Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
jaconico

500 Lire mietitrice 1941

Recommended Posts

Contento
jaconico

Ciao amici, mi è stata proposta questa banconota. Non mi ha saputo dire la conservazione. Non ho foto migliori. Verrà tra qualche settimana nel classico mercatino della domenica. Non dispongo di foto migliori. So che attraverso la busta è più complicato dare giudizi ma da queste foto che conservazione e valore gli dareste ?

ps. Mi ha detto quando vuole ma per non influenzare non dico niente per ora

3D8AEF2B-B53F-47F4-90FD-E22C1849DA36.jpeg

D5A6CF4D-B14F-45A1-B711-A7B1E34DCA0F.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

Troppa luce sulla banconota che appare a prima vista in ottime condizioni. Purtroppo bisognerebbe sapere prima se quelle ondulazioni al bordo sono dovute alla busta di plastica (ed in questo caso significa che è stata maltrattata e/o malriposta) oppure ad un "abbellimento/trattamento" casalingo, senza queste indicazioni non sono in grado di esprimermi, ma aspetta altri pareri.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ilnumismatico
Supporter

Come dice giustamente nikita la banconota SEMBRA in ottima forma... ma...
Attenzione ai dettagli evidenziati nella mia foto.

Considerazione: E' una banconota RARA, a trovarsi in alta conservazione già solo con una MINIMA piega centrale non profonda (come ce l'ho io in collezione). E ti assicuro che chi ce l'ha VERAMENTE bella la da via a cifre considerevoli, a meno di non essere il buon samaritano (poco probabile) o di essere nella necessità di monetizzare (purtroppo, accade di frequente).
Asserisco ciò perchè si legge di conservazioni generose, che invece lo sono solo a parole, poi con la banconota in mano...
Io per trovare la mia ho aspettato parecchio tempo (molti mesi)


QUINDI, ti consiglio CALDAMENTE di verificare in mano cosa sono quelle pieghe (è chiaro che di pieghe si tratta), ma soprattutto se è stata stirata e/o trattata in qualche altra maniera (io francamente il dubbio ce l'ho... a pensar male si fa peccato ma...)

Queste foto dicono molto poco... oppure vorrebbero dire certe cose nascondendone altre (leggi sopra)
Sempre attenzione

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

@jaconico non si chiedono foto migliori per sfizio o perché magari si vuole essere severi, ma solo per cercare di non essere superficiali nel dare un parere. Queste due immagini che ti posto di seguito riguardano la stessa identica banconota, una piccola variazione nella luce e nel contrasto e guarda cosa accade....

 

500.thumb.jpg.944cb3acecd2000c324c56646e165e10.jpg

500c.thumb.jpg.72994f32b3cca6ea386c0762895d05e5.jpg

 

Che conservazione daresti alla prima? e alla seconda?

 

 

Edited by nikita_
  • Like 3
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ilnumismatico
Supporter
34 minuti fa, nikita_ dice:

@jaconico non si chiedono foto migliori per sfizio o perché magari si vuole essere severi, ma solo per cercare di non essere superficiali nel dare un parere, queste due immagini che ti posto di seguito riguardano la stessa identica banconota, una piccola variazione nella luce e nel contrasto e guarda cosa accade...

500.thumb.jpg.944cb3acecd2000c324c56646e165e10.jpg

500c.thumb.jpg.72994f32b3cca6ea386c0762895d05e5.jpg

Che conservazione daresti alla prima? ed alla seconda?

per la serie "un'immagine val più di mille parole"! intervento degno di un Maestro, bravissimo! 

Nella mia sezione di competenza monetale, mi soffermo molto spesso su dettagli fotografici relativi alla luce: la cosa anche qua non cambia. Nelle monete, rigature nei campi vengono "nascoste" spessissimo da fotografie malfatte. Per la cartamoneta è ancora peggio! Lo "stato della carta" è BASILARE per una valutazione di massima in foto. 

Va da se che fare foto dentro la plastica, lascia il tempo che trova per i suddetti motivi. 

