Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Illyricum65

Mamma mia... ma quante se ne davano!

Recommended Posts

Disorientato
Illyricum65

Buongiorno,

vi segnalo un articolo a mio avviso interessante.

https://museum-of-artifacts.blogspot.com/2018/10/bloody-medieval-battles.html

Nel  1361 il re Valdemar IV di Danimarca inviò a conquistare la città di Visby  un contingente militare di 2000-2500 mercenari provenienti dalla Germania. A difendere la cittadina, cinta da mura urbiche, fu un piccolo esercito composta da 1800 armati recuperati tra contadini e benestanti locali con una esperienza in campo militare.

image.png.948fea74502cc5c8597b74f9b36d6fa5.png

Lo scontro avvenne a circa 300 metri dalle mura cittadine; chiaramente la vittoria andò al Re danese e alle truppe professioniste con lo sterminio del 1800 difensori.

L’articolo (in inglese) descrive i resti umani rinvenuti in una necropoli (ma sarebbe più giusto chiamarle “fosse comuni”) scoperte nei primi anni del 1900 (1905- 1928/30) e legata a questo scontro militare.

image.png.237730e94f1bc16077990fdc738bec0c.png

image.png.19e7ae87260fcbc9b5c6d5c94a0ae13d.png

Quello che mi ha colpito è il fatto che i morti non sono stati spogliati/depredati ma semplicemente gettati nelle fosse così come stavano, con indosso il corredo militare. E così in questi stati hanno hanno trovato certi soldati…

image.png.2f8cb4fe2326800ddba7086675f96364.png image.png.e93121eeec62dd7a8440b80b027aa086.png image.png.7101d1c955fcd01e1193baa67886f220.png

Mi rimandano alla mentre gli spettri de "il Pirata dei Caraibi - maledizione della Prima Luna" .

Ma soprattutto le analisi forensi identificarono sugli scheletri le ferite causate dagli scontri. Ben 456. Ferite da arma da taglio (spade ed asce), 126 causate da armi da lancio, lance e dalla “stella del mattino”, quella specie di ascia costituita da manico ligneo e palla chiodata collegate tra esse da una catena che veniva utilizzata per colpire testa e spalle.

image.png.4e2403b6711b3b70e2e5e6ddcbab36ca.png

Ci sono anche resti di colpi inferti da mazza o martello da guerra.

Questo lo schema in percentuale delle ferite in base alla localizzazione delle stesse. Chiaramente si trattava in genere di destrimani  che quindi impugnavano lo scudo sulla sinistra e l’arma con la destra: lo stesso attaccante, destrimane, colpiva quindi la testa dalla parte sinistra (fendente o colpo d’ascia o di mazza chiodata da destra), poche volte le braccia (quasi sempre la destra perché la sinistra risultava protetta dallo scudo) ma soprattutto poi le gambe con netta predominanza di quella sinistra sotto il ginocchio (area scoperta dallo scudo e che causava la caduta del fante).

image.png.553a9addd991e564b5a1af729fc23f14.png

L’immagine che mi ha colpito di più è questa: un morto con conficcata nella testa ben 3 cuspidi!

image.png.e1288bacd2c04c1394c918955c79ddf1.png

Mamma mia... ma quante se ne davano... altro che "i film amplificano la realtà"...

Ciao

Illyricum

;)

  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

adelchi

Molto interessante ,ho sempre pensato che le salme dei nemici uccisi venissero depredate dai vincitori o dai contadini (o semplicemente non era restato nessuno degli indigeni ), evidentemente l'equipaggiamento  degli assalitori era superiore tecnologicamente , tanto da considerare quello degli sconfitti scartabile o forse e' sintomo del profondo disprezzo degli invasori .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Disorientato
Illyricum65
28 minuti fa, adelchi dice:

Molto interessante ,ho sempre pensato che le salme dei nemici uccisi venissero depredate dai vincitori o dai contadini (o semplicemente non era restato nessuno degli indigeni ), evidentemente l'equipaggiamento  degli assalitori era superiore tecnologicamente , tanto da considerare quello degli sconfitti scartabile o forse e' sintomo del profondo disprezzo degli invasori .

Sì, è una riflessione che ho fatto anch'io tra me e me.

Ma poi ripensando al quadro tutto torna: arrivano 2000 cavalieri di ventura (o mercenari, se vogliamo utilizzare un termine meno "romantico") contro un gruppo raccogliticcio costituito da un insieme di contadini e nobili locali. Motivati ma scarsi dal punto di vista militare. Sicuramente gli equipaggiamenti dei primi saranno stati superiori per qualità. Loro ci vivevano, erano gli "attrezzi del mestiere". Si scontrano, i mercenari vincono e il loro fine è quello di fare piazza pulita della resistenza , eliminare le tracce dei difensori salvo farne prigioniero qualcuno di valore se non ucciso negli scontri (avranno impiegato dei locali per scavare le fosse e buttarci dentro le salme), attendere che arrivino le truppe del Re di Danimarca ed andare ad incassare il saldo del premio pattuito.

Diverso se si fossero scontrati delle semplici truppe, dove i vincitori si sarebbero dati al saccheggio di quanto di valore indossato dai nemici caduti (sia esso sottoforma di armi, anelli, monete, etc...).

Che ne dici? Condividi?

Ciao

Illyricum

;)

 

Edited by Illyricum65

Share this post


Link to post
Share on other sites

adelchi

Mi viene da fare il paragone con I lanzichenecchi , soldati di mestiere ,vera elite militare europea e quindi con discrete possibilita' economiche ,per cui il loro armamento era probabilmente all'avanguardia e ,mi sembra di ricordare , anche il loro abbigliamento : dei veri dandy ,estremamente pericolosi ed efficienti ,ma alla moda ,certo si parla di qualche secolo dopo ma forse l'episodio in questione riflette una situazione simile : dei professionisti arrivano ,fanno il loro sporco lavoro al meglio e se ne vanno senza voltarsi ,intenti a contare il loro "soldo" e snobbando tutto cio' che non e' oro o denaro come le armi dei nemici , cosi' obsolete o dozzinali.

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

giulira

Per me avevano paura delle epidemie, percui si sbarazzarono dei cadaveri in fretta e furia toccandoli il meno possibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

eracle62
8 ore fa, giulira dice:

Per me avevano paura delle epidemie, percui si sbarazzarono dei cadaveri in fretta e furia toccandoli il meno possibile.

Come era solito fare..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.