenziale a meno che non sia un minore ancora incapace di svolgere attività da adulti.

Ciao.

Credo che l'affermazione di luigi78 fosse chiaramente "paradossale" (almeno io l'ho interpretata così).

Quanto al "diritto di recesso" dell'acquirente dopo 8 mesi dall'acquisto, non parlerei di "recesso" bensì di annullamento del contratto.

Annullamento che potrebbe ottenersi solo se, evidentemente, avesse ragione l'acquirente sulla data errata indicata dal venditore e solo se quella particolare data (errata) fosse stato il motivo che ha indotto l'acquirente a comprare quella moneta.

Se poi la data (effettiva) della moneta comporta una diminuzione del valore del prezzo commerciale rispetto alla data indicata dal venditore, il rimedio per l'acquirente potrebbe anche essere solo ottenere una riduzione del prezzo originariamente pagato, ma non l'annullamento del contratto.

Sempre, ovviamente, che abbia ragione l'acquirente (e il suo perito) sul discorso "data".

Va detto poi che vi possono poi essere ragioni squisitamente "commerciali" (aldilà degli aspetti giuridici...) che possono suggerire al venditore di assecondare la richiesta del cliente (semprechè la moneta non sia stata nel frattempo danneggiata, manomessa, alterata, ecc.).

Saluti.

M.

  

  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

luigi78

Premesso che ancora non siamo su facebook.

Inviterei l'utente Silvio a darsi una calmata, non mi risulta abbia insultato qualcuno o scritto cose offensive se le ho scritte le faccia notare.

@ Favaldar , leggi quello che ho scritto,  tutta questa storia gira intorno al fatto che una persona ha comprato un qualcosa e non aveva idea di cosa avesse comprato, salvo andare da un perito, leggo, che gli ha spiegato, pare ,di aver comprato mele per pere.

Era ironico il "perché uno....."

Ripeto , invece di invitare ad astenersi e sparire , l'utente Silvio potrebbe postare la moneta, tanto se il compratore vuol restituire la moneta sarà un tribunale a stabilire le cose, al limite noi potremmo, davanti ad una bella foto, farci un'idea "reale" della vicenda .

 

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tinia Numismatica
2 ore fa, luigi78 dice:

Premesso che ancora non siamo su facebook.

Inviterei l'utente Silvio a darsi una calmata, non mi risulta abbia insultato qualcuno o scritto cose offensive se le ho scritte le faccia notare.

@ Favaldar , leggi quello che ho scritto,  tutta questa storia gira intorno al fatto che una persona ha comprato un qualcosa e non aveva idea di cosa avesse comprato, salvo andare da un perito, leggo, che gli ha spiegato, pare ,di aver comprato mele per pere.

Era ironico il "perché uno....."

Ripeto , invece di invitare ad astenersi e sparire , l'utente Silvio potrebbe postare la moneta, tanto se il compratore vuol restituire la moneta sarà un tribunale a stabilire le cose, al limite noi potremmo, davanti ad una bella foto, farci un'idea "reale" della vicenda .

 

 

Mi sono perso un pezzo?..., chi è Silvio?

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

skubydu

se c’è una fattura allora non è più vendita tra privati o sbaglio?

skuby

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

cliff

L'unica cosa vincolante su eBay è la fotografia, da regolamento eBay, non la descrizione testuale dell'oggetto nel testo dell'asta.

Se non c'è una problematica di autenticità quello dell'acquirente mi sembra solo un ripensamento tardivo e un pretesto per provare a restituire un acquisto a distanza di 8 mesi. Gli si potrebbe consigliare di rivendere la moneta in asta, se non è più di suo gradimento, come fanno tutti i collezionisti se dopo un certo tempo un determinato oggetto non rientra più nel proprio interesse collezionistico...

Ma questa sedicente perizia con datazione differente l'ha poi effettivamente prodotta con la sua richiesta o l'ha solo menzionata senza fornirne almeno una scansione?

ps. Già che ce n'è di gente strana là fuori...io non mi sognerei mai di provare a restituire una moneta dopo 8 mesi dall'acquisto se non ci sono problematiche di autenticità e cercando pretesti di classificazione sbagliata (che è un implicita ammissione di aver acquistato qualcosa senza sapere cosa si stava comprando...)

Edited by cliff
  • Like 4
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

sandrocoin

Grazie Cliff per la risposta molto chiara

La perizia l'ha menzionata e basta dando un nome di un perito di Ragusa (Sig Pavone Enrico )

buon pomeriggio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.