Mio proporrei di mettere in evidenza questa discussione, magari con un'aggiunta esplicativa al titolo... che so... ad esempio, "importanza della luce per una valutazione fotografica"... è solo un'idea.

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

PriamoB
37 minuti fa, nikita_ dice:

@jaconico non si chiedono foto migliori per sfizio o perché magari si vuole essere severi, ma solo per cercare di non essere superficiali nel dare un parere, queste due immagini che ti posto di seguito riguardano la stessa identica banconota, una piccola variazione nella luce e nel contrasto e guarda cosa accade...

500.thumb.jpg.944cb3acecd2000c324c56646e165e10.jpg

500c.thumb.jpg.72994f32b3cca6ea386c0762895d05e5.jpg

Che conservazione daresti alla prima? ed alla seconda?

Questo è esattamente il motivo per il quale non acquisto banconote,soprattutto questo tipo di banconote, senza poterle vedere e toccare.

Grazie per l'esaustivo esempio.  

Share this post


Link to post
Share on other sites

wstefano

Wow Nikita. Impressionante. Bravissimo!

jaconico, aggiungo solo che due pieghette agli angoli si vedono anche così. Aspetta di averla in mano e decidi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Contento
jaconico

Grazie ragazzi, voi che prezzi reali dareste se fosse BB O SPL?

Share this post


Link to post
Share on other sites

wstefano

Bb/spl direi 80/130. Magari puoi salire ma cerca di rimanere sotto i 150. anxhe 200 se ci sono solo quelle due pieghette angolari e quelle ondulazioni che gli altri hanno notato fossero solo uno strano effetto della foto. Considera che a 300 la trovi in fds o quasi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

PriamoB
11 ore fa, wstefano dice:

Considera che a 300 la trovi in fds o quasi

Mi permetto di sollevare una perplessità.

Questa, attualmente in asta, è dichiarata FDS e siamo ad 800 euro.

Il Decreto non è lo stesso, ma tutti i valori/caratteristiche sono i medesimi, quindi le due banconote sono paragonabili.

https://asta.inasta.com/it/lot/87806/cartamoneta-banca-ditalia-vittorio-/

 

Edited by PriamoB
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ilnumismatico
Supporter
11 ore fa, wstefano dice:

Considera che a 300 la trovi in fds o quasi.

Perdonami, ma sei proprio sicuro di questa affermazione? ok la discesa sei prezzi, ok la necessità per alcuni di dismettere, ma non dimentichiamo che il fds per questa tipologia e per questo decreto (anni 40) è comunque molto raro (e non parliamo dei decreti precedenti).

Come scrivevo prima, un conto è come viene presentata, un conto è la banconota in mano. Io in collezione ho un SUP, e ti garantisco che trovarlo è stato molto difficile (e con i tempi che corrono potrebbe benissimo essere presentato come fds)

Share this post


Link to post
Share on other sites

wstefano

Avete ragione. Mi scuso e ringrazio della correzione.

Mentre mi sento di confermare una stima di 80/130, max 150 per una 500 lire fino allo spl, il salto al FDS per queste Capranesi dalla carta delicatissima è davvero alto. Diciamo 700 euro anche qua.

Comunque purtroppo questo non mi sembra il caso della banconota di Jaconico.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Contento
jaconico

Io dalle foto ricevute mi sono fatto un idea infatti che si trattasse di un qspl o bb/SPL.. vedremo quando ci incontreremo dal vivo com’è in realtà.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

PriamoB
11 ore fa, wstefano dice:

Mi scuso e ringrazio della correzione

No no Stefano, nessuna correzione, figurati, ho voluto porre alla vostra attenzione l'asta attualmente in corso in maniera di poter confrontarci sulle valutazioni di quella tipologia di banconota. :)

Ma poi lo sappiamo che oramai ti sei abituato bene, dopo quel bellissimo lotto che ti sei accaparrato un po' di tempo fa ...;)

Edited by PriamoB
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

Per completezza già che ci sono inserisco anche il retro del mio biglietto, un onesto qspl/spl.

