Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
carletto

Aiuto su classificazione

Risposte migliori

carletto

Buongiorno a tutti.

ho acqusistato la seguente moneta (vedere allegato)

Mi è stata venduta come un'imitazione del denaro tornense di Filippo II re di francia emesso da filippo di Savoia (1301-1307) - Chiarenza.

Secondo voi è possibile? Nei miei libri Biaggi (8 secoli di Monete Sabaude e Zecche medioevali) ho trovato solo 3 tipi di monete emesse da Filippo di savoia (zecca di Susa) e questa non c'è.

Però ritengo infatti che fosse possibile che circolassero altre monete, ma nella mia documentazione non ho trovato nulla.

Essendo Filippo II Augusto del periodo 1165-1223, potrebbe essere possibile.

Voi, sicuramente più esperti di me, che ne dite ?

Posso attribuirla come appartenente a Filippo I di Savoia?

grazie in anticipo

saluti

carlo

post-1680-1168851219_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

ciao, la monetazione di cui parli non è esattamente il mio campo, comunque da quel che so Filippo I Savoia (1268-1285) ha battuto anche a Susa, che in seguito è stata chiusa con Amedeo VII.

A Chiarenza (Charens) ha battuto Filippo del ramo Savoia-Acaia (1264-1334).

Presumo che sia per questo equivoco che non hai trovato sul Biaggi la moneta.

Attendiamo conferme ;)

Modificato da bavastro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

adamaney

Non hai trovato la moneta sul Biaggi perché non è una moneta italiana, essendo stata coniata a Chiarenza.

Ciao

Dario Ferro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carletto

Grazie ragazzi.

però se è stata coniata a chiarenza ad inizio del 1300, non dovrebbe considerarsi sotto la dominazione dei savoia? forse sto facendo confusione vado su wikipedia per un controllo veloce.

grazie mille ancora !!!

saluti

carlo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

allora carletto:

la tua moneta e' un denaro tornese di Filippo di savoia principe d' Acaja, zecca di chiarenza nel 1303-1304

mistura diam 18/19 peso grammi 0,80-0,90

la legenda del dritto PhS D SAB P AChE croce patente in cordone ritorto

nel rovescio DE CLARENCIA con castello tornese

ti scrivo cosa dice il Biaggi nel suo libro sui principi d'Acaja:

i crociati avevano introdotto e reso popolare durante la loro permanenza nell' oriente latino il denaro tornese..... che ne divenne moneta tipica locale.Batterono cosi' il denaro tornese oltre i principi d' acaja e morea ......ecc ecc

calcola come moneta di un ramo collaterale sabaudo... in collezione fa la sua figura!

Spero di esserti stato utile....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numes

anche se l'autorità era italiana il Biaggi considera solo le zecche italiane...e Chiarenza ( Glarentza: CLARENTIA) è la zecca del Principato di Acaia nel Peloponneso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carletto

Ragazzi siete tutti favolosi.

per Numes: pensavo che Chiarenza fosse la Chiarenza (Charens) nel dipartimento di rodano-alpi in Francia. anche se sapevo che il principato di Acaja era in grecia. Grazie per l'indicazione.

per savoiardo: eccezionale descrizione Mille Grazie !! Posso sapere qualche dettaglio in più del libro citato del professor Biaggi (titolo, edizione) sui principi d'Acaja?

mi permetto di postarti anche il mio ultimo (anzi penultimo acquisto, visto che questo denaro è stato l'ultimo) acquisto dei savoia (è di Amedeo VIII - quarto di secondo tipo)

mi dai un tuo commento? a me è piaciuta moltissimo come moneta e credo di non averla pagata neanche troppo (24,50 €)

ciao

carlo (carletto)

post-1680-1168871688_thumb.jpg

post-1680-1168871700_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numes

fantastica moneta ! complimenti ... anche se non seguo esclusivamente le monte dei Savoia è una delle mie preferite! :)

Mi piace anche per il FERT a tutto campo...misterioso motto-sigla dei Savoia su cui tanto si discute del significato ;)

il castello tornese è mutuato da una moneta francese, il Tornese appunto coniata per la prima volta come moneta dell' Abbazia di Tour..qui trovi la storia di questo fortunato tipo monetale e di come sia arrivato in Grecia :)

http://it.wikipedia.org/wiki/Tornese

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Ho letto solo ora questa discussione e non posso aggiungere nulla di piu' se non i complimenti per gli ultimi tuoi acquisti.

Altri esemplari sempre del secondo tipo

http://www.lamoneta.it/index.php?showtopic...hl=amedeo++VIII

Modificato da piergi00

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carletto

grazie mille Piergi00 e Numes sia per i complimenti che per i vari link. avevo trovato anche io quello di Wikipedia.

Spero anche che Savoiardo legga ancora il post e che possa darmi qualche informazione sul citato libro di Biaggi sui principi Acaja. altrimenti pensate che possa mandargli un messaggio privato ? (non sono molto "scafato" sulla nettiquette dei forum) e non vorrei sembrare maleducato :(

grazie ciao

carlo (carletto)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numes

beh io credo che tu possa contattarlo tranquillamente... ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

Scusa carletto ma io non sempre sono collegato sul sito per vari problemi (lavoro o prole.... ne ho 3)comunque il libro che ti interessa e'

Monete Zecche Pergamene dei Principi Savoia-Acaja Signori del Piemonte

di Elio Biaggi stampato a Susa nel settembre del 1989 dalla Tipolito Melli snc

io l'ho acquistato al mio circolo da un amico ma si puo' trovare a volte sulle aste di letteratura numismatica.... non mi ricordo pero' a quanto, bisognerebbe chiedere a piergi che forse lo sa.....