500retroa.thumb.jpg.ef1768388712a9bf5783b01276bc1386.jpg

 

ed il suo alter ego naturalmente :D

618606759_500retroac2.thumb.jpg.46e7174494fde429acbe095bc9e814d3.jpg

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ilnumismatico
Supporter
1 ora fa, nikita_ dice:

Per completezza già che ci sono inserisco anche il retro del mio biglietto, un onesto qspl/spl.

500retroa.thumb.jpg.ef1768388712a9bf5783b01276bc1386.jpg

 

ed il suo alter ego naturalmente :D

618606759_500retroac2.thumb.jpg.46e7174494fde429acbe095bc9e814d3.jpg

 

io la considero una conservazione già oltre la media: media fatta prevalentemente di esemplari con pieghe profonde (che non sarebbe questo il male) il più delle volte trattate e stirate. La grandezza del biglietto già di per se rende difficile la reperibilità delle alte conservazioni, che insieme alle abitudini di trattare gli esemplari, ed alla "generosità" con cui vengono valutate, impongono tassativamente scrupolosa attenzione nella valutazione (e diffidenza... che non guasta)

 

 

Edited by ilnumismatico
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter
3 ore fa, ilnumismatico dice:

io la considero una conservazione già oltre la media: media fatta prevalentemente di esemplari con pieghe profonde (che non sarebbe questo il male) il più delle volte trattate e stirate. La grandezza del biglietto già di per se rende difficile la reperibilità delle alte conservazioni, che insieme alle abitudini di trattare gli esemplari, ed alla "generosità" con cui vengono valutate, impongono tassativamente scrupolosa attenzione nella valutazione (e diffidenza... che non guasta)

A suo tempo (pagata in lire) l'ho preferita ad un bel SUP trattato (penso un ex-spl), le punte degli angoli piuttosto smussati per un SUP e l'impalpabilità della piega centrale visibile solo in controluce rivelavano l'intervento, operazione quest'ultima che ha portato al veditore un introito di 90.000 lire in più del dovuto.

Quel che più mi dispiace è che quasi sicuramente la banconota doveva essere un buon SPL, e che grazie a quel "miglioramento estetico" sarà condannata a portare l'infame marchio di "trattata" per sempre... almeno questa mia è da ritrovamento ed ha gli angoli a punta, peccato per le macchie del tempo un po' dovunque...  :unknw:

 

Edited by nikita_
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ilnumismatico
Supporter

la penso esattamente come te nikita, meglio naturale che trattata, senza ombra di dubbio. purtroppo quel che c'è veramente "dietro" ad una banconota lo si può capire solo con la banconota in mano e solo con quel minimo di esperienza atta a scovare simili indizi. dalle foto, per quanto si possa prestare attenzione, ciò difficilmente si può notare. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

apulian
9 ore fa, ilnumismatico dice:

 La grandezza del biglietto già di per se rende difficile la reperibilità delle alte conservazioni, che insieme alle abitudini di trattare gli esemplari, ed alla "generosità" con cui vengono valutate, impongono tassativamente scrupolosa attenzione nella valutazione (e diffidenza... che non guasta)   

C'è poco da fare, una banconota di grandi dimensioni, se in alta conservazione, va acquistata dal vivo solo dopo un'accurata analisi. Photoshop e similari fanno miracoli, come il buon @nikita_ ha validamente dimostrato :good:

Come sottolinea @ilnumismatico, la grande dimensione è un problema. Le banconote d'epoca (dalla 50 lire "Barbetti" in su, diciamo) andavano necessariamente piegate. Quando vedo un biglietto in alta conservazione offerto su internet... diffido istintivamente. Queste banconote vanno toccate, guardate e odorate, non si possono spendere centinaia di euro solo in base ad una foto, per poi scroprire che è stata stirata / candeggiata / inamidata (neanche fosse una camicia)

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ilferridipistoia

Mi ricordo ancora un 7-8 anni fa su ebay un'asta di un rivenditore americano che proponeva due (dico due) 500 Lire grande C prima emissione (rosa). Finirono circa a 2000$ l'una. 

Erano in conservazione MB circa. Io non sono un esperto di cartamoneta italiana per questo non ci feci molto caso...ahhh

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.