Comunque ti ringrazio di aver postato il quarto di Amedeo perche' mi fa sempre piacere vedere qualche savoia, Bello Bello !! peccato per quella piccola schiacciatura a bordo , ma comunque non l'hai pagato caro!!!!! io non ho molto meglio in collezione.

Complimenti!

PS se puoi far vedere ancora qualcosa a me fa piacere! e non ti preoccupare per qualsiasi cosa anche un messaggio privato non mi disturba mai!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Non sono aggiornato sul prezzo attuale di questo volume , temo comunque sia esaurito presso l' editore pertanto l' unica e' reperirlo in asta

La prossima settimana passo in negozio dal mio amico numismatico e provo a chiedere un eventuale costo e se e' disponibile

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carletto

Grazie ancora ragazzi ! "Lamoneta.it" è una vera "community" specialissima: piena di persone gentili e superdisponibili.

Mi sono avvicinato alla numismatica poco più di una anno fa. In realtà non ho tantissime monete da poter postare: molte non sono in stato di conservazione così eccelso. Però quello che mi diverte della numismatica (questo è un po' il mio modo di vedere questo bellissimo settore) è la ricerca: prendere una moneta (e spesso vi assicuro che le monete che ho sono ben difficili da interpretare) e cercare di identificarla.

Devo dire che un bell'aiuto mi viene dal volume del Biaggi sulle zecche medioevali (sono riuscito a trovarlo lo scorso anno, grazie ad una persona stupenda !), da Internet e - sono fortunato - dalla bibblioteca civica di torino che ha la serie del CNI (mamma mia questi libroni - credo ancora della prima edizione - che quando hai finito di sfogliarli hai tutte le mani nere !! Ma che meraviglia), e non ultimo anche dal forum di Lamoneta.it !!

Tra i propositi del 2007 c'è quello di seguire qualche asta (pensavo a quella del Varesi), iniziare a fare qualche giretto per i mercatini (soprattutto quello di Carmagnola, ma più che altro per conoscere e salutare di persona qualche Lamonetiano al punto informativo). Più che altro insomma per - compatibilmente con i tempi del lavoro e della famiglia - uscire dal mio solitario guscio e scambiare qualche opinione con altri appassionati: più che altro per imparare, (visto che da trasferire - visti i miei brevi trascorsi in questo settore - non credo di aver molto) :(

Ciao a tutti

carlo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Qualche mese fa , grazie alla dritta di Carletto , sono riuscito a trovare su internet a prezzo scontato il voume del Biaggi sul ramo Acaja-Savoia , purtroppo nel mio solito negozio torinese era presente ad un costo eccessivo.

Con i soldi risparmiati ho scovato e comprato alcuni denari medioevali interessanti ed un esemplare di tornese della zecca di Chiarenza del tipo segnalato in questa discussione.

Appena arriva vi posto una foto :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carletto

ciao pier.

se con i soldi risparmiati hai preso alcuni denari, mi sa che hai fatto un affarone !!

non vedo l'ora di vedere le foto postate

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

Pier sei proprio sempre a caccia!!!!!

per il volume del biaggi hai fatto bene!

è un bel libro e ben fatto !!!!!!!!

vogliamo le foto! mi raccomando!!!!!! CIAO

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Arrivato questa mattina il lotto di monete che aspettavo.

Basse conservazioni , ma per il costo ................

Vi posto l' esemplare di tornese

post-116-1178267087_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

bassa conservazione ma è sempre un denaro tornese......... quache anno lo ha già visto.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carletto

Pier, grazie per le foto che "posti", sempre interessanti

Savoirdo, la cassetta portamonete procede ! ho trovato le fustelle: diametro 20, 28, 30. Costano un capitale, però :( !!

Mercoledì dovrei ritirare la carta vellutata adesiva ordinata (sembra che le cartolerie torinesi non la tengano più !!)

ti terrò informato

Ultimamente noto con piacere che ci sono altri appassionati di savoia predecimali presenti sul sito.... chissà che magari non nasca una sezione "zecche savoia pre-decimali" :D un saluto a tutti

ciao

carletto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

ciao carletto

sono contento che il tuo lavoro proceda..... se avessi bisogno di qualche cosa basta farmelo sapere e nel limite del possibile ti verrò incontro....

per le fustelle calcola che ti dureranno per tutto il tempo della tua collezione e che io le ho in continuo uso.... ho i vassoi con lo spazio quadrato e per ogni moneta faccio la riduzione in cartoncino con il foro rotondo del diametro della moneta ... quindi sono in continuo uso......

la sezione savoia pre-decimali secondo me può anche non servire.... tanto ci troviamo in queste due sezioni (prima e dopo il 1500) anche se io sono contento come te di poter parlare con altri collezionisti di vecchie savoia!

Stasera se riesco vado al circolo così poi aggiorno anche la discussione per lo scudo d'oro di emanuele filiberto... se ho novità....